Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

STUFE A BASSO CONSUMO

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Stufe a basso consumo: quanto costano?

Le spese per il riscaldamento di un immobile sono tra le più elevate nell’ambito dell’economia domestica. E, chiedersi come risparmiare, è una prerogativa comune.

 

Non esistono solamente i radiatori, o il riscaldamento a pavimento: oggi è facile trovare alternative economiche per un inverno caldo e confortevole, con un occhio al risparmio e uno all’ambiente. Perché, se il metano la fa da padrone ed è presente nella maggior parte delle case, negli ultimi anni è notevolmente cresciuto il mercato delle stufe a basso consumo. Un’ottima alternativa per chi non può scaldarsi con altri mezzi o, per l’appunto, un buon modo per risparmiare metano e per mantenere più bassa la bolletta.

Stufe a basso consumo, i radiatori svedesi

Quali sono le stufe a basso consumo più funzionali? Sicuramente i radiatori svedesi, installazioni a muro che consentono alle stanze di scaldarsi tramite l’emissione di aria calda. Si tratta, in sostanza, di termoconvettori composti da una resistenza elettrica e da un termostato che consentono ad un dissipatore di alluminio, interno al radiatore, di agire.

 

Ogni minuto i termoconvettori variano il getto di aria calda emesso basandosi sulla temperatura interna alla stanza, e mantenendola costante a seconda del valore manualmente impostato sul termostato.

 

I radiatori svedesi hanno diversi vantaggi:

  • sono semplici da usare
  • consumano molto poco
  • non bruciano ossigeno e quindi non producono quella fastidiosa puzza di bruciato propria delle stufe tradizionali
  • distribuiscono in maniera omogenea il calore, e scaldano così la stanza in modo uniforme

Quanto costano le stufe a basso consumo?

Tra le stufe a basso costo più diffuse sul mercato troviamo senza dubbio le stufe elettriche. In passato erano un’opzione non percorribile per via dell’elevato consumo di energia ma, con gli anni, sono state perfezionate ottimizzando i circuiti interni. Questa particolare tipologia di stufa contiene resistenze che si azionano tra loro, producendo aria calda a seconda delle impostazioni inserite manualmente. Le più costose – durante l’estate – possono anche trasformarsi in condizionatori, ovviamente andando ad incidere sulla bolletta dell’energia elettrica.

 

Diffuse invece dall’inizio del secolo sono le stufe a pellet. Perché piacciono? Per il basso costo del materiale combustibile, il pellet, che negli anni ha però aumentato il suo prezzo di base. Il funzionamento della stufa a pellet è molto semplice: la centralina viene collegata e alimentata dalla corrente, mentre nel vano superiore viene inserito il materiale da bruciare. Nonostante i costi siano un po’ aumentati, per scaldare un ambiente medio-piccolo questa stufa risulta decisamente funzionale.

 

Infine, la stufa a legna: in ogni angolo d’Italia ci sono aziende che tagliano alberi e vendono legna da ardere, quindi basta trovarne una di fiducia e il gioco è fatto. Tra le stufe a basso consumo, quella alimentata a legna consente di risparmiare parecchio tra metano e luce, ma richiede anche una manutenzione profonda.

 

Ecco una tabella con i prezzi indicativi che potrebbero essere utili per farsi un’idea sui costi:

 

Stufa a basso consumo Prezzi medi
Radiatori svedesi 200 – 700 €
Stufe elettriche 300 – 400 €
Stufe a pellet 600 – 1.700 €
Stufe a legna 200 – 900 €

 

I prezzi delle stufe a basso consumo variano dunque a seconda della tipologia di stufa, del modello e del grado di tecnologia (senza contare che si possono fare ottimi affari anche con l’usato). Indicativamente, qualora si volesse dotare la propria casa di radiatori svedesi, bisogna considerare un prezzo base di 200 € ad unità fino a superare i 700 € per i modelli più evoluti. Molto più variegato è il listino prezzi delle stufe elettriche: le più piccole, quelle che scaldano il singolo ambiente, hanno prezzi inferiori ai 100 €, ma qualora fosse necessario scaldare un’intera abitazione bisogna metterne in conto circa 400 €.

 

Salendo di prezzo tra le stufe a basso consumo troviamo quelle a pellet, il cui costo parte da circa 600 € per una versione base fino ad arrivare a 1.700 €. I prezzi delle stufe si sono abbassati molto rispetto a decenni fa motivo per cui, anche se il pellet oggi costa di più, restano una soluzione economica nel suo complesso. Meno costosa è invece la stufa a legno, sia in termini d’acquisto che di materia prima.

Dove acquistare le migliori stufe a basso consumo

Vuoi acquistare una stufa a basso consumo per riscaldare la tua casa, o per integrare il tuo impianto di riscaldamento tradizionale? Tramite PG Casa puoi trovare ciò che cerchi in pochi click. Ti basta digitare la città di tuo interesse per trovare i migliori professionisti della zona a cui rivolgerti. Inoltre, il sistema di preventivazione gratuita ti consente d’ottenere diverse offerte, così da confrontarle tra loro con facilità.

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

La Nuova Idraulica 73 di Mantoan Maurizio

L'azienda si occupa di installazione impianti di riscaldamento, impianti idrotermosanitari, impianti di...

Chiedi preventivo
Assistenza Riparazione Vendita Scaldabagni Boiler Milano -✅Girardelli Assistenza

Girardelli è un’azienda che vanta notevole esperienza nella fornitura di servizi di assistenza per scaldabagni...

Chiedi preventivo
Supermario24

Multiservice Fabbro Pronto Intervento svolge la propria attività a Milano. Tecnici specializzati sono a...

Chiedi preventivo
Giametta A. S.r.l. Acqua Luce Gas

La Giametta A. è attiva sul mercato dal 1974 e si occupa di impianti e riparazioni idrauliche, elettriche e di...

Chiedi preventivo
Magazzino Edile Hidrotermoedile

La ditta Hidrotermoedile di Milano vanta un ampio assortimento di vendita di articoli tra cui idrosanitari,...

Chiedi preventivo
Sercos Servizi Costruzioni Spa

Sercos Servizi Costruzioni spa ha sede a Milano. Vanta esperienza dal 1986 come impresa edile. Inizialmente...

Chiedi preventivo
MD Energy Group

MD Energy Group è un’azienda che si occupa di manutenzione e riparazione impianti termici ed idraulici. Rivolge...

Chiedi preventivo
Icri

La Icri S.r.l. offre servizio di installazione, manutenzione ed assistenza di impianti di riscaldamento: pompe...

Chiedi preventivo