Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Antibagno: come arredarlo con gusto e creatività

L'antibagno non è solo un disimpegno richiesto per legge, ma può diventare uno spazio fondamentale per la casa: ecco come arredarlo al meglio con creatività

antibagno
Chiedi un preventivo per arredo bagno richiedi un preventivo gratis

Non tutte le abitazioni hanno l’antibagno, infatti questo spazio è richiesto per legge quando il bagno si affaccia direttamente sulla zona giorno. In caso contrario può non essere costruito, ma ad ogni modo se ci si ritrova con questo disimpegno nella propria casa è importante sapere come arredarlo al meglio per sfruttare a proprio favore gli spazi.

Antibagno e bagno: idee creative per sfruttarlo al meglio

Arredare l’antibagno può essere un modo creativo e divertente per recuperare spazi inutilizzati in casa. La fortuna di questo disimpegno è che può avere diverse finalità d’uso, ad esempio:

  • può diventare un guardaroba;
  • può diventare una zona relax;
  • può diventare una lavanderia;
  • può trasformarsi in un prolungamento del bagno, con un comodo lavabo esterno.

Il segreto per rendere utile l’antibagno è dare libero spazio alle idee.

Antibagno come guardaroba

Lo spazio per i guardaroba non basta mai in casa, per questo il disimpegno prima del bagno può diventare un’utile cabina armadio, se gli spazi lo consentono, oppure può semplicemente diventare un angolo in cui stipare scarpe e abiti. Basta inserire una barra appendiabiti, una scarpiera e creare qualche nicchia, anche con il fai da te per abbattere i costi.

Una comoda zona relax

Se in casa mancano delle zone relax, in cui poter inserire la poltrona dei sogni e riempire di riviste e di libri, l’antibagno può diventare il luogo ideale. A seconda dello spazio che si ha a disposizione, si può predisporre l’angolo nel modo che si vuole, inserendo magari una poltrona in stile nordico, uno specchio e una libreria. Questo può diventare uno spazio di casa molto accogliente e, se nel bagno è presente una vasca, può diventare una parte della routine di relax immancabile, alla fine di ogni giornata.

Una pratica lavanderia

Nel caso in cui in casa manchi una lavanderia, dove poter inserire la lavatrice ed eventualmente l’asciugatrice, l’antibagno può diventare lo spazio perfetto. In questo caso basta inserire gli elettrodomestici, un cesto per la biancheria ed eventualmente un mobiletto per stipare i detersivi, l’asse e il ferro da stiro. In poche mosse si può creare un angolo della casa pratico e che permette di tenere in ordine tutti gli altri spazi.

Un prolungamento del bagno

Tra le idee per l’antibagno, creare un prolungamento del bagno è sicuramente una delle più apprezzate. Questa soluzione permette di inserire un pratico lavabo esterno alla sala bagno, in questo modo si recupera dello spazio utile e si può creare un percorso con gli arredi molto interessante. L’esempio classico è quello dei bagni dei ristoranti e dei locali pubblici. Inserire un lavabo esterno permette anche a più persone di utilizzare la zona dell’antibagno e del bagno contemporaneamente.

Far diventare l’antibagno un punto di forza della casa non è poi così difficile: basta armarsi di creatività e capire quali possono essere le reali esigenze degli spazi di casa. Con il fai da te o affidandosi ad esperti, si può trasformare questo angolo in un vero e proprio spazio comodo e pratico allo stesso tempo.

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a arredo bagno

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA