MAGAZINE
Logo Magazine

Tutti i vantaggi di un aeratore con recupero di calore

Che cos'è aeratore con recupero di calore e come funziona? In questo articolo di PG Casa vi illustreremo tutti i vantaggi di un aeratore con recupero di calore

Chiedi un preventivo per
riscaldamento elettrico
richiedi un preventivo gratis

Vi è mai capitato di rientrare in casa e avvertire uno sgradevole odore di muffa? La causa potrebbe essere cercata nell’umidità in eccesso che ristagna in casa senza la possibilità di un ricambio d’aria! Un aeratore con recupero di calore potrebbe essere la soluzione per sanificare i muri umidi, scoprite cosa sono e quanto costano su PG Casa.

Cosa sono?

Un aeratore con recupero di calore è un dispositivo utile a garantire il ricambio dell’aria che rimane intrappolata tra le mura domestiche e che, ristagnando, causa la formazione di umidità, maleodoranti muffe e colonie batteriche dannose alla salute. Questo sistema assicura il continuo ricambio dell’aria affinché l’ambiente domestico venga depurato da possibili impurità e irrorato di nuova aria fresca e pulita. Un vero toccasana per gli abitanti!

Come funzionano?

Gli aeratori a recupero di calore sono dei dispositivi – generalmente installati a parete o a serramento – che consentono meccanicamente lo scambio tra due fluidi d’aria, facendo fuoriuscire quella interna “inquinata” scambiandola con quella esterna, più pulita, fresca e deumidificata.
Si tratta non solo di dispositivi deumidificanti, ma anche ecosostenibili. Sono infatti definiti “con recupero di calore” grazie alla loro capacità di garantire il ricambio dell’aria senza però alterare la temperatura dell’ambiente domestico. La temperatura dell’aria in uscita è ceduta all’aria in entrata che, così facendo, non rischia di alterare il clima interno.
Questo fattore è assolutamente vantaggioso, in quanto permette un notevole risparmio sul riscaldamento durante i mesi invernali e sul condizionamento durante i mesi estivi.

Come scegliere l’aeratore adatto?

Per scegliere il modello di aeratore antimuffa che più si addice alla vostra abitazione, ci saranno molti fattori che dovranno necessariamente essere presi in considerazione.
Tra i quali:

  • dimensione delle stanze
  • utilizzo dei locali

Più un locale è ampio e più è utilizzato in termini di tempo dai membri del nucleo famigliare, più performante dovrà essere l’aeratore con recupero di calore che dovrà essere installato, in modo da garantire un ricambio d’aria sufficiente.

Prezzi

Il prezzo per l’acquisto di un aeratore con recupero di calore può essere molto vario. Tutto dipende da quanto il dispositivo dovrà essere performante (in base quindi all’ampiezza in m3 della stanza e l’utilizzo che di questa stanza se ne fa in termini orari): più il dispositivo dovrà lavorare per consentire il ricambio d’aria, più sarà costoso.
In linea di massima si varia da un prezzo base di 150/170 € per modelli di piccole dimensioni, fino a superare i 300 € per modelli più avanzati.
A questa spesa, che considera il solo aeratore, bisognerà poi aggiungere il costo per la manodopera d’installazione.

Per la salute della vostra famiglia e del vostro ambiente domestico, l’installazione di un aeratore con recupero di calore per sanificare i muri umidi sarà sicuramente un ottimo investimento. Richiedi un preventivo senza impegno.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a riscaldamento elettrico
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali