MAGAZINE
Logo Magazine

Guida per progettare una cassettiera per l'armadio

Non trovi una cassettiera per l'armadio che ti convinca? Potresti farla fare su misura! Scopri in questa guida un po' di consigli utili sulla progettazione

Chiedi un preventivo per
interior design
richiedi un preventivo gratis

Un armadio grande e capiente è quello che ci vuole per riporre tutti gli oggetti della stanza, abiti, libri, giocattoli o utensili. Lo spazio al suo interno però non sembra mai abbastanza e deve essere organizzato per essere sfruttato al meglio ed essere funzionale. Per riporre gli oggetti in modo semplice e ordinato una delle soluzioni ideali è inserire una cassettiera per armadio. Molti mobili però non includono questo tipo di complemento accessorio, e di conseguenza organizzare gli oggetti al loro interno può risultare difficile e confuso, con un effetto generale disordinato e difficoltà di reperire gli oggetti al bisogno.  

Progettare una cassettiera per l’armadio: cosa considerare

Ci sono tanti aspetti da considerare per scegliere la tua cassettiera per armadio, inserendola al suo interno: dimensioni, utilizzo, estetica sono solo alcuni dei dettagli a cui fare attenzione.

La ricerca sul mercato infatti può essere lunga e faticosa, e non dare grandi risultati, soprattutto se si cerca qualcosa di particolare, che si abbini allo stile dell’armadio e che si adatti alle esigenze della famiglia. Per questo spesso la scelta più efficace ed economica può essere quella di progettare la tua cassettiera per armadio su misura, con l’aiuto di un buon falegname.

Innanzitutto puoi partire definendo che tipo di oggetti vorresti destinare alla cassettiera: che si tratti di accessori come cinture e foulard per il tuo armadio guardaroba oppure dei giocattoli per l’armadio di tuo figlio, la cassettiera potrà essere più o meno capiente, in diverso materiale e in una struttura particolare.

Per un armadio quattro stagioni, per esempio, la classica cassettiera settimanale potrebbe fare al caso tuo: una colonna di cassetti larghi potrà riempire un intero vano dell’armadio per poter contenere tutti gli accessori necessari alla vita di tutti i giorni.

Fai attenzione alla profondità del mobile che ospiterà la cassettiera, facendoti aiutare dal falegname nel prendere le misure con precisione.

Anche l’altezza dei cassetti dovrà essere scelta in base al contenuto: se vuoi riporre dei cappelli, piuttosto che oggetti più piccoli o che vengono ripiegati, come capi di abbigliamento intimo, sciarpe e calzini. 

Se l’armadio in questione si trova invece in cucina, e ospiterà oggetti voluminosi come pentole o elettrodomestici, fai attenzione alla loro misura perché possano essere riposte senza sforzo all’interno del cassetto. Non dimenticare di lasciare sempre uno o due centimetri di abbondanza, quando possibile.

Un altro punto da considerare è l’apertura dell’armadio. Osserva se si apre ad ante a cerniera o a scorrimento su binari: è fondamentale prendere le misure correttamente per assicurarsi che i cassetti della tua cassettiera possano aprirsi agevolmente.

La struttura della cassettiera potrà essere su una o due colonne: piuttosto che una colonna verticale, un’utile opzione potrebbe essere quella di affiancare due colonne di cassetti per ricavare all’interno dell’armadio un ulteriore, ampio e versatile, piano di appoggio orizzontale.

Progettare una cassettiera per l’armadio: i dettagli

La scelta dei pomelli o delle maniglie da applicare ai tuoi cassetti, successivamente, è un altro dettaglio da non trascurare: per i cassetti più larghi puoi applicare due pomelli ai lati, in legno, ferro battuto o in ceramica decorata, a seconda dello stile dell’armadio o più in generale della stanza in cui si trova, oppure optare per uno stile più moderno con una maniglia o un solo pomello centrale, per cassetti più piccoli. In ogni caso considera la misura dei pomelli nel totale della profondità dei cassetti, per accertarti che l’armadio di chiuda senza ostacoli.

Per quanto riguarda lo stile da dare alla tua cassettiera, infine, puoi ispirarti a tanti modelli diversi a seconda dei tuoi gusti ma sopratutto in base all’armadio che ospiterò la cassettiera. Puoi vivacizzare un armadio moderno e minimalista con cassetti lisci dai pomelli colorati, piuttosto che con laminati dai colori morbidi e pastello per la camera de ragazzi. Se la tua cassettiera sarà inserita in un mobile antico puoi farla realizzare su misura da un artigiano che ti saprà consigliare le essenze più pregiate e di qualità, e potrà realizzare cassetti rustici con semplici e raffinate intagliature.

 Per la stanza dei bambini, poi, puoi fare una scelta giocosa e divertente, e optare per cassettoni in tessuto: senza guide, leggeri e lavabili, sono adatti per contenere giocattoli, zainetti e cappellini, matite e pastelli oppure piccoli accessori di cancelleria, arredando la cameretta dei piccoli con simpatici motivi fantasia,  sono infrangibili e all’occorrenza possono essere estratti facilmente e lasciare spazio a comodi scaffali.

Richiedi un preventivo senza impegno su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a interior design
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali