Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Isolanti acustici vegetali per ridurre i rumori in modo naturale

Isolare acusticamente gli ambienti può essere green grazie agli isolanti acustici vegetali che sfruttano le capacità fonoassorbenti delle piante.

Per la salute è fondamentale avere dei buoni isolanti acustici in casa. Il frastuono del traffico, i chiacchiericcio dei vicini, il calpestio al piano di sopra: sono tutti suoni che risultano molto fastidiosi e da non sottovalutare. L’attenzione al suono ha fatto nascere, perciò, la necessità di concepire prodotti edili capaci di trasformare le onde sonore creando un comfort acustico ottimale.

Isolanti acustici vegetali
Chiedi un preventivo per RIPARAZIONI CASA richiedi un preventivo gratis

I materiali isolanti

Per limitare il propagarsi del rumore la scelta dei materiali è fondamentale. Le due caratteristiche prioritarie da considerare sono: l’isolamento e l’assorbimento.

I materiali isolanti riflettono l’energia acustica e creano un mondo ovattato, eliminando le trasmissioni del suono. I materiali fonoassorbenti trasformano, invece, l’energia acustica che li attraversa in un altro tipo di energia. Riuscendo quasi a controllare il suono, migliorando considerevolmente la qualità acustica di un ambiente. Il modo ottimale per eliminare i rumori e i suoni si ottiene dalla combinazione tra fonoassorbente e fonoisolante.

I materiali isolanti fonoassorbenti possono essere di tre tipi:

  • Minerali: come la lana di vetro o la lana di roccia, materiali porosi che hanno la capacità di trasformare l’energia acustica in calore, spesso impiegati anche per l’isolamento termico e la costruzione del cappotto esterno.
  • Vegetali: ad esempio il sughero o il legno.
  • Sintetici: prodotti chimici, che hanno buone capacità di eliminazione del rumore.

Materiali vegetali

I materiali di origine vegetale svolgono bene il lavoro isolante; questo accade per la loro natura porosa e fibrosa: due specificità che li rendono perfetti per l’assorbimento acustico.

Il sughero, come anche le fibre di legno costruite unendo fibre legnose di scarto e i tessuti naturali come la canapa, la lana, la juta e la fibra di cocco, sono tutte alternative di materiali isolanti naturali per proteggere la nostra casa da rumori esterni.

Isolamento acustico naturale

Le piante e il mondo vegetale hanno proprietà di isolanti acustici e possono essere sfruttati quindi come isolanti naturali, creando anche bellissimi giochi di verde decorativo e funzionale sotto l'aspetto fonoassorbente.

Sistemi fonoassorbenti vegetali outdoor

Muschio e altre specie vegetali, veloci nella radicazione, con una manutenzione minimale e una particolare presenza scenica, creano barriere acustiche vegetali outdoor che sono soluzioni ecologiche in grado di limitare notevolmente i rumori di traffico, indicate soprattutto nelle vicinanze di centri abitati.

Ci sono diverse aziende specializzate in barriere antirumore green, che combinano la protezione dal rumore con un'estetica gradevole, anche nei riguardi dell'ambiente.

Sistemi fonoassorbenti vegetali indoor

Da anni esistono sistemi di isolamento acustico vegetale facilmente inseribili in ambienti confinati, associando anche l'aspetto decorativo dell’abitazione.

I designer acustici lavorano per una progettazione sostenibile dello spazio abitato, impiegando prodotti ecologici e materiali riciclati o naturali. Fra questi notiamo il muschio, utilizzato come materiale di copertura, dalle alte capacità fonoisolanti.

Le installazioni per l'indoor volutamente studiate per la fonoassorbenza, si basano sull'impiego di specifiche varietà vegetali, inserite in modo compatto su un pannello stratificato. I pannelli si montano come controsoffitto acustico o come parete divisoria fonoassorbente e senza limiti di forma.

Si tratta di pannelli molto scenografici e funzionali, disponibili lisci o con bordo. Spesso utilizzati in combinazione ad un'illuminazione interna che ne valorizza il lato estetico.

 

In ogni caso, quale che sia il materiale scelto, per isolare acusticamente la propria casa in modo efficace è indispensabile rivolgersi a una ditta di ristrutturazioni: i professionisti del settore sapranno consigliarti la soluzione migliore per i tuoi ambienti e il tuo budget.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a RIPARAZIONI CASA

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • isolamento acustico