Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

RIPARAZIONE CUCINE A GAS

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Riparazione cucine a gas: quando è necessaria e quanto costa

Vuoi riparare la tua cucina a gas, ma non sai a chi rivolgerti? Hai riscontrato una perdita di efficienza, una diminuzione dell’intensità dei fuochi o una pericolosa fuoriuscita?

 

Su PG Casa puoi ricevere gratuitamente diversi preventivi di spesa direttamente online, realizzati dalle migliori ditte specializzate nelle riparazioni di cucine a gas. In questo modo potrai trovare facilmente la soluzione più adatta alle tue esigenze, per ripristinare il corretto funzionamento dei fornelli ed evitare qualsiasi rischio.

 

Una corretta manutenzione della cucina a gas garantisce una sicurezza ottimale dell’impianto, per scongiurare eventuali inconvenienti e ottimizzare i consumi energetici, risparmiando sulla bolletta del gas. Tuttavia, l’intervento di un tecnico diventa a volte fondamentale.

Quali sono i vantaggi di una cucina a gas?

  • non è soggetta a perdite di potenza, e continua a funzionare in assenza di elettricità;
  • consente di raggiungere con facilità la temperatura desiderata;
  • può essere utilizzata con qualsiasi tipologia di pentola (in alluminio, acciaio inox, ceramica, ghisa);
  • è facile da utilizzare;
  • ha un range di prezzo molto vario e può essere decisamente economica: a seconda del modello scelto, è possibile spendere poco più di un centinaio di euro (a salire);
  • è disponibile in una gran varietà di materiali e modelli, e si inserisce in ogni stile d’arredo.

Come funziona una cucina a gas

Le cucine a gas sono un’ottima soluzione per cucinare in modo rapido ed efficiente. Tuttavia si tratta di apparecchi potenzialmente pericolosi, poiché al loro interno fluisce il gas proveniente dalle bombole domestiche o dall’impianto centralizzato. Per questo motivo bisogna sempre scegliere modelli di buona qualità, sicuri e affidabili, per evitare qualsiasi rischio durante la preparazione degli alimenti.

 

Una cucina a gas tradizionale è composta da alcuni elementi principali, tra cui gli erogatori, i rubinetti, le valvole di sicurezza e i bruciatori. Durante l’installazione è necessario effettuare una regolazione completa, per adattare l’impianto alla pressione del gas e al tipo di fornelli presenti sul piano di cottura. Tale intervento è piuttosto delicato, ed è realizzato esclusivamente da tecnici abilitati e qualificati, che devono apporre appositi sigilli per evitare qualsiasi tipo di manomissione.

I malfunzionamenti più comuni delle cucine a gas

Qualsiasi macchina ha bisogno di una manutenzione costante e regolare. Nel corso degli anni alcune componenti possono infatti perdere efficienza, deteriorarsi oppure rompersi improvvisamente. Per mantenere la tua cucina a gas in perfette condizioni, evitando ogni sorta di rischio, è necessario provvedere ad alcuni interventi fondamentali, rivolgendosi a un tecnico specializzato.

 

Ad esempio è possibile che le manopole si allentino, che si creino incrostazioni attorno ai cilindri di rotazione, che gli erogatori si otturino, o che le valvole di sicurezza smettano di funzionare correttamente. Gli interventi da eseguire in questi casi sono una pulizia completa della cucina a gas, un controllo tecnico di tutte le componenti e, eventualmente, la sostituzione delle parti danneggiate.

Quanto costa la riparazione di una cucina a gas?

Il costo della riparazione di una cucina a gas dipende dalla problematica riscontrata, e dalla tariffa oraria richiesta dal professionista (generalmente, un tecnico esperto nella riparazione di elettrodomestici).

 

 Intervento di riparazione cucina a gas  Prezzi medi
 Sostituzione delle manopole  50 – 150 €
 Sostituzione delle guarnizioni  50 – 100 €
 Sostituzione della valvola o dell’accenditore  150 – 350 €
 Sostituzione del singolo fornello  175 – 350 €

 

Tipicamente, in una cucina a gas si possono riscontrare le seguenti criticità:

  • se il riscaldamento è irregolare, c’è un problema alle guarnizioni;
  • se una manopola non gira, deve essere sostituita;
  • se il fornello non si accende, bisogna sostituire la valvola o l’accenditore;
  • se la fiamma è rumorosa, bisogna sostituire la valvola;
  • se la luce pilota si spegne, bisogna sostituire il fornello o l’accenditore;
  • se la fiamma è debole, il problema è a carico del singolo fornello.

 

Più complesso è l’intervento necessario per risolvere una perdita di gas: intervenire sull’impianto, a seconda della gravità del guasto, può richiedere diverse centinaia di euro.

