Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

COSTRUZIONE COMIGNOLI

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Costruzione comignoli: modelli e costi

I comignoli sono elementi indispensabili per l’utilizzo di un camino o una stufa in totale sicurezza. Sono, infatti, dei dispositivi che hanno il compito di disperdere i fumi nell’atmosfera: ne esistono numerose tipologie e sono disponibili in commercio diversi materiali con caratteristiche peculiari. La scelta del comignolo dipende, quindi, da numerosi fattori, come il tipo di combustibile, il clima della zona in cui si vive e il costo.

Quali sono le funzioni del comignolo?

La costruzione comignoli è essenziale per numerose ragioni, in quanto essi sono in grado di disperdere efficacemente i prodotti della combustione, anche in presenza di forte vento: garantiscono lo scarico dei fumi, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche avverse, come in caso di pioggia intensa.

I comignoli sono posti sul tetto proprio per evitare che la dispersione dei fumi sia diretta e, quindi, inalabile. Inoltre, la loro forma e la collocazione scelta permettono di evitare il filtraggio e il deposito di neve, grandine o di altre tipologie di corpi estranei (come, ad esempio, dei nidi di uccelli), che potrebbero danneggiare il camino o la canna fumaria.

Tipologie di comignoli

Considerando le loro caratteristiche e il funzionamento, possiamo distinguere tre principali tipologie di comignoli.

  • Comignolo cappello cinese: è un tradizionale comignolo canna fumaria che, grazie all’ampia sezione di sbocco, riesce a disperdere in modo ottimale i fumi. Tuttavia, si corre il rischio che possa pioverci dentro oppure che il vento spinga indietro il fumo. Inoltre, è importante ricordarsi di installare un sistema anti-passero, ovvero una protezione per uccelli in griglia metallica.
  • Comignolo antivento: può essere utilizzato per ogni tipo di combustibile, soprattutto nelle zone molto ventose. Ciò che lo distingue da altri sistemi è la sua grande dimensione: sulla sommità è caratterizzato dalla presenza di un elemento, la cosiddetta botte, che ha un’ampiezza maggiore, rispetto al condotto di evacuazione, così da favorire il flusso dei fumi in uscita. Tale forma dona una buona resa anche in condizioni atmosferiche estreme.
  • Comignolo girevole o eolico: la sua forma è molto utile in presenza di forte vento. Infatti, l’elica del dispositivo gira grazie all’effetto del vento, creando un risucchio del fumo proveniente dal camino che, passando tramite la canna fumaria, viene espulso all’esterno dell’abitazione. Viene impiegato sia nel caso di camini, ma anche e soprattutto per i sistemi di aerazione o ventilazione.

Come costruire un comignolo

Nella costruzione comignolo per camino possono essere impiegati molteplici materiali. In primo luogo, troviamo numerose soluzioni prefabbricate: prodotti preconfezionati, semplici da assemblare e molto simili esteticamente al tradizionale comignolo. Tra le varie tipologie abbiamo:

  • Comignoli in acciaio: sono molto resistenti alla corrosione che può essere causata dalla condensa; per tale ragione, sono indicati per le caldaie a condensazione. Grazie alla presenza di sistemi a doppia parete isolati, sono una soluzione ideale in caso di stufe a pellet o a legna, risultando comignoli moderni e molto efficienti.
  • Comignoli in cemento o calcestruzzo: questa tipologia viene spesso installata quando si ha un camino molto grande oppure come camicia di più canne fumarie. La base della struttura viene costruita con degli anelli in calcestruzzo, mentre la testa si compone di cappello che protegge dalla pioggia e dal vento.
  • Comignoli in terracotta: sono prodotti molto eleganti, spesso scelti perché si confondono con le tegole del tetto oppure in quanto valorizzano la proprietà, essendo dei prodotti artigianali dalle forme caratteristiche.
  • Comignoli in rame: sono dei dispositivi disponibili in diverse dimensioni e forme, realizzati in un materiale che permette di garantire il passaggio del fumo ma anche un’ottima funzione parapioggia, il tutto senza rinunciare all’estetica. Il comignolo rustico in rame è molto indicato nel caso di stufe a legna, date le alte temperature che vengono raggiunte.
  • Comignoli prefabbricati in tegole o mattoni: si tratta di materiali perfetti per un comignolo rustico, molto diffuso nei centri storici o tra le dimore di campagna. Sicuramente sono più costosi, rispetto ai precedenti, ma garantiscono qualità e un design unico, un continum con il resto dell’abitazione.

Come costruire un comignolo in muratura

Se al posto di un comignolo prefabbricato preferisci procedere con la costruzione comignoli in stile rustico o moderno, allora sicuramente faranno al caso tuo i modelli in muratura.

Per realizzare dei comignoli in muratura è fondamentale munirsi di blocchi di cemento, tubi di acciaio e altri materiali professionali, quali:

  • rete elettrosaldata, usata in edilizia come armatura;
  • malta cementizia, fondamentale per l’assemblaggio delle componenti;
  • argilla espansa, isolante e capace di trattenere i liquidi;
  • scossaline di rame, per proteggere dalle infiltrazioni;
  • livella a bolla, essenziale per stabilire l’inclinazione di un elemento rispetto ad un piano, insieme ad altri attrezzi per muratura e lavori di edilizia.

 

Per realizzare il comignolo dovrai montare i blocchi di cemento a partire dal piano del solaio: al fine di garantire stabilità alla struttura, è importante utilizzare sempre la livella a bolla. In seguito, potrai riempire lo spazio tra il cemento e la canna fumaria utilizzando una pratica argilla espansa, in grado di garantire l’isolamento. Sarà poi necessario rivestire il comignolo con la rete elettrosaldata, così da facilitare l’adesione della malta, ma anche per rendere il comignolo più solido e protetto dagli agenti atmosferici. A questo punto, potrai intonacare e rifinire con della malta più fine.

Normative e permessi necessari per la costruzione comignoli

Dal 2015 è necessario tenere conto e conformarsi ad alcune normative se si decide di realizzare un comignolo sulla propria abitazione. In particolare, la Norma UNI 7129, parte 3, considera diverse tipologie di dispositivi per l’evacuazione dei prodotti della combustione: rispetto ai comignoli, nello specifico, afferma che l’ampiezza della struttura deve essere almeno il doppio rispetto alla sezione della canna fumaria. Inoltre, le normative prevedono che il comignolo sia in grado di disperdere i fumi anche in presenza di condizioni meteorologiche avverse.

Quanto costa installare un comignolo sul tetto?

Sono molteplici i fattori che possono influenzare il prezzo finale della costruzione di un comignolo. Generalmente, i costi delle principali tipologie di comignoli, in base al materiale impiegato, sono i seguenti:

 

Tipologia Costi
Comignolo prefabbricato in argilla Da 250 a 400 €
Comignolo in cemento Da 40 a 300 €
Comignolo in terracotta Da 70 a 450 €
Comignolo in metallo Da 140 a 250 €

 

Domande frequenti:

  • Come montare un comignolo sul tetto?

    Per quanto concerne i comignoli prefabbricati, il montaggio è molto veloce: sarà sufficiente seguire le istruzioni, in pochi e semplici passi, a differenza della costruzione di un comignolo in muratura, che necessita di maggiori competenze nel campo dell'edilizia.

    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Quanto costa un comignolo in cemento?

    Anche se di grande qualità, un comignolo in cemento ha sicuramente un prezzo superiore rispetto ad altre tipologie, considerando i materiali per la realizzazione della struttura in muratura. Orientativamente i costi vanno dai 40 ai 300 €.

  • Comignoli in mattoni: prezzi?

    Il prezzo dipende in gran parte dal tempo impiegato dal professionista per realizzarlo. Si va dai modelli più semplici (100-200 €), fino a oltre i 1.000 € per modelli più elaborati.


Aziende consigliate da noi

Posa pavimenti Affori Abdou

L' azienda Posa pavimenti Affori Abdou effettua ristrutturazioni di abitazioni e negozi, e grazie...

Chiedi preventivo

Esc

Nessuna recensione

la nostra esperienza si basa nella efficienza, affidabilità, velocità e il rispetto per i tempi concordati. ci...

Chiedi preventivo
Il Mondo dei Servizi di Martin Stock Coop Soc

Il Mondo dei Servizi è una cooperativa nata dai soci che dopo esperienze pluriennali, in qualità di piccoli...

Chiedi preventivo
Ares Costruzioni Ristrutturazioni e Manutenzioni

Ares Costruzione, leader nella ristrutturazione di appartamenti- uffici ed edifici commerciali. Hai bisogno di...

Chiedi preventivo
Spurgo Pozzi Milano

La Spurgo Pozzi Milano vanta una trentennale esperienza nel settore dell'autospurgo, spurgo fognature e pozzi...

Chiedi preventivo
Pulizie Deternova

Ogni ambiente ha particolari esigenze di igiene e per questo risulta indispensabile l’applicazione di metodi di...

Chiedi preventivo
Milano Splendida

Milano Splendida è un’impresa di pulizia che rivolge i propri servizi a privati, esercizi commerciali, uffici,...

Chiedi preventivo
Lattoneria Rota

La lattoneria Rota è presente sul mercato di Milano ed è specializzata nella realizzazione di lamiera zincata...

Chiedi preventivo