Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

RESTAURO FINESTRE IN LEGNO

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Restauro finestre in legno: quali sono i passaggi e quanto costa

Restaurare le finestre in legno è un ottimo modo per preservare il valore estetico della propria abitazione, oltre che per mantenere il comfort abitativo che solo infissi intatti sanno regalare.

 

I serramenti e gli infissi in legno, del resto, donano eleganza e calore alle case in cui vengono installati, e garantiscono un ottimo isolamento acustico e termico a patto che gli agenti atmosferici non li deteriorino. Per questo, nonostante esistano valide alternative in PVC e in alluminio in grado di porsi come funzionali sostituti del legno, il restauro degli originali infissi lignei resta un’alternativa conveniente sotto molti punti di vista. Sebbene il legno sia il più costoso dei materiali, infatti, quando si parla di infissi resta la scelta migliore in fatto di eleganza estetica e funzionalità termica.

Restauro finestre in legno: i passaggi

Per eseguire un restauro completo delle proprie finestre in legno – comprendendo nel termine sia i serramenti che gli infissi – le operazioni da eseguire sono molteplici. Nell’ottica di un restauro completo, infatti, si partirà dalla sverniciatura e dalla rimozione dei pezzi ormai danneggiati fino ad arrivare alla nuova verniciatura che potrà essere seguita con vernici acriliche o all’acqua.

 

Questi i passaggi nel dettaglio:

  • lavaggio e rimozione dei pezzi superflui e danneggiati
  • sverniciatura
  • ripristino infisso (lamatura)
  • stuccatura e stesura primer
  • stesura antitarlo
  • stesura protettivo
  • verniciatura (acrilica o all’acqua)

 

Ognuno dei passaggi risulterà dunque fondamentale per il restauro completo dell’infisso e del serramento: i costi per tali operazioni variano in base alla grandezza della parte su cui si lavora, allo stato di fatto e alla tipologia di legno utilizzato.

Quanto costa il restauro delle finestre in legno?

Il restauro delle finestre in legno è conveniente quando lo stato di degrado degli infissi non risulta troppo avanzato, e quando le funzionalità di isolamento termico e acustico iniziano a mostrare segni di cedimento. Nel caso di un restauro completo il costo si aggira intorno ai 300 € ad elemento.

 

Ecco una tabella con i prezzi indicativi che potrebbero essere utili per farsi un’idea sui costi:

 

Intervento Prezzi medi
Restauro completo finestra 300 €
Trattamento antitarlo 200 €
Cambio telaio 150 – 250 €
Verniciatura 150 €
Montaggio guaina antipioggia 100 €

 

A tali prezzi va aggiunto il costo della manodopera che – a seconda del professionista a cui ci si rivolge, della zona in cui si vive e della grandezza della finestra – va dagli 80 ai 200 € ad unità.

Perché scegliere le finestre in legno

Il costo di restauro delle finestre in legno può spaventare, tuttavia è necessario considerare il valore storico che il legno ha rispetto al PVC e all’alluminio, sicuramente più funzionali e spesso meno costosi, il legno è molto più versatile ed elegante. I vantaggi riportati da queste soluzioni “alternative”, possono essere raggiunti anche dagli infissi e i serramenti in legno se sottoposti a manutenzione periodica.

 

Se PVC ed alluminio offrono un isolamento termico di buon livello, il legno – se opportunamente trattato – ha performance decisamente superiori. Inoltre, la pulizia dei prodotti in alluminio e in PVC è facilmente eseguibile, ma neppure mantenere le finestre in legno pulite, eleganti e lucide è difficile. Per rimuovere gli agenti inquinanti che si annidano nel legno sarà fondamentale una pulizia periodica con acqua, panni morbidi e detergenti neutri: aggiungendo a tale pulizia una verniciatura al bisogno e un carteggio con carta vetrata, il legno preserverà a lungo il suo aspetto.

A chi rivolgersi per il restauro delle proprie finestre in legno

Tramite PG Casa puoi trovare con facilità i migliori specialisti della zona per il restauro delle tue finestre in legno. Grazie al sistema di preventivazione gratuita riceverai diverse offerte, e potrai selezionare quella perfetta per te.

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Albatros Fabbro Serramenti e Infissi

Albatros è un’azienda che si occupa di realizzazione di serramenti ed infissi. Si avvale di personale altamente...

Chiedi preventivo
Stile e Sicurezza

Stile e Sicurezza, a Milano in via Conca del Naviglio 5, è un'azienda leader nel campo della sicurezza a Milano...

Chiedi preventivo
Pagliarini Giovanni e C.

L'azienda Pagliarini Giovanni propone ampia gamma di tende e tendaggi realizzati su misura. Si occupa di...

Chiedi preventivo
Andreiflex

Andreiflex

1 recensioni clienti

Andreiflex svolge la propria attività nel settore delle zanzariere a Milano. L’azienda è specializzata nella...

Chiedi preventivo
Ditta Artigiana Tobar

La Ditta Artigiana Tobar è specializzata in installazione, riparazione e manutenzione infissi, montaggio,...

Chiedi preventivo
Licari impianti

La nostra ditta nasce nel 1991 ed è specializzata nell’installazione di impianti idraulici, elettrici e...

Chiedi preventivo
Supermario24

Multiservice Fabbro Pronto Intervento svolge la propria attività a Milano. Tecnici specializzati sono a...

Chiedi preventivo
Bilato Home

La Bilato Home è specializzata nella produzione e rifacimento di salotti, poltrone e sedie in pelle o tessuto e...

Chiedi preventivo