MAGAZINE
Logo Magazine

Normative e certificazioni per un pavimento antiscivolo

I pavimenti antiscivolo sono sicuramente molto pratici per evitare infortuni. Scopri in questo articolo le normative, le certificazioni e alcuni consigli

Chiedi un preventivo per
pavimenti gres porcellanato
richiedi un preventivo gratis

La sicurezza, in casa e in giardino, è fondamentale, per non trasformare il proprio ambiente domestico in un luogo ricco di insidie. Le superfici calpestabili devono quindi essere studiate in modo da essere particolarmente performanti, soprattutto in certe aree dell’abitazione. A questa esigenza viene in aiuto il pavimento antiscivolo: può essere importante sulle rampe delle scale, soprattutto se sono all’esterno, nei bagni, sul bordo di una piscina, in un vialetto di accesso, e via di seguito.

Pavimento antiscivolo: di cosa si tratta?

Il pavimento antiscivolo è una superficie rivestita con dei materiali specifici, che consentono di incrementare l’aderenza della stessa, allo scopo di evitare a chi la percorre di scivolare. In alcuni casi questo tipo di trattamento è addirittura obbligatorio per legge. Questo rivestimento può essere realizzato su diversi tipi di superficie: esiste ad esempio il trattamento antiscivolo per il marmo, che consente a questo materiale così lucido e scivoloso di diventare facilmente percorribile senza incidenti. Oppure semplicemente si può scegliere di posare delle piastrelle antiscivolo, in ambienti come il bagno.

Le normative di legge sul pavimento antiscivolo

La posa di un pavimento antiscivolo deve sottostare a una serie di normative, che ne stabiliscono le caratteristiche tecniche specifiche, ma anche le procedure che si devono osservare nella realizzazione. I prodotti che vengono utilizzati devono, quindi, essere corredate da apposite certificazioni, che ne garantiscono la sicurezza. In particolare, si tratta delle norme tedesche DIN 51097 e DIN 51130, di quelle italiane UNI EN 13451-1 e UNI EN 13845 e della norma europea CEN/TS 16165.

  • Certificazione Din 51130. Essa stabilisce le caratteristiche dei pavimenti antiscivolo e gli standard che devono rispettare, laddove sia previsto un transito con indosso delle calzature. Pe3r stabilire che questi parametri vengano rispettati, il pavimento antiscivolo viene sottoposto a delle prove specifiche, in modo da misurare qual è l’angolazione in cui esso smette di essere sicuro. In base al risultato, viene assegnato al prodotto un determinato grado di rischio di scivolamento, che va da R9 a R13, per un’angolazione che va dai 3 gradi in su, fino a oltre 35.  
  • Certificazione Din 51097. Essa ha invece la funzione di determinare quali debbano essere le caratteristiche di un pavimento antiscivolo e antitrauma, nonché la resistenza allo scivolamento per un transito a piedi nudi. Anche in questo caso il prodotto viene poi classificato in base al grado di aderenza, e può andare da A (dai 12° ai 18° di inclinazione) fino a C (oltre i 24° di inclinazione). 
  • UNI EN 13451-1. É la normativa che riguarda le attrezzature per piscine e si occupa di definire i requisiti di sicurezza delle varie componenti utilizzate in una piscina, compresa la resistenza allo scivolamento delle pavimentazioni. Questa certificazione viene emessa in seguito a una prova simile a quella utilizzata per la DIN 51097. 
  • UNI EN 13845. Questa certificazione riguarda invece il pavimento antiscivolo con rivestimenti a base di policloruro di vinile, e quindi piastrelle e mattonelle antiscivolo, rotoli o gres porcellanato antiscivolo. Esiste per questa certificazione un sistema di classificazione che si basa sull’intensità d’uso.
  • UNI CEN/TS 16165. In quest’ultimo caso la normative determina la resistenza allo scivolamento di superfici pedonali, attraverso una serie di prove che vanno eseguite per testare tale resistenza.

Richiedi un preventivo senza impegno su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a pavimenti gres porcellanato
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali