MAGAZINE
Logo Magazine

Sopraelevazione in legno: vantaggi e costi

Stai pensando di ampliare casa? Con la sopraelevazione in legno guadagni un piano in più! Scopri permessi, costi, tempistiche in questa breve guida di PG Casa

Chiedi un preventivo per
sopraelevazioni
richiedi un preventivo gratis

I sistemi costruttivi basati sul legno come le sopraelevazioni risultano molto versatili ed impiegabili alle più diverse esigenze architettoniche. Spesso si tende ad utilizzarli solo per la realizzazione di ville e villette unifamiliari, ma grazie alle potenzialità legno, il suo utilizzo, può essere esteso ad altri contesti, come ad esempio la costruzione di condomini, uffici, edifici per l’istruzione, e non solo. Le sopraelevazioni in legno sono sicure, più leggere e anche sicure essendo antisismiche.

Le qualità del legno

Il legno è un materiale resistente ed elastico, ma anche leggero. Le strutture in legno si montano velocemente ed hanno un peso ridotto rispetto alle tradizionali costruzioni in cemento. Questa caratteristica rende questo materiale indicato per effettuare ad esempio, una sopraelevazione in legno su struttura in muratura già esistente. Così facendo, la realizzazione della nuova sopraelevazione in legno su muratura non genera un nuovo carico statico gravante sulle strutture e sulle fondazioni e quindi non le appesantisce.

Il vantaggio della modalità di posa

La modalità di posa delle case in legno prefabbricate garantiscono tempi assai ridotti per la loro messa in posa ed inoltre il montaggio a secco riduce fortemente rumori e vibrazioni rispetto a un cantiere tradizionale limitando, in questo modo, possibili disagi per gli occupanti che, nella migliore delle ipotesi, erano spesso costretti a restare fuori casa per qualche giorno. Per il montaggio di un involucro prefabbricato, fino al taglio di circa 150 mq, di solito basta una giornata di lavoro. Per le operazioni preliminari la tempistica è da valutare di volta in volta, in funzione delle condizioni dell’immobile su cui si deve intervenire, in 20/30 gg è sicuramente possibile preparare il solaio per accogliere un nuovo piano.

Sopraelevazioni in legno: aspetti burocratico-legislativi

Dal punto di vista burocratico, l’iter autorizzativo per le sopraelevazioni in legno non è differente rispetto a quello delle sopraelevazioni tradizionali. La prefabbricazione in legno fornisce invece vantaggi sui valori di efficienza energetica, che consentono di usufruire dell’incentivo volumetrico del 5% previsto ai sensi dell’articolo 12 del Decreto Legislativo 03/03/2011, n. 28. Inoltre, con la sopraelevazione in legno, non sono previsti successivi interventi di adeguamento sismico in quanto la leggerezza del materiale non sovraccarica la struttura con un peso eccessivo.

Costi di una sopraelevazione in legno 

I costi di una sopraelevazione in legno non differiscono di molto rispetto alle nuove costruzioni. I prezzi complessivi di una sopraelevazione in legno oscillano attualmente tra 1.400 € e 1800 € al metro quadro commerciale. L’importo al metro quadro può essere di poco superiore se l’edificio risulta di dimensioni contenute. Il prezzo può variare a causa dell’incidenza dei costi fissi per trasporto, montaggio, mezzi di sollevamento, ponteggi e altri fattori da considerare. Per concludere, sia che sia effettuato su un edificio di vecchia o nuova costruzione, questo tipo di intervento, garantisce un cantiere pulito, ordinato e poco rumoroso, che si concluderà in tempi ridotti e senza spese eccessive. 

Richiedi un preventivo gratuito su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a sopraelevazioni
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali