MAGAZINE
Logo Magazine

Umidità in garage: come trovare una soluzione?

Hai notato muffa ed umidità nel tuo garage? Scopri come risolvere questo fastidioso problema su PG Casa e richiedi una consulenza da un esperto del settore

18-03-2021 (Ultimo aggiornamento 24-03-2021)
Chiedi un preventivo per
umidificatori e deumidificatori

Essendo spesso situati a piano terra o in un seminterrato, i nostri garage possono presentare infiltrazioni di acqua ed umidità, con la conseguente comparsa di muffa e funghi. Eliminare del tutto questi fastidiosi problemi è piuttosto difficile, ma non impossibile con qualche piccolo accorgimento.

Anche tu ti trovi a fare i conti con fastidi di questo tipo e non hai idea di come intervenire? Niente paura: in questo articolo ti spieghiamo come eliminare per sempre il problema dell’umidità e della muffa in garage!

Come risolvere i problemi di umidità 

Il problema dell’umidità in un ambiente si manifesta con la comparsa di macchie sulle pareti, crepe, rigonfiamenti e muffa. Alla sua origine ci sono:

  • problematiche legata all’umidità di risalita proveniente dal terreno
  • eventuali perdite di acqua da tubature e altro
  • mancanza di adeguata aerazione

Per risolvere questi fastidi, bisogna quindi intervenire direttamente sulla causa d’origine in diversi modi, sia naturali sia con l’ausilio di strumenti e macchinari ad hoc.

Risolvere il problema dell’umidità in garage con metodi naturali

La prima operazione da effettuare è quella di favorire la circolazione dell’aria: quando possibile, lascia aperte eventuali porte e finestre e non ostruire con oggetti bocche di lupo o prese d’aria. Ricorda anche di tenere aperte le tende: in questo modo la luce del sole riuscirà a raggiungere l’ambiente facendo evaporare la condensa. Infine, non occupare i pavimenti con oggetti ingombranti: anche lasciarli liberi permetterà una migliore circolazione dell’aria.

Intervieni direttamente sulle eventuali perdite ed infiltrazioni: sigilla eventuali aperture come meglio possibile e fatti aiutare da un professionista qualora il problema dovesse rivelarsi di modesta entità.

Anche determinati tipi di piante possono aiutare a mantenere costante il livello di umidità di un ambiente. È il caso delle sempreverdi, come i cactus, noti per le buone capacità di resistenza e di catturare grandi quantità di condensa.

Risolvere il problema dell’umidità in garage con macchinari specifici

Qualora i metodi naturali non dovessero rivelarsi sufficienti, puoi ricorrere all’aiuto di una ventola portatile da azionare per soffiare via parte dell’umidità in eccesso. 

Anche un deumidificatore può rivelarsi utile in tal senso: installalo nel tuo garage per liberarlo dal vapore acqueo e provvedi poi a svuotarlo ogni qualvolta il serbatoio risulterà pieno d’acqua.

Infine, anche se potrebbe sembrare insolito, un condizionatore potrebbe giovare molto alla tua causa: la fuoriuscita di aria fresca, soprattutto nei mesi più caldi, riduce sensibilmente l’umidità degli ambienti.

Come eliminare la muffa da umidità

Una delle conseguenze più diffuse dell’umidità è ovviamente la comparsa di muffa. Oltre ad essere pericolosi per la salute, questi funghi sono anche piuttosto antiestetici, e rischiano di rovinare per sempre l’aspetto di muri e pareti. 

Una volta eliminato il problema dell’umidità alla radice, puoi intervenire anche sulle macchie già presenti con una soluzione a base di bicarbonato ed acqua ossigenata, da applicare con uno spruzzino sulle zone più colpite. Puoi aiutarti con una spazzola per raggiungere i punti più difficili. Basteranno poche mosse e il tuo garage sarà come nuovo.

Richiedi un preventivo senza impegno su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a umidificatori e deumidificatori
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali