Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

DEPURATORE ACQUA OSMOSI INVERSA

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Depuratore acqua osmosi inversa: che cos’è e come funziona

Negli ultimi anni si sono moltiplicate le aziende che forniscono e pubblicizzano delle soluzioni innovative volte a depurare l’acqua per uso domestico, promettendo una purificazione che va oltre il 90% delle sostanze indesiderate contenute nell’acqua potabile. Questi innovativi impianti sono chiamati depuratori acqua osmosi inversa. Rendono l’acqua domestica pura e potabile e possono avere un impatto positivo sul cambiamento climatico, riducendo il gran numero di bottiglie in plastica che viene acquistato ogni giorno dalle persone.

Depuratore acqua osmosi inversa: come funziona?

Nell’impianto osmosi inversa casa, l’acqua viene forzata attraverso un lavoro meccanico a passare attraverso delle membrane che riescono a trattenere le varie impurità e sostanze chimiche disciolte. Queste membrane sono formate sostanzialmente da materiali stratificati che vanno a formare una sorta di setaccio molecolare. Queste sono costruite in poliammide: un materiale che si presta egregiamente al compito, grazie alla sua permeabilità all’acqua e alla resistenza che oppone al passaggio delle impurità disciolte.

 

L’intero processo di filtrazione non si limita a porre un ostacolo fisico al passaggio dei liquidi dato dalle dimensioni dei pori delle membrane, ma mette in campo le diverse affinità chimiche dei materiali costituenti il sistema di filtraggio, aumentandone notevolmente le caratteristiche di purificazione.

 

I primi purificatori d’acqua ad osmosi inversa per la casa messi in commercio sono stati i depuratori ad accumulo, che restano ancora tra i più economici. L’acqua viene filtrata lentamente e convogliata in un serbatoio che si trova sotto il lavello. Spesso sconsigliati in quanto l’acqua rimane stagnante, con il rischio di proliferazione batterica.
I sistemi moderni hanno un funzionamento ad erogazione diretta e il serbatoio, con le sue problematiche, è stato eliminato.

Depuratore osmosi inversa: le quattro fasi della filtrazione

Nella prima fase l’acqua proveniente dall’acquedotto passa attraverso un primo filtro più grossolano che elimina i sedimenti di sabbia, ruggine e altre sostanze di dimensioni macroscopiche, naturalmente presenti nella stessa. Questo primo filtraggio permette di evitare che i sedimenti arrivino al sistema di filtraggio successivo, inceppandolo.
Quindi l’acqua raggiunge una serie di filtri a carboni attivi, qui la seconda fase: grazie a questi filtri vengono eliminate sostanze pericolose come pesticidi, cloro, vari virus e batteri.

 

Ora entrano in campo le membrane già descritte sopra e si ha la terza fase del processo di filtraggio. Vengono bloccate le sostanze più piccole presenti in acqua composte principalmente da metalli pesanti molto dannosi per la salute. Dopo questi primi tre passaggi l’acqua depurata torna a passare attraverso dei filtri a carbone attivo che regolano il gusto rendendola piacevole. Dopo questa quarta fase l’acqua arriva al rubinetto ed è detta oligominerale.

Le impurità presenti nell’acqua

Sono molte le sostanze potenzialmente pericolose per la salute naturalmente presenti nell’acqua potabile, insieme ad altre della cui presenza è responsabile il sistema di distribuzione pubblica. Vediamoli nello specifico:

 

Sedimenti sabbiosi e ruggine
La presenza di queste sostanze nell’acqua è dovuta allo stato di manutenzione degli impianti di distribuzione degli acquedotti. Molte volte queste infrastrutture sono datate e responsabili del deposito di sostanze grossolane al passaggio dell’acqua. Un primo sistema di filtraggio blocca questi elementi, evitando che arrivino al bicchiere e scongiura possibili intasamenti dei filtri successivi a questo.

 

Cloro
Il cloro viene normalmente aggiunto alla rete pubblica per evitare la proliferazione batterica nell’acqua potabile, questa azione è essenziale per la sicurezza ma il cloro resta una sostanza potenzialmente pericolosa e inoltre conferisce all’acqua un sapore e un odore sgradevole. Il sistema filtrante a carboni attivi che si trova prima delle membrane permette di trattenere e eliminare il cloro, dando all’acqua un gusto più naturale.

 

Fluoro
La fluorizzazione dell’acqua è usata in molti paesi del mondo per diminuire l’incidenza di malattie dentarie e carie, questa pratica è molto diffusa soprattutto in America del Nord ed in Australia. Secondo alcuni studi la presenza massiccia di fluoro nell’acqua porta a dei deficit dell’attenzione fino ad arrivare alla demenza. Con il sistema di filtraggio ad osmosi inversa questa sostanza viene trattenuta e non viene assimilata dal corpo.

 

Nitriti e Nitrati
I Nitriti e i Nitrati sono composti inorganici dell’azoto molto solubili. La presenza principale di queste sostanze in acqua è dovuta a processi chimici industriali o agricoli che contaminano le falde acquifere sotterranee. Tali sostanze vengono bloccate dal sistema di filtraggio, impedendo l’entrata in circolo nell’organismo.

 

Virus e batteri
L’acqua rappresenta un habitat per la crescita di molti batteri grazie al suo elevato contenuto di nutrienti e ossigeno. Tali batteri e virus sono un rischio per la salute dell’uomo per questo motivo l’acqua della rete pubblica è costantemente monitorata e analizzata, ma a causa di infiltrazioni questi microrganismi potrebbero contaminare l’acqua che arriva alle abitazioni. I filtri depuratore acqua osmosi inversa permettono di eliminarli facilmente, garantendo un’acqua più sicura.

 

Metalli pesanti e arsenico
Quando si fa riferimento ai metalli pesanti si parla soltanto di alcuni metalli, i principali responsabili per i danni ambientali e la salute: il mercurio, il cadmio, il cromo e il piombo. Il problema principale dei metalli pesanti è la facilità di assorbimento da parte dell’organismo, avendo per contro uno smaltimento molto lento. L’osmosi inversa elimina i metalli pesanti attraverso la membrana che filtra l’acqua con i pori di dimensione 0,0001 micron.

Depuratore acqua osmosi inversa prezzi

Se stai pensando di installare in casa tua purificatori ad osmosi inversa devi sapere che il costo sarà influenzato sia dalla tipologia di sistema scelto che dal numero di persone che ne faranno uso. Le esigenze di un single che passa molto tempo fuori casa non saranno le stesse di una coppia, e saranno ancora diverse dalle necessità di una famiglia numerosa. Per dare un’idea un impianto che eroga 60 litri all’ora impiega un minuto per riempire una brocca da 1 litro. I migliori depuratori acqua osmosi inversa in commercio arrivano ad erogare fino a 120 litri all’ora.

I costi possono essere così riassunti:

 

Tipologia Costi
Impianto ad accumulo Da 250 €
Impianto osmosi inversa ad erogazione diretta Da 1.400 a 1.800 €
Impianto osmosi inversa ad erogazione diretta (alta qualità) Da 2.200 a 2.400 €
Manutenzione impianto annua Da 110 a 130 €

 

È sempre consigliabile rivolgersi ad una o più ditte specializzate, per confrontare più preventivi e scegliere il depuratore ad osmosi inversa domestico più adatto alle esigenze famigliari.

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Supermario24

Multiservice Fabbro Pronto Intervento svolge la propria attività a Milano. Tecnici specializzati sono a...

Chiedi preventivo
Idrolux

Idrolux snc ha sede a Milano e si occupa del commercio di materiale elettrico, per l’illuminazione, idraulico e...

Chiedi preventivo
La Nuova Idraulica 73 di Mantoan Maurizio

L'azienda si occupa di installazione impianti di riscaldamento, impianti idrotermosanitari, impianti di...

Chiedi preventivo
Trilux Impresa Multiservizi

La Trilux Multiservizi è un' azienda che opera nel settore delle pulizie e servizi per aziende ,...

Chiedi preventivo
Spurgo Pozzi Milano

La Spurgo Pozzi Milano vanta una trentennale esperienza nel settore dell'autospurgo, spurgo fognature e pozzi...

Chiedi preventivo
Ditta Artigiana Tobar

La Ditta Artigiana Tobar è specializzata in installazione, riparazione e manutenzione infissi, montaggio,...

Chiedi preventivo
Licari impianti

La nostra ditta nasce nel 1991 ed è specializzata nell’installazione di impianti idraulici, elettrici e...

Chiedi preventivo
Giametta A. S.r.l. Acqua Luce Gas

La Giametta A. è attiva sul mercato dal 1974 e si occupa di impianti e riparazioni idrauliche, elettriche e di...

Chiedi preventivo