MAGAZINE
Logo Magazine

Perché si fanno le tracce nel muro con il trapano?

Hai intenzione di fare delle tracce nel muro con il trapano, ma non sai come muoverti? Scopri tecniche e i nostri consigli in questo articolo di PG Casa

Chiedi un preventivo per
RIPARAZIONI CASA
richiedi un preventivo gratis

Le tracce nel muro con il trapano sono necessarie se devi effettuare dei lavori a casa e hai bisogno di inserire le canaline per l’impianto elettrico o i tubi per l’impianto idraulico. Le tracce nel muro non sono difficili da fare e puoi decidere ti occupartene tu, senza dover rivolgerti a un muratore. Naturalmente, devi prestare attenzione e utilizzare gli strumenti giusti. Ora, ti spieghiamo come devono essere fatte le tracce nel muro e di quali attrezzi hai bisogno.  

Come fare le tracce nel muro

Hai due soluzioni per volgere questo lavoro: chiamare un muratore o farlo tu. Se pensi di metterti tu all’opera, devi sapere come fare le tracce nel muro in modo da svolgere un buon lavoro. 

Puoi procedere in diversi modi:

  • Fare le tracce sul muro con lo scalpello: ti armi di martello e scalpello e picchi fino a quando non togli l’intonaco e rompi i mattoni. Quando arriverai alla fine dello scavo rischi di essere distrutto dalla fatica e di aver rotto il muro in modo irregolare. Senza contare che, se decidi di fare le tracce sul muro con lo scalpello, puoi anche disturbare i vicini con le tue martellate. 
  • Fare le tracce nel muro con il trapano: con questo sistema puoi fare meno fatica e procedere più velocemente rispetto alla modalità che ti abbiamo spiegato nel paragrafo precedente. Se decidi di usare il trapano, devi assicurarti che sia abbastanza potente e che abbia la punta adatta a forare il muro, altrimenti rischi di rovinare l’utensile. 
  • Fare tracce nel muro con la smerigliatrice: anche questa è una valida alternativa al martello e scalpello. Fare le tracce nel muro con la smerigliatrice, infatti, è più veloce e sicuramente meno faticoso. Questi apparecchi hanno un costo elevato, ma ti permettono di risparmiare un bel po’ di lavoro. Il problema principale dell’utilizzo della smerigliatrice è la quantità di polvere che si solleva. Tieni presente che, dopo aver tracciato le linee con la smerigliatrice, dovrai comunque usare lo scalpello per togliere il materiale rimasto al centro. 

Hai ancora intenzione di fare questo lavoro tutto da solo? Non si tratta di un’operazione molto difficile, ma è comunque pericolosa. Perciò, devi dotarti di tutti i dispositivi per lavorare insicurezza, come guanti, occhiali da lavoro, una maschera con filtri, cuffie e cappello. Ti stai chiedendo dove puoi acquistare tutto l’occorrente? La risposta è semplice, ti basta guardare su Internet, per rintracciare i negozi di bricolage e fai da te della tua città. 

Così, potrai verificare se hanno gli utensili e i dispositivi di sicurezza che ti occorrono. Attraverso la rete puoi anche confrontare i prezzi dei diversi strumenti, per fare davvero un buon acquisto. In questo modo puoi dare il via ai lavori per realizzare le tracce nel muro con il trapano o con gli utensili che ritieni più adatti. 

Se invece preferisci affidarti ad un professionista, non c’è nulla di più semplice che richiedere un preventivo senza impegno su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a RIPARAZIONI CASA
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali