MAGAZINE
Logo Magazine

Lavaggio e riparazione tappeti

Come lavare correttamente i tappeti antichi senza rovinarli

Chiedi un preventivo all'azienda
KARIMI - CENTRO RESTAURO E LAVAGGIO TAPPETI
richiedi un preventivo gratis

I tappeti di alta qualità, specialmente quelli antichi, richiedono trattamenti specifici volti a proteggere le fibre dall’azione erosiva degli agenti atmosferici quali smog, polvere ed umidità che con il tempo irrigidiscono e sgretolano il tessuto, alterandone la naturale bellezza e luminosità. Pertanto, il lavaggio diventa una pratica cruciale che oltre ad igienizzare e sanificare in profondità le fibre, le ravviva eliminando qualsiasi deposito di polvere senza danneggiarle. Nella pulizia domestica è importante evitare di battere i tappeti sulla ringhiera oppure sul muro, perché si rischia di allentare le trame, stressare le fibre provocando pericolose ed irreparabili rotture. Meglio utilizzare l’aspirapolvere a bassa o alta velocità, limitando la spazzola rotante, i calpestii e gli sfregamenti che vanno a consumare e a logorare i nodi e le trame. Il tappeto persiano va lavato ogni 4 anni con acqua. È bene affidarne la pulizia a ditte esperte che offrono tutte le cure necessarie per mantenerne inalterato l’originario splendore.

I pregiati tappeti antichi annodati a mano hanno un elevato valore artigianale ed economico. Se adeguatamente trattati possono durare per generazioni, mantenendo inalterata la bellezza delle trame e dei nodi. Tuttavia, un utilizzo intensivo, una manutenzione spesso non accurata, piccoli incidenti domestici (ad esempio gli allagamenti provocati dalla rottura di una tubazione o dal malfunzionamento della lavatrice) possono rovinare e logorare il manufatto. Prima di ricorrere al fai da te, è opportuno rivolgersi a ditte specializzate nel restauro tappeti. La riparazione mira a mantenere la memoria storica del bene. Non viene effettuata mediante macchinari all’avanguardia nè con tecniche computerizzate, ma solo utilizzando l’occhio e la mano dell’artigiano che si avvale esclusivamente della propria esperienza e competenza. In genere, la testata e i bordi sono le parti del tappeto che richiedono più manutenzione, in quanto soggette a facile usura. In ogni caso, per proteggere il manufatto dall’erosione del tempo e degli agenti atmosferici è opportuno eseguire un lavaggio periodico ogni 4 anni ed una corretta manutenzione quotidiana eliminando la polvere che depositandosi tra le trame ne altera l’aspetto.

La ditta Karimi si trova a Milano ed è specializzata nel restauro e nel lavaggio di tappeti pregiati e di alta qualità lavorati a mano, di arazzi orientali realizzati con tinte naturali e vegetali, provenienti da ogni parte del mondo e risalenti ad ogni epoca. Il team di esperti effettua tutti i trattamenti necessari per restituire al tappeto l’antica bellezza senza rovinarlo e mettendo in pratica i dettami di quest’arte antica. Utilizza correttamente tutti gli strumenti ed i prodotti a disposizione in base ai materiali, ai colori, ai nodi ed alle decorazioni esistenti. Il centro Karimi offre inoltre un utile servizio di riparazione di tappeti danneggiati. Con esperienza pluriennale nel settore, gli artigiani si occupano del restauro completo di arazzi orientali, tappeti persiani e kilim, nel pieno rispetto della memoria storica del manufatto. La ditta ravviva i tappeti riportandoli all’antico splendore, provvedendo ad eventuale frangiatura, bordatura, battitura e rigenerazione, completando il lavoro con trattamenti antibatterici, di igienizzazione e sanificazione. Il negozio è specializzato anche nella vendita di tappeti pregiati persiani e annodati a mano.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a KARIMI - CENTRO RESTAURO E LAVAGGIO TAPPETI
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali