MAGAZINE
Logo Magazine

Caratteristiche dei lavandini da esterno per il terrazzo

Vorresti acquistare un lavandino da esterno per il terrazzo? Scopri su PG Casa tutte le soluzioni, classiche e di design, e i consigli per non sbagliare

Chiedi un preventivo per
interior design
richiedi un preventivo gratis

Se avete un terrazzo con delle belle piante da curare, oppure un giardino e vi piace trascorrere del tempo all’aperto per rilassarvi, avrete sicuramente bisogno di un lavandino da esterno, molto pratico per la cura della casa e del terrazzo. Di solito il lavello per terrazzo è in pietra o in un altro materiale resistente col fine di non farlo rovinare. 

I lavandini da esterno per i terrazzi ormai sono di moltissime forme e modelli, che si adattano esattamente allo stile dell’ambiente casalingo. Possono essere semplici, di design, decorati, altri sono più funzionali e hanno addirittura dei mobiletti con delle ante, con degli spazi interni per conservare gli oggetti. Alcuni lavabi sono costruiti appositamente di dimensioni ridotte, perché servono solo per lavarsi le mani prima di fare ingresso in casa, oppure vengono costruiti di grandi dimensioni per permettere di immergerci un secchio e riempirlo di acqua, per esempio per innaffiare le piante. In questo articolo troverete tutte le informazioni utili per scegliere il giusto lavandino da esterno per terrazzo

Perché dotarsi di un lavandino da esterno

I lavandini da esterno vengono collocati di solito sul muro di casa, oppure sono dotati di una struttura portante, che permette di posizionarli nel posto in cui vogliamo, anche distanti dal muro di casa, purché ci sia un tubo dell’acqua che possa raggiungerlo. Lo scopo di installare un lavandino in giardino o in terrazzo è quello di poter lavare piccoli oggetti, oppure la frutta e la verdura, o ancora per riempire l’innaffiatoio. Possono essere utilizzati per diverse funzioni, tutte utili per evitare di rientrare in casa e sporcare gli ambienti interni. 

I lavelli esterni per il terrazzo si differenziano per il materiale con cui sono costruiti, ma soprattutto per i rubinetti utilizzati. Ogni lavabo ha il suo rubinetto, perché bisogna sempre ricordare che sono i dettagli a fare la differenza, e la scelta del giusto rubinetto vi aiuterà ad avere quello stile unico che può distinguervi da tutti. In vendita ci sono, oltre ai classici rubinetti cromati con i miscelatori, anche dei rubinetti più allegri, adatti ai giardini. 

Lavandino da esterno per il terrazzo: materiali e caratteristiche

I lavandini da esterno possono avere un look moderno, anche utilizzando materiali più classici, come per esempio la terracotta, magari appoggiati su di un muretto, in abbinamento a un rubinetto elegante in ottone che parte direttamente dal muro, e come tocco finale, potete circondarlo di piante e fiori che danno quell’aspetto raffinato e originale. 

I più comuni sono i lavandini da esterno in marmo, che vengono utilizzati senza problemi sia per giardini che per terrazzi. Infatti, si possono fissare al muro senza problemi, con garanzia di assoluta comodità. Se poi è di marmo bianco di Carrara la qualità di sicuro non manca. I più classici invece sono in stile barocco, di solito decorati con bassorilievi e con una fontana. Vere e proprie opere d’arte che vengono posizionate nei giardini. Molto comune è la bocca della verità da cui sgorga l’acqua che finisce nel lavandino, una decorazione anche per il rubinetto. Possono essere anche delle sculture, realizzate da veri artisti, che alla fine appaiono come oggetti di decoro e non più come lavabi. Il vostro giardino si arricchirà di un oggetto unico.

Richiedi un preventivo senza impegno su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a interior design
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali