Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

INTERIOR DESIGN

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Interior design: tutto quello che c'è da sapere

Per coloro che sono in procinto di ristrutturare casa, oppure di acquistare un nuovo immobile con l’intento di arredarlo da zero, l’occhio competente e alla moda di un interior designer può essere una scelta vincente, soprattutto se l’obiettivo si sofferma su una progettualità concettuale e di moda.

 

Un interior designer è quella figura che si occupa della progettazione e dello sviluppo di spazi interni. Il suo lavoro nasce dal desiderio di creare un certo tipo di esperienza sensoriale per le persone che abiteranno lo spazio da lui progettato.

 

Si può fare affidamento sulla competenza di un interior designer sia se si tratta di arredare un singolo ambiente, sia se si tratta di arredare l’intera casa. Le competenze dell’interior designer non si fermano all’arredo delle case, anzi si può consultare questa figura anche per gestire gli interni di un locale commerciale.

 

Spesso l’intervento di un interior designer viene richiesto per lavori parziali, che tendono a focalizzare l’attenzione su un singolo ambiente. In questo caso l’interior designer potrà concentrarsi su molti più dettagli, come ad esempio la luce, i materiali, i mobili da realizzare anche su misura nel caso, la tappezzeria.

 

Un interior designer può proporre un cambio di rivestimenti oppure un cambio del colore delle pareti della casa per dare alla stanza un’aria diversa. I lavori di tappezzeria sono una proposta molto frequente da parte dell’interior designer. Cambiare il rivestimento di poltrone, divani e sedie può essere un’ottima idea per stravolgere l’aspetto della stanza, salvando le strutture ma stravolgendo l’impatto complessivo delle sedute.

 

Il costo dell’interior design

Abbiamo già accennato quali sono le funzioni di un interior designer, ora andiamo a vedere nello specifico quali sono i servizi che offre e i prezzi medi.

 

La consulenza di un interior designer può riguardare:

  • La progettazione di una singola stanza: questo tipo di consulenza ha un costo iniziale di 250 € – 500 €;
  • La progettazione di un’intera abitazione: in questo caso la consulenza di un interior designer con presentazione di progetto 3d per l’arredo di un immobile di 50 mq può costare 1.000 €;
  • La progettazione e il disegno di mobili: un interior designer può elaborare un progetto grafico che chiaramente farà riferimenti ad artigiani quali il falegname, il fabbro, o qualunque altro professionista capace di realizzare un mobile su misura. Un interior designer donerà un tocco creativo ma soprattutto, nuova vita agli angoli della tua casa che fino ad allora erano stati inutili e spenti, arricchendoli con mobili, librerie, poltrone, piante. Per fare un esempio, la progettazione di una parete attrezzata può avere un costo di 5.000 €;
  • L’allestimento di locali commerciali: un interior designer può essere contattato anche per creare l’ambiente ideale all’interno di un locale commerciale, che sia un negozio o un ristorante. L’interior designer, grazie al suo progetto potrà attirare sempre maggiore clientela all’interno del locale. Il tratto distintivo raggiunto con il tocco di un professionista permetterà al negozio di spiccare tra le proposte simili e attirare una clientela di qualità. La progettazione di un locale commerciale di 50mq, con esecuzione dei lavori proposti, ha un costo medio di 3.500 € – 4500 €.

 

Tipologia di consulenza interior designer Prezzi medi
Progettazione stanza singola 250 € – 500 €
Progettazione abitazione 50 mq 1.000 €
Disegno di mobili 5.000 €
Allestimento locale commerciale 3.500 € – 4.500 €

 

Differenza tra architetto e interior designer

Vi sono importanti differenze tra queste due figure. Innanzitutto, il piano di studi: L’interior designer può anche uscire da facoltà come lo IED e l’Accademia di belle e arti, l’architetto deve obbligatoriamente iscriversi alla facoltà di architettura, e una volta conclusa dovrà svolgere l’esame di stato che lo abiliterà a praticare la professione.

 

Un’ulteriore differenza dipende dalle mansioni che le due figure professionali vanno a svolgere. 

  • L’architetto d’interni progetta e trasforma gli ambienti intervenendo sulla struttura ma può anche progettare un paesaggio, il restauro di un monumento storico, e via dicendo;
  • L’interior designer, invece si occupa di arredamento, di decorazione, di illuminazione, ovvero di tutti quei fattori che all’interno dell’ambiente modificano la percezione dello spazio e ne migliorano la fruibilità senza intervenire sulle strutture.

 

Entrambe le figure devono aggiornarsi continuamente con corsi di formazione, conoscere le tendenze del momento e saper interpretare le richieste del committente.

Domande frequenti:

  • Come diventare interior design?

    Un primo percorso possibile è quello universitario. Chi vuole diventare interior designer può iscriversi ad un corso di laurea triennale alla facoltà di architettura della propria città, al termine del quale specializzarsi con un corso magistrale di architettura di interni e allestimenti, di durata biennale.

     

    Una seconda ipotesi è quella di attingere ai corsi di formazione privati, ce ne sono svariati e per di più ottimi in Italia. È preferibile iscriversi ad un corso riconosciuto o accreditato dalla regione di riferimento dell’istituto, oppure su dei corsi di formazione professionale in modellazione tridimensionale riconosciuti da qualche ordine professionale (CNI, CNAPPC, CNG, CNPI).

    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Quanto guadagna un interior design? 

    Lo stipendio medio di un interior designer è di 1500 € al mese, ciò ovviamente varia da vari fattori, come ad esempio, la città in cui ci si trova, se si è ancora agli inizi della propria carriera, oppure se si tratta di interior designer già con esperienze importanti, è di fatto con carriere avviate.  Lo stipendio medio per designer in Italia è 18.000 € all'anno. Le posizioni “entry level” percepiscono uno stipendio di 7 200 € all'anno, mentre i lavoratori con più esperienza guadagnano fino a 40.000 € all'anno.

  • Quanto costa una consulenza di interior design?

    Una consulenza di interior design può avere costi variabili in base alla tipologia. Si va dai 250 € - 500 € per la progettazione stanza singola, fino ai 3.500 - 4.500 € per l'allestimento di locali commerciali.


Aziende consigliate da noi

Fontana Arch. Laura Anna

Lo studio dell'architetto Fontana Laura è diventato, negli anni, un punto di riferimento sul territorio di...

Chiedi preventivo
Z48 Architetti Associati Esposito & Partners

Z48 è uno studio di architettura che si occupa di progettazione configurandosi quale elemento di interfaccia...

Chiedi preventivo
Studio Tecnico Geometra Vergalito Pierantonio

Lo Studio Tecnico di Progettazione di Vergalito Geometra Pierantonio ha operato con successo fino ad oggi nel...

Chiedi preventivo

Pluriennale esperienza nel settore Edile, azienda leader nelle costruzioni e ristrutturazioni dalla...

Chiedi preventivo
Mt Studio

MT STUDIO SRL nel mercato dell’edilizia civile(residenziale, industriale e terziaria), propone interventi,...

Chiedi preventivo
Terrazze e Verande Milano

Archedil svolge la propria attività a Milano. la ditta opera con successo nel settore delle coperture edili e...

Chiedi preventivo
Archedil Interior Design e Architettura

Archedil svolge la propria attività a Milano. la ditta opera con successo nel settore delle coperture edili e...

Chiedi preventivo
Impresa Edile Edilfalco

Impresa Edile Edilfalco svolge la propria attività a Milano. L’impresa si occupa di costruzioni e manutenzioni...

Chiedi preventivo