Come pulire il fornello a gas

Per allungare la vita del proprio fornello a gas, e scongiurare il rischio di guasti, è necessario programmare una corretta routine di pulizia.

 

Dopo ogni utilizzo, pulisci rapidamente il tuo piano cottura a gas con un detergente multiuso, e rimuovi eventuali schizzi con un panno umido. Un fornello a gas presenta in genere quattro parti che dovranno essere pulite:

  • griglie, le parti rialzate e rimovibili su cui poggiano le pentole;
  • coperchi dei bruciatori, i dischi rotondi rimovibili che si trovano direttamente sopra la fiamma e che servono a distribuirla uniformemente;
  • le teste dei bruciatori, i pezzi metallici che si trovano sotto i coperchi dei bruciatori;
  • il top.

Per prima cosa, rimuovi le griglie e i coperchi dei bruciatori e mettili nel lavello della cucina.

Per ammorbidire la sporcizia incrostata, riempi il lavandino con acqua tiepida e sapone e lascia in ammollo i componenti del piano cottura per almeno un quarto d’ora. Fai scendere l’acqua. Unisci una parte di aceto, due di bicarbonato di sodio e un goccio di detersivo per i piatti. Con una spugna morbida applica la pasta detergente così ottenuta, strofina griglie e coperchi e – una volta rimosso il grasso – risciacquali (se restano residui di cibo, toglili con un coltello di plastica).

 

Se il manuale delle istruzioni lo consente, puoi anche lavare queste componenti in lavatrice. Successivamente, pulisci le teste dei bruciatori come indicato dal libretto delle istruzioni. Se i fori sono ostruiti dalla sporcizia, utilizza un ago o una spilla da balia per rimuoverli.

 

Per pulire la superficie del piano cottura utilizza un panno umido, eventualmente preparando nuovamente una miscela di aceto, bicarbonato e detergente per i piatti. Per le macchie ostinate, puoi anche utilizzare uno sgrassante. Quando tutti i componenti del piano cottura sono puliti e asciutti, rimontali e controlla che tutto funzioni come dovrebbe: a volte un accenditore non si aziona se il tappo del bruciatore è storto.

Domande frequenti:

  • Come mai non si accendono i fornelli?

    Le cause possono essere diverse. In una casa nuova, è possibile che vi sia dell’aria nei condotti (se il flusso d’aria è troppo elevato, la fiamma non si accende). Ulteriori cause possono essere l’ostruzione degli ugelli o dei fori della corona del bruciatore, un difetto della termocoppia o un guasto all’accenditore.

     

    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Cosa fare se la fiamma del gas è rossa?

    Se è tremolante, rossa e produce fumo, significa che nel regolatore non entra aria a sufficienza. Per risolvere, è necessario modificare il regolatore stesso.

     

  • Quanto può durare una cucina a gas?

    In genere, una cucina a gas dura 18-20 anni se utilizzata ogni giorno per almeno 20-30 minuti al giorno. Tuttavia, è necessario sostituire i bruciatori quando sono troppo vecchi: un bruciatore performante può far risparmiare fino a 200 metri cubi di gas, rispetto ad un bruciatore di vecchia generazione.


Aziende consigliate da noi

Tda Climatizzazione

L’azienda TDA Tecnologie dell’Aria si trova a Milano, dove si occupa della vendita di impianti per aria e per...

Chiedi preventivo
A.M. Assistenza Milano

A.M. Assistenza Milano è specializzata nella vendita e assistenza di elettrodomestici e condizionatori. Per...

Chiedi preventivo
Itei - Assistenza Elettrodomestici

ITEI sas è un centro di assistenza elettrodomestici. Dal 1972 opera come centro di assistenza autorizzato...

Chiedi preventivo
Centro Assistenza Lavatrici di Marangone Dario

Centro Assistenza Lavatrici, ditta di Milano, si occupa di riparazioni di lavatrici, lavastoviglie,...

Chiedi preventivo
Lulli Ivan Assistenza Tecnica Folletto Polti Rowenta

Ivan assistenza tecnica a Milano, vendita di accessori per elettrodomestici e assistenza. Ditta professionale e...

Chiedi preventivo
Home Service Srl - Assistenza e Vendita Elettrodomestici

La Home Service è un'azienda specializzata nella vendita e nella riparazione di qualsiasi marca di...

Chiedi preventivo
F.lli Gagliardi Snc

F.lli Gagliardi è un'azienda, nata dall'esperienza e dalla professionalità dei due soci fondatori. La ditta è...

Chiedi preventivo
Euroinformatica S.r.l.

Euroinformatica è un'azienda che opera con un team di professionisti di livello qualificato, specialisti...

Chiedi preventivo