pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

magazine

Esperienza e professionalità al servizio del risparmio

UN OCCHIO DI RIGUARDO PER LE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE

A differenza del passato, l'attenzione per le energie rinnovabili rappresenta oggi uno dei temi più importanti nell'ordine della tutela dell'ambiente ed infatti i cambiamenti climatici che si sono venuti ad affrontare negli ultimi anni meritano un occhio di riguardo che si riperquota sulle scelte di ogni giorno. Molti Paesi hanno raggiunto notevoli progressi nel promuovere le energie sostenibili all’interno del loro mix energetico ed i governi stessi si prodigano costantemente nella ricerca di soluzioni innovative a tal riguardo, ma è nell'interesse e nel potere di tutti contribuire alla creazione di un ambiente più sano. Il settore delle caldaie e dei condizionatori è quello tra i più colpiti da tali considerazioni, tanto che negli ultimi anni sono molte le aziende che si sono adeguate investendo ingenti risorse nelle attività di ricerca e sviluppo e fornendo al mercato una scelta sempre più vasta di servizi e prodotti che potessero sfruttare le energie rinnovabili. Ecco dunque che fare una scelta oculata anche nell'ambito delle mura domestiche è possibile ed addirittura vantaggioso grazie anche agli incentivi messi a disposizione di tutti coloro che decidano di contribuire a questa importante rivoluzione.
Data la crescente attenzione alla tematica ambientale, rivolgersi a venditori specializzati in prodotti d'eccellenza è d'obbligo ed in particolar modo nella scelta della termoregolazione domestica è possibile compiere azioni mirate di efficientamento energetico tramite la manutenzione periodica degli impianti o la sostituzione delle installazioni datate. Si pensi che per la maggior parte delle abitazioni si parla di apparecchi di età avanzata antecedenti la direttiva 2009/142/CE emanata in materia di dispositivi a gas, che a bassi rendimenti associano costosi ed elevati livelli di consumo nonchè di emissioni. Si potrebbe erroneamente pensare che un'eventuale sostituzione possa risultare costosa, ma non è così. Le nuove tecnologie impiantistiche sono infatti capaci di integrare risparmio economico ed utilizzo di fonti di energia rinnovabile in modo da moltiplicare i vantaggi della sostituzione per l'utente finale il quale si trova ad assistere dunque ad una riduzione dei costi gestionali degli impianti e ad una conseguente valorizzazione del proprio patrimonio immobiliare. L'installazione di impianti performanti è conveniente e versatile ad ogni tipologia di casistica edilizia e rappresenta una forma di attenzione del consumatore orientata al futuro. Spesso le scelte compiute dagli utenti sono maggiormente mirate ad un contenimento presente dei costi senza considerare le numerose conseguenze di un tale atteggiamento. Se si osservano i risparmi in ordine di gestione, consumi, sprechi ed emissioni è però possibile riuscire a superare la pura logica del prezzo. Non bisogna inoltre dimenticare le agevolazioni fiscali! Le sostituzioni di apparecchi sorpassati e delle conseguenti spese rientrano infatti tra gli interventi che godono della detrazione 65% sull’IRPEF per un importo massimo di 30.000 euro, rimborsabili in 10 rate annuali per tutti quegli interventi che vengano effettuati entro il 2017 (entro il 2021 per i condomini). L'efficientamento energetico beneficia inoltre della concessione dei cosiddetti TEE (titoli di efficienza energetica) scambiabili sul mercato a dimostrazione del riconoscimento del contributo apportato. Ecco dunque che nell'ambito di questo settore si assiste all'implementazione di sistemi incentivanti utili ad affrontare la transizione verso un risparmio energetico concreto, sostenibile e competitivo.


Per un maggiore sicurezza dell'abitazione e una ridotta emissione di agenti inquinanti è necessario svolgere una regolare manutenzione della caldaia ed in generale di tutti gli impianti di riscaldamento domestici in modo da poter beneficiare dei relativi vantaggi ed evitare le pesanti sanzioni previste per legge nei casi di non osservanza di tali direttive. Ma quali sono gli interventi obbligatori e ogni quanto vanno fatti? Come dettato dal D.P.R. 74 del 16 aprile 2013, ai controlli sulle caldaie non può essere attribuita una periodicità fissa uguale per tutti. La frequenza degli interventi di manutenzione dipende infatti dalla tipologia di caldaia utilizzata e dalle relative caratteristiche strutturali. Affidarsi a una figura professionale qualificata e specializzata in questo genere di interventi è dunque fondamentale. La S.A.I.R. di Valpolini Gianluigi si occupa di offrire servizi di assistenza e manutenzione su impianti civili, condominiali e industriali da oltre trent'anni, operando sul territorio del lecchese e limitrofi con professionalità e particolare orientamento al cliente. Con l'avvento del gas metano ed il conseguente cambiamento delle richieste del mercato, l'azienda si è fin da subito adattata a tale trasformazione aggiornandosi costantemenete sugli sviluppi del settore e puntando un occhio di riguardo allo sfruttamento delle energie rinnovabili applicate agli impianti di riscaldamento, diventando un centro di assistenza tecnica autorizzato Vaillant. Dagli anni '80 S.A.I.R. è la soluzione più adatta ad ogni necessità nei campi di manutenzione ed assistenza tanto da essersi qualificata come centro di assistenza tecnica dei rinomati brand Jolly Mec, Ravelli e Klover. L'azienda ha ottenuto una certificazione ISO 9001:2008 testimonianza tangibile dell'eccellenza dei servizi forniti riconosciuta a livello mondiale. Rivolgendosi a S.A.I.R. si può avere la certezza di un servizio puntuale e conforme ai più alti standard di qualità contando al contempo su un rapporto qualità/prezzo ineguagliabile. Una caldaia correttamente monitorata assicura una riduzione considerevole nei consumi energetici e nei costi delle bollette, ed affidarsi alla professionalità di aziende aggiornate e qualificate non significa solo riparmiare, ma principalmente garantire la massima sicurezza agli impianti della propria abitazione in un' ottica che miri ad un futuro sostenibile.

Potrebbe interessarti anche

Riscaldamento
Stufe e caldaie: come scaldare al meglio un ambiente

Recentemente le stufe a pellet stanno riscontrando un notevole successo, in quanto abbattono i costi del riscaldamento di una casa e, usando un combustibile ecologico, permettono al tempo stesso di fare del bene all'ambiente. Il pellet è davvero il combustibile perfetto, in quanto riduce le emissioni di anidride carbonica, è facile da accatastare ed ha un rendimento elevato, a fronte di un basso...

Riscaldamento
Come realizzare un perfetto sistema di riscaldamento.

Al giorno d'oggi il risparmio energetico e la cura della casa in questo senso, è sicuramente un obiettivo molto sentito dalla gente, a tutti i livelli. Ma cosa possiamo fare per raggiungere questo obiettivo? Sicuramente il primo passo è quello di manutenere alla perfezione il nostro impianto di riscaldamento, affidandone la cura a personale esperto e certificato. Sostituire o dotarsi di materiali...

Riscaldamento
Impianti termici e ventilazione per la casa

Le caldaie sono elettrodomestici progettatati per il riscaldamento dell'acqua in casa. Il loro utilizzo è essenziale per garantirgli una temperatura sempre ottimale. Esistono diverse tipologie di caldaia e possono essere classificate in base al combustibile utilizzato e alle tecnologie implementate. I combustibili più diffusi in commercio sono: il metano, il gpl, il gasolio, la legna e il pellet....