Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

GRONDAIE IN PVC

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Grondaie in PVC: a cosa servono e quanto costano

Dal momento in cui vengono costruiti, gli edifici sono destinati ad essere esposti alle intemperie. Per questo motivo è essenziale disporre di un sistema di scolo efficiente e di conseguenza di un sistema di grondaie che possa far defluire l’acqua piovana o la neve dal tetto.

 

Le tipologie di grondaie che è possibile trovare in commercio sono svariate. Esse possono differire per materiali e forma. Per quanto riguarda quest’ultimo fattore, è possibile trovare sul mercato le seguenti grondaie:

  • Grondaie quadrate;
  • Grondaie tonde;
  • Grondaie semitonde;
  • Grondaie ondulate.

 

Le grondaie ondulate sono quelle che vengono generalmente utilizzate negli edifici che hanno uno stile classico. Le altre forme possono essere utilizzate in quasi tutti i casi, ma le quadrate sono più comuni negli edifici rustici, mentre in generale le grondaie più diffuse sono le semitonde.

 

I materiali che si possono utilizzare hanno diverse caratteristiche. Un materiale sempre più utilizzato è il PVC, ovvero il polivinilcloruro. Questo polimero è molto rigido ma allo stesso tempo ha una versatilità unica che lo rende adatto alla costruzione di diversi tipi di elementi architettonici come, in questo caso, le grondaie.

 

Caratteristiche grondaie in PVC

Il PVC utilizzato per la realizzazione delle grondaie è un materiale atossico e molto resistente alle escursioni termiche. È caratterizzato da un peso esiguo che rende semplici le operazioni di posa per i tecnici specializzati.

 

Un vantaggio estetico molto importante delle grondaie in PVC è costituito dalla possibilità di realizzazione in qualsiasi colore. Questo semplifica le operazioni per l’abbellimento degli edifici avendo modo di abbinare le colorazioni delle grondaie allo stile dell’intero stabile.

 

La forma delle grondaie in PVC può essere di qualsiasi tipo e la capacità di resistere alle intemperie e alla forza dei raggi solari rende il pvc un materiale ottimo per la realizzazione delle grondaie. Questo tipo di elementi del sistema di scolo delle acque vengono testati prima della commercializzazione, al fine di offrire al cliente una grondaia performante che sia in grado di resistere ad importanti sollecitazioni.

 

Manutenzione grondaie in PVC

Per mantenere alte le performance della grondaia in PVC è necessario eseguire la corretta manutenzione ordinaria. Questo permette di evitare dei malfunzionamenti o addirittura delle rotture improvvise che possono costituire una voce di spesa imprevista.

 

Le operazioni di manutenzione sulle grondaie in PVC consistono nella pulizia delle tubazioni in PVC e nella rimozione dei detriti che si possono accumulare nel corso del tempo.

 

Eseguire una corretta manutenzione ordinaria ed intervenire tempestivamente in caso di manifestazione di malfunzionamenti consente di preservare l’integrità dell’intero edificio e non solo del sistema di scolo. Affidarsi ai professionisti del settore è la soluzione migliore per eseguire le operazioni di pulizia e riparazione in maniera corretta e senza rischi per l’integrità di grondaie e dell’intero stabile.

 

Installazione e sostituzione grondaie Prezzi medi
Grondaie in alluminio 5 € – 12 € al metro
Grondaie in pvc 4 € – 10 € al metro
Grondaie in ghisa 10 € – 20 € al metro
Grondaie in rame 15 € – 20 € al metro
Grondaie in metallo 15 € – 25 € al metro

L’inclinazione delle grondaie in PVC

Le operazioni di progettazione di un sistema di grondaie in PVC devono obbligatoriamente prevedere una fase di studio sull’inclinazione delle stesse. Senza la corretta inclinazione, le acque accumulate non saranno in grado di scivolare e defluire nel sistema di scolo, di conseguenza questa mancanza rischia di vanificare l’intero sistema.

 

Un’errata valutazione della pendenza può rappresentare un vero e proprio pericolo per l’integrità delle grondaie e dell’edificio che le ospita. Una grondaia in PVC installata in posizione perfettamente orizzontale non avrà la forza per far defluire in maniera corretta l’acqua piovana, ma questa andrà a riempiere la grondaia provocando poi un effetto cascata.

 

Generalmente la pendenza minima consigliata è quella dell’1%. Questo calcolo deve essere effettuato dai progettisti sulla base della lunghezza totale della grondaia.

 

Manutenzione grondaie in PVC Prezzi medi
Edificio ad 1 piano 75 €- 150 €
Edificio a 2 piani 100 € – 230€
Edificio a 3 piani 200 € – 350 €

Normativa sulle grondaie in PVC

La creazione o la sostituzione di un sistema di grondaie in PVC rappresenta un’operazione delicata. Questi lavori devono essere eseguiti nel pieno rispetto delle normative che regolano la materia delle grondaie.

 

Le regolamentazioni per quanto riguarda le grondaie sono diverse, ma il complesso di queste regola i protocolli di esecuzione delle installazioni delle grondaie e non solo. È importante anche seguire le normative per quanto riguarda l’intero sistema di scolo al fine di far lavorare in maniera corretta ed efficiente tutti gli elementi.

 

A stabilire tutti i criteri per la progettazione del sistema di scolo e di smaltimento delle acque è la norma Uni 10724. Questa indica quali siano le soluzioni permesse per l’installazione, i materiali concessi e inoltre prevede quali possano essere le criticità che sia i progettisti che i tecnici installatori possono trovare durante le operazioni di progettazione ed installazione.

 

Quando si inizia con un lavoro di sostituzione delle grondaie che non preveda la modifica dell’intero sistema di scolo è necessario solamente presentare una semplice comunicazione di inizio attività. Al contrario, quando invece i lavori di ristrutturazione prevedono una modifica all’intero sistema di scolo è obbligatorio presentare una segnalazione certificata di inizio attività presso il comune di appartenenza.


Aziende consigliate da noi

S.M.M.A. Manutenzione Montaggio Ascensori

S.M.M.A. srl svolge la propria attività a Milano. La ditta si occupa dell’installazione, manutenzione o la...

Chiedi preventivo
La Nuova Idraulica 73 di Mantoan Maurizio

L'azienda si occupa di installazione impianti di riscaldamento, impianti idrotermosanitari, impianti di...

Chiedi preventivo
Il Mondo dei Servizi di Martin Stock Coop Soc

Il Mondo dei Servizi è una cooperativa nata dai soci che dopo esperienze pluriennali, in qualità di piccoli...

Chiedi preventivo
Milano Splendida

Milano Splendida è un’impresa di pulizia che rivolge i propri servizi a privati, esercizi commerciali, uffici,...

Chiedi preventivo
Ares Costruzioni Ristrutturazioni e Manutenzioni

Ares Costruzione, leader nella ristrutturazione di appartamenti- uffici ed edifici commerciali. Hai bisogno di...

Chiedi preventivo
Ferrari Maurizio

Ferrari Maurizio, ditta di Milano, si occupa di tinteggiatura di interni ed esterni, verniciatura, posa carta...

Chiedi preventivo
Lattoneria Rota

La lattoneria Rota è presente sul mercato di Milano ed è specializzata nella realizzazione di lamiera zincata...

Chiedi preventivo
Assistenza Riparazione Vendita