Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

MAGAZINE

chiedi preventivo

Come scegliere la pavimentazione del giardino?

Ci sono infiniti materiali e combinazione quando si parla di pavimentazione da giardino: ecco come scegliere per non sbagliare.

Come scegliere la pavimentazione del giardino?
Chiedi un preventivo per PAVIMENTI E RIVESTIMENTI richiedi un preventivo gratis

Uno spazio verde ben curato è un piacere per gli occhi e per lo spirito, ma oltre alla cura delle piante e dei fiori, è importante occuparsi anche della pavimentazione del giardino, per avere un ambiente ordinato e confortevole. La pavimentazione del giardino è un punto cardine in ogni casa dotata di uno spazio esterno. Che si tratti di un villino di piccole dimensioni e con poche aiuole, o un grande giardino con alberi e fiori di vario genere, scegliere i giusti materiali per la pavimentazione, è uno dei passi fondamentali per l’estetica della casa.

Una scelta oculata e ponderata, consentirà di realizzare un lavoro che manterrà inalterato il suo fascino nel tempo. Quando si parla di pavimentazione del giardino, non necessariamente si intende una copertura totale. Nella maggior parte dei casi infatti, si decide di realizzare una pavimentazione parziale che valorizzi determinati punti del giardino rendendoli accessibili, oppure delimiti uno spazio che verrà adibito a zona relax. Il mercato offre una vasta gamma di materiali tra cui scegliere in base al budget a disposizione e allo stile del giardino da pavimentare, ma qualunque sia la scelta, la pavimentazione deve essere resistente e sicura.

La pavimentazione del giardino deve essere resistente perché nel corso degli anni verrà calpestata innumerevoli volte e sarà soggetta all’azione degli agenti atmosferici. Per quanto possano essere d’effetto, alcuni materiali non sono sicuri per l’uomo, perché potrebbero rompersi, diventare scivolosi, diventare covo di animali. Prima di procedere alla scelta del materiale per pavimentare il giardino, è utile fare alcune considerazioni:

  • La zona in cui si trova il giardino: giardini situati in zone umide o soggette a forti sbalzi di temperatura, necessitano di una pavimentazione spessa, resistente e idrorepellente.
  • La dimensione del giardino: se in un giardino di grandi dimensioni è possibile scegliere qualunque genere di pavimentazione, in un giardino piccolo, sarà meglio scegliere una pavimentazione studiata per valorizzare gli spazi
  • Lo stile del giardino: ogni giardino ha un suo stile, si va dal classico stile Italiano, al country, provenzale, inglese, mediterraneo, al più ricercato stile orientale, fino ad arrivare al nuovissimo stile New Dutch Wave e di conseguenza anche la pavimentazione dovrà essere progettata per uniformarsi al paesaggio
  • Uso: la scelta del materiale deve essere fatta in base alla destinazione d’uso
  • I colori: si consiglia di scegliere colori neutri che richiamano quelli presenti nel giardino evitando contrasti netti
  • Complementi d’arredo: è opportuno avere ben chiaro che stile si preferisce prima di procedere alla pavimentazione del giardino
  • Terreno: qualunque tipologia di pavimentazione si scelga, il terreno su cui posarla dovrà essere pulito, livellato e drenato
  • A chi rivolgersi: il mercato della pavimentazione per giardini offre una infinita scelta di materiali e forme, in alcuni casi è possibile ricorrere persino al vetro o al tessuto, per questo motivo conviene rivolgersi a professionisti del settore.La pavimentazione per il giardino scelto, deve essere:
  • Impermeabile
  • Antiscivolo
  • Antigelo
  • Resistente ai carichi
  • Resistente agli agenti atmosferici
  • Resistente agli sbalzi di temperatura
  • Resistente alla muffa
  • Anti macchia
  • Realizzata secondo normative europee e intenzionaliLe caratteristiche della pavimentazione per giardino devono essere indicate nella scheda tecnica o nel catalogo del prodotto.

    Quali materiali scegliere per la pavimentazione del giardino

    Tra i tanti materiali disponibili, i più usati sono:

  • Calcestruzzo
  • Gres porcellanato
  • Pvc
  • Legno
  • Plastica laminata
  • Gomma riciclata
  • Lastre in pietra naturale o cotto

    Calcestruzzo

    Insieme al gres porcellanato, il calcestruzzo è il materiale più amato per la pavimentazione del giardino. Ha delle caratteristiche che lo rendono adatto ad ogni giardino:

  • Semplice da posare
  • Non necessità di grande manutenzione
  • Non prevede l’utilizzo di collanti
  • Economico
  • Personalizzabile nelle forme e nelle dimensioni
  • Resistente
  • Oltre alle piastrelle o alle mattonelle, è possibile utilizzare degli stampi appositi per realizzare pavimentazioni originali e personalizzate.

    Grès porcellanato

    A differenza del gres porcellanato utilizzato negli interni, le piastrelle da esterno sono più spesse. Molto utilizzato per le sue caratteristiche che lo rendono funzionale ed elegante:

  • È realizzato in varie gradazioni di colori
  • Viene realizzato in versioni simili al marmo o alla pietra naturale
  • Facile da pulire
  • Molto resistente.

    Pvc

    Il Pvc è un materiale che ha da poco fatto il suo ingresso nel settore della pavimentazione dei giardini. Le sue caratteristiche non lo rendono adatto a tutte le situazioni:

  • Può essere realizzato in varie forme e colori
  • È più fragile rispetto al calcestruzzo o al grès porcellanato
  • Richiede molta manutenzione
  • Ha una durata di circa 10 o 15 anni.

    Legno

    A differenza di quanto si possa immaginare, il legno è uno dei materiali più idonei alla pavimentazione dei giardini. Grazie a trattamenti specifici, il legno diventa resistente al sole e all’acqua. Le sue caratteristiche lo rendono ideale per quasi ogni tipologia di giardino, ma prima di sceglierlo bisogna tenere presente di alcune limitazioni e caratteristiche:

  • La posa della pavimentazione in legno prevede un’accurata preparazione del terreno e la realizzazione di una pendenza necessaria ad evitare il ristagno dell’acqua
  • Alcuni lastroni da giardino e mattonelle escono dalla fabbrica già dotati di un supporto che ne facilità il collocamento
  • Il legno non regge carichi eccessivi, se ne sconsiglia l’utilizzo per la realizzazione di vialetti o parcheggi
  • Di recente molto in voga è il decking, cioè un tipo di pavimentazione in legno realizzata con blocchi predisposti in quadrati.Plastica laminataLa plastica laminata è il sostituto ideale del legno:
  • Molto resistente
  • Imita perfettamente le venature e i colori del legno
  • Necessità di poca manutenzione
  • Facile da pulire.

    Gomma riciclata

    Ideale per chi cerca un risultato d’impatto con uno sguardo di riguardo verso l’ambiente:

  • Viene prodotta in varie forme
  • Ideale per la pavimentazione di giardini frequentati da bambini.

    Lastre in pietra

    Le lastre in pietra sono un leit motiv nella pavimentazione dei giardini, le loro caratteristiche le rendono appetibili per tutti i gusti e tutte le tasche:

  • Economiche
  • Resistenti
  • Ideali per realizzare viali e parcheggi
  • Facili da posizionare
  • Molto stabili
  • Possono essere posizionate ad alcuni centimetri l’una dall’altra, ciò favorisce la crescita di erba di tra le fughe. In base alla metratura e al materiale scelto, sarà possibile pavimentare il giardino senza spendere una fortuna.

    Piastrelle da giardino: prezzi

    La pavimentazione da giardino ha prezzi diversi, a seconda del materiale che si decide di utilizzare.

  • Calcestruzzo: da 10 a 18 euro a mq
  • Gres porcellanato: da 12 a 24 euro a mq
  • Pvc: da 10 a 15 euro a mq
  • Legno: da 13 a 30 euro a mq – le mattonelle vengono vendute a pezzo a partire da 2,50 euro
  • Plastica laminata: da 5 a 10 euro a mq
  • Gomma riciclata: da 20 a 45 euro a mq
  • Lastre in pietra naturale: da 20 a 100 euro a mq.

Qualsiasi sia il materiale che vorreste scegliere, ricordate di affidarvi ad un professionista. Chiedete sempre prima un preventivo per la pavimentazione da giardino perfetta per il vostro ambiente così da avere un’idea circa la spesa da sostenere, e non sbagliare!

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a PAVIMENTI E RIVESTIMENTI

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA
  • piastrelle giardino prezzi
  • pavimentazione giardino prezzi