Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Pavimenti in parquet: ecco perché scricchiolano

Nonostante il fascino indiscusso del materiale, alcuni rinunciano al pavimento in parquet a causa dei rumori che emettono quando calpestati. Ecco le cause della loro rumorosità

parquet flottante che scricchiola
Chiedi un preventivo per parquettista richiedi un preventivo gratis

I pavimenti in parquet spesso sono protagonisti di saltuari o continui scricchiolii, che alla lunga possono diventare anche fastidiosi.

Vediamo quali possono essere i motivi perché il parquet fa rumore e come risolvere questo problema.

Pavimenti in parquet: ecco perché fanno rumore

I motivi per cui può capitare che i pavimenti in parquet facciano rumore possono essere diversi, anche a seconda della tipologia e dell’età del pavimento stesso.

Pavimento antico che scricchiola

Esistono svariati vantaggi legati ai pavimenti in legno, meglio ancora se in stile tradizionale come quelli presenti nelle case di un tempo. Se il parquet antico scricchiola, molto probabilmente la causa è da ricercare nella posa. Un tempo, infatti, si era soliti posare il parquet su un sottofondo di sabbia senza fermare le liste. Di conseguenza, la pressione dei passi sopra le perline provoca il movimento delle perline stesse e il conseguente scricchiolio.

Se anche fosse stato inchiodato, è comunque possibile che lo scricchiolio derivi dalla deformazione del legno. Il legno, infatti, è una fibra viva che col tempo può gonfiare o deformarsi: se le perline si trovano a sfregare tra di loro, provocano fastidiosi rumori. Ecco perché oggi si tende a inserire giunti di dilatazione che prevengono possibili scricchiolii.

Parquet che scoppietta

Se il parquet scoppietta senza essere calpestato, la causa potrebbe essere da ricercare nell’effetto di dilatazione e restringimento del legno a causa degli sbalzi di temperature.

Questo tipo di problema si verifica più frequentemente quando il legno con cui sono state fatte le perline non è molto stagionato e se non vengono inseriti i giunti di dilatazione.

In altri casi può capitare se il pavimento viene appoggiato sopra un altro senza le dovute cautele: per esempio incollandolo e usando uno strato di colla troppo spesso o fissandolo su un pavimento che a sua volta non è sufficientemente stabile.

Parquet flottante che scricchiola

Il parquet flottante è un tipo di pavimento moderno: costituito da perline incassate attraverso un incastro maschio-femmina, non ha necessità di essere incollato né inchiodato. Generalmente è un tipo di parquet che non provoca scricchiolii. Nel caso in cui si verificassero, molto probabilmente le cause sono da ricercare in due possibili errori di posa.

Prima di tutto potrebbe non essere stato posizionato sotto al pavimento il materassino isolante: si tratta di un sottopavimento sintetico che garantisce l’isolamento termico e riduce la risalita dell’umidità. Tra i suoi vantaggi ha anche quello di ridurre le vibrazioni e i rumori del pavimento.

Oppure potrebbero essere state incastrate le perline senza lasciare qualche millimetro di vuoto lungo le pareti. In questo caso la dilatazione del legno, dovuta agli sbalzi termici, può provocare rumori e scoppiettii.

Pavimenti in parquet che fanno rumore: come evitarlo

Senza dubbio per evitare i rumori nei pavimenti in parquet è molto importante la fase di prevenzione perché a lavoro ultimato può essere difficile intervenire senza la rimozione del pavimento stesso.
Quindi, in fase di posa accertatevi che:

    • il sottofondo sia in buone condizioni e, se non lo è, che venga ripristinato in modo stabile;
    • nei parquet in legno vengano posti i giunti di dilatazione e vengano usate perline ben stagionate;
    • se il parquet in legno viene incollato, lo strato di colla non sia troppo spesso, altrimenti la colla tende a seccarsi e staccarsi;
    • nei parquet flottanti, venga utilizzato il materassino isolante e vengano lasciati degli interstizi sotto al battiscopa lungo le pareti.

Nel caso in cui vi accorgiate dello scricchiolio, valutatene le cause in modo accurato e chiedete consiglio al un esperto.

Se il rumore è saltuario e leggero, potete attutirlo con un pesante tappeto. Se notate piccole crepe e fessure nel parquet potete provare a stuccarle e a ridurre il rumore con l’inserimento di talco.

Nel caso, però, dovessero essere rumori frequenti e di grossa entità, non resta che sollevare il pavimento e eliminare le cause alla radice. In questo caso, è giusto rivolgersi a un professionista.

Richiedi ora un preventivo gratuito e senza impegno.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a parquettista

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA