Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Tutto quello che c’è da sapere sul marmo cipollino

Molto apprezzato per le sue caratteristiche estetiche, il marmo cipollino è un tipo di marmo conosciuto fin dall’antichità, impiegato già da greci e romani per abbellire i loro edifici

marmo cipollino
Chiedi un preventivo per PAVIMENTI E RIVESTIMENTI richiedi un preventivo gratis

 

Originariamente, il marmo cipollino veniva estratto dalle cave situate nella regione dell’Eubea, in Grecia, e impiegato nella costruzione di edifici.

Furono proprio i greci ad importarlo nell’antica Roma, dove venne utilizzato per realizzare colonne ed altri elementi architettonici di pregio visibili ancora oggi.

Un esempio dell’impiego del marmo cipollino in tempi antichi lo troviamo nel tempio di Antonino e Faustina, all’interno del Foro Romano.

Caratteristiche del marmo cipollino

Il marmo cipollino è una pietra calcarea caratterizzata da una grana saccaroide, ricca di minerali silicati che formano le sue caratteristiche striature. Si tratta di una particolare tipologia di marmo che deve il suo nome alle stratificazioni che la caratterizzano, le quali ricordano un po’ la parte interna delle cipolle.

Impieghi

Se in passato il marmo cipollino era impiegato soprattutto nella realizzazione di colonne e altri elementi architettonici di pregio, oggi il marmo cipollino viene utilizzato prevalentemente come materiale per:

Tipologie

La tipologia più conosciuta di marmo cipollino, che era anche la più impiegata all’epoca di Greci e Romani è quella con venature verdi; questa non è però l’unica.

Esistono anche altri tipi di marmo cipollino, i cui nomi derivano o dal colore delle venature o dalla forma delle stesse:

  • marmo cipollino grigio;
  • marmo cipollino dorato;
  • marmo cipollino rosso;
  • marmo cipollino marino;
  • marmo cipollino mandolato.

Marmo cipollino verde e grigio

Come abbiamo detto, quella del marmo cipollino verde è la tipologia più conosciuta, accanto al cipollino grigio. In questo caso, i minerali contenuti all’interno del marmo creano delle venature di colore verde o grigio; per farle risaltare, la pietra viene tagliata e posata in modo da far risaltare la macchia di colore creata dai minerali.

Questa particolare tipologia di marmo viene estratta dalle cave presenti sulle Alpi Apuane, in Toscana.

Il cipollino verde può essere impiegato sia nella realizzazione di elementi verticali come le colonne, sia per realizzare rivestimenti, top e ripiani di tavoli; stessa cosa vale per il cipollino grigio.

Marmo cipollino dorato

Se il cipollino verde è tipico della Toscana, il cipollino dorato è invece appannaggio del Piemonte, e in particolare della provincia di Cuneo, dove si trovano le cave da cui viene estratto. Il cipollino dorato, impiegato anch’esso già in epoca romana per la realizzazione di elementi architettonici e lapidi, è il marmo che il Guareschi scelse per i rivestimenti del Duomo di Torino.

Questa variante del marmo cipollino deve il suo nome alle venature giallo dorate che lo caratterizzano e può essere impiegata per diversi usi.

Marmo cipollino rosso

Il marmo cipollino rosso è caratterizzato da venature di colore rosso, che gli conferiscono un’aria particolarmente raffinata ed elegante e lo rendono ideale soprattutto per la decorazione d’interni.

Marmo cipollino marino e mandolato

Si tratta di due tipologie di marmo cipollino particolarmente apprezzate per la forma delle venature. Le colorazioni, infatti, sono quelle tipiche del grigio e del verde; la particolarità risiede nella marezzatura, che nel cipollino marino ricorda quella delle onde del mare, mentre nel mandolato ricrea degli alveoli allungati.

Marmo cipollino prezzo

Viste le sue caratteristiche di pregio, il marmo cipollino, nelle sue varianti, ha un prezzo non inferiore a 50 euro a metro quadro. Per avere un’idea precisa del costo, è opportuno contattare direttamente una ditta che si occupa della vendita di questo tipo di materiale, che, a seconda del tipo di impiego che se ne vuole fare e della finitura scelta, sarà in grado di fare una stima precisa del prezzo.

Se anche tu vuoi utilizzare il marmo cipollino per rendere più bella ed elegante la tua abitazione, contatta subito una ditta specializzata nelle produzione e vendita di marmo cipollino.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a PAVIMENTI E RIVESTIMENTI

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • marmo cipollino verde
  • marmo cipollino dorato