MAGAZINE
Logo Magazine

Tutto quello che devi sapere sulle pareti attrezzate

Le pareti attrezzate sono soluzioni di arredamento estremamente comode, funzionali e versatili oggi molto diffuse soprattutto per il soggiorno

Chiedi un preventivo per
ARREDAMENTO
richiedi un preventivo gratis

Le pareti attrezzate sono oggi una delle soluzioni d’arredo più diffuse per il soggiorno, ma anche per l’ingresso e per gli altri ambienti della casa. Il grande vantaggio di questo tipo di arredo è che si adatta esattamente allo spazio a disposizione e alle esigenze del caso senza particolari vincoli di alcun tipo.

Nella parete attrezzata per il soggiorno è possibile combinare elementi di vario tipo (ante, colonne, flat, spazi aperti) in base a che cosa questi mobili dovranno contenere: un’idea quindi pratica e funzionale.

Grazie alle pareti attrezzate si può sfruttare lo spazio al meglio, anche in presenza di particolarità o limiti architettonici. Le tipologie oggi sono tante e diverse, cambiano i materiali, i colori, i dettagli, l’illuminazione e perciò questo genere di creazione si adatta alla perfezione sia in un ambiente classico che in uno molto avanguardistico.

Realizza la tua parete attrezzata su misura, richiedi un preventivo a un esperto del settore.

Come si realizza una parete attrezzata moderna, pratica, funzionale?

Quando si creano le pareti attrezzate, vista la grandissima varietà di combinazioni possibili, bisogna pensare all’obiettivo che si intende raggiungere. Lo spazio deve essere organizzato in modo che risponda a una funzione molto precisa, pur senza trascurare la resa estetica e l’armonia con lo stile generale della casa. Non trascurabile è anche il fattore della solidità della struttura: i materiali impiegati e le modalità di sostegno delle varie componenti devono essere sicuri per evitare con il tempo che la parete ceda.

Questa soluzione si utilizza ormai di routine nel soggiorno, dove è adottata per la realizzazione dell’area della tv, che si arricchisce di scaffalature e librerie di vario genere. In base alle dimensioni delle apparecchiature e al volume di contenuti che si intendono inserire vi saranno più o meno elementi. Se la parete comprende prese, travi, elementi particolari o se ha una superficie irregolare andrà tenuto in considerazione.

Per creare un soggiorno armonioso e piacevole in cui trascorrere il proprio tempo è indispensabile non trascurare la luce. Se lo spazio è ben illuminato non ci sono raccomandazioni particolari da fare, ma se invece è in penombra è opportuno cercare di dare luminosità con la scelta dei colori disponendo i vari elementi in modo che non si facciano ombra fra loro. Per dare atmosfera le pareti attrezzate sono l’ideale per inserirvi delle strisce a led.

Tipologie di parete attrezzata

La parete attrezzata più contemporanea è costituita da componenti a sospensione, con schienali di copertura particolari o in tinte di contrasto e attrezzata magari con delle luci led colorate per un tocco molto tecnologico e di design. L’inserimento di elementi in vetro o in metallo esprimerà lo spirito high tech del soggiorno, mentre uno sfondo attrezzato con delle pietre o dei blocchetti di marmo darà un carattere molto di design.

La parete attrezzata più classica è un tutt’uno con la parete su cui poggia, con montanti e strutture che sembrano fuoriuscire dalla stessa grazie al cartongesso o all’uso di scompartimenti di legno molto essenziali. Per non strafare e realizzare un prodotto semplice si utilizzano gli stessi colori per lo schienale e per gli elementi, anche se ovviamente non è una regola.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a ARREDAMENTO
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali