Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

ABBATTIMENTO ALBERI

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Abbattimento alberi: costo e permessi necessari

L’abbattimento alberi è un intervento che solo un professionista può eseguire, affinché le operazioni vengano condotte in completa sicurezza.

 

Spesso, infatti, si rende necessario abbattere un albero perché pericolante o magari malato. E, il fai da te, è assolutamente da evitare. Agire da soli, senza conoscere il mestiere, espone a rischi inutili: mette a rischio chi esegue l’abbattimento, ma anche i mezzi e gli edifici che si trovano nei dintorni e le persone che possono passare lì vicino. Ecco, dunque, che rivolgersi a una ditta specializzata nell’abbattimento di alberi diventa fondamentale.

Il costo dell’abbattimento alberi

Quanto costa far abbattere un albero? Dipende da diversi fattori: la zona in cui ti trovi, la grandezza dell’albero, la difficoltà dell’intervento. E, ovviamente, il tariffario applicato dalla ditta a cui ti rivolgi.

 

Sebbene il prezzo del servizio di abbattimento alberi sia variabile, nella seguente tabella trovi una serie di costi utili ad orientarti.

 

Intervento Prezzo medio
Abbattimento alberi piccoli da 180 a 250 euro
Abbattimento alberi medi da 200 a 400 euro
Abbattimento alberi ad alto fusto da 400 a 1.000 euro

Perché abbattere un albero?

Ad incidere sul costo sono, in ogni caso, diversi aspetti. Bisogna verificare quanto è accessibile l’albero da abbattere (lavorare in mezzo ad un campo è diverso da lavorare tra i palazzi), quali dimensioni ha il tronco, quali modalità di taglio richiede. Gli alberi più piccoli vengono in genere abbattuti con una “semplice” motosega, mentre gli alberi ad alto fusto richiedono un lavoro in quota che fa lievitare il prezzo. Anche le ore di lavoro sono importanti, e sono determinate da una serie di variabili.

 

Tutti noi siamo degli amanti del verde, dei giardini fioriti e ben mantenuti, specialmente delle piante ad alto fusto, che abbassano la temperatura delle aree esterne e forniscono un ambiente adeguato. Tuttavia, si tratta di esseri viventi che, come tali, sono soggetti a malattie, agenti patogeni e funghi, che possono comprometterne l’integrità.

 

Ovviamente in molti casi è possibile intervenire prima dell’abbattimento, rivolgendosi a un perito agrario esperto in materia, per effettuare una diagnosi accurata. Stabilendo le cause esatte del problema è possibile eseguire un trattamento mirato, per cercare di riportare l’albero a una condizione di perfetta salute.

 

Un’altra causa legata agli abbattimenti è il danneggiamento delle strutture adiacenti, come garage, edifici e altre costruzioni edilizie. A volte la crescita delle piante è piuttosto intensa, superiore alle aspettative di chi le aveva piantate anni prima. Col passare del tempo l’albero può sviluppare radici poderose, che qualora si trovassero troppo vicino a muri e case potrebbero provocare smottamenti, mettendo a rischio l’intera abitazione.

Abbattimento alberi: procedure e permessi necessari

Anche quando sono piantati in un giardino privato, compresi quelli condominiali, gli alberi non possono essere abbattuti liberamente, ma è necessario richiedere un permesso presso le autorità competenti, al contrario della potatura che non prevede nessun tipo di vincolo. Per l’abbattimento invece bisogna ottenere un permesso dal Comune dove l’albero è ubicato.

 

Esistono appositi moduli da compilare per richiedere il permesso per abbattere un albero, che solitamente si possono scaricare direttamente dal sito del Comune, oppure richiedere presso i loro sportelli.

 

Nella richiesta scritta dovranno essere incluse le seguenti informazioni:

  • fotografie dell’albero da abbattere
  • nome scientifico o volgare della pianta
  • dimensioni dell’esemplare (altezza totale, circonferenza del tronco)
  • esatta ubicazione dell’esemplare da abbattere
  • dati personali del richiedente

Prima di procedere bisognerà attendere la risposta del Comune, che ha facoltà di negare o autorizzare l’abbattimento. Inoltre, può richiedere la sostituzione dell’albero con un’altra pianta, di cui fornirà le specifiche tecniche come altezza, età e diametro del tronco.

Come funziona l’abbattimento di un albero in un giardino condominiale

Qualora si rendesse necessario abbattere un albero nel giardino condominiale, è bene sapere cosa dice la normativa. Le piante di un giardino condominiale sono di proprietà di tutti i condomini, a meno che il regolamento condominiale non stabilisca regole diverse o l’albero non sia stato piantato da un singolo condomino in corrispondenza degli spazi comuni (con un’apposita concessione per la piantumazione).

 

L’abbattimento di un albero, all’interno di un condominio, è tra le azioni che richiedono un’approvazione unanime. Questo, se si parla di abbattimento di alberi ad alto fusto o di pregio. Per gli interventi di sistemazione del giardino, invece, è sufficiente la maggioranza dei due terzi dei millesimi totali. Se il pericolo di caduta di un albero è urgente, però, l’amministratore può ordinare l’abbattimento senza convocare l’assemblea.

 

Chi paga l’abbattimento di un albero condominiale? Tutti i condomini, secondo i millesimi di proprietà.

Come trovare le migliori ditte per l’abbattimento alberi

Su PG Casa puoi trovare velocemente le migliori ditte specializzate della tua zona, professionisti esperti nell’abbattimento di alberi ad alto fusto, in grado di realizzare un intervento tempestivo e in completa sicurezza. Attraverso il nostro sistema di ricerca riceverai diversi preventivi di spesa, senza nessun costo aggiuntivo.

 

Le imprese di giardinaggio proposte offrono un servizio completo, dalla messa in sicurezza dell’area alle certificazioni per i permessi di abbattimento, fino allo smaltimento dei residui presso discariche autorizzate. Inoltre, puoi richiedere molti altri servizi, tra cui la manutenzione dei giardini, l’installazione di impianti di irrigazione, la potatura di siepi e piante da giardino o il diserbo.

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Il Vasaio

Il Vasaio ha sede a Milano in via Gallarate 263 e vanta tre generazioni di esperienza messa a disposizione...

Chiedi preventivo
Agrobio Consorzio Agrario Milano

Agrobio svolge la propria attività a Barona. A disposizione della clientela numerosi prodotti biologici,...

Chiedi preventivo
Il Mondo dei Servizi di Martin Stock Coop Soc

Il Mondo dei Servizi è una cooperativa nata dai soci che dopo esperienze pluriennali, in qualità di piccoli...

Chiedi preventivo
Milano Splendida

Milano Splendida è un’impresa di pulizia che rivolge i propri servizi a privati, esercizi commerciali, uffici,...

Chiedi preventivo
Centro Edile Antonini

Il Centro Edile Antonini svolge la propria attività a Milano ed è leader nella vendita dei migliori materiali...

Chiedi preventivo
Green Service Pulizie Milano - ✅ Impresa Pulizie e Sanificazione Aziende Milano

GREEN SERVICE PULIZIE MILANO è una impresa di pulizie che vanta molti anni di esperienza nel settore...

Chiedi preventivo
Fantini Mosaici

Fantini Mosaici srl ha sede a Milano. Vanta esperienza dal 1900 nella realizzazione di pavimenti artistici...

Chiedi preventivo
Roma Giuseppe Noleggio e Vendita Piante

La nostra lunga storia, la nostra esperienza ed il supporto dei vivai toscani "MARGHERITI" ci hanno permesso,...

Chiedi preventivo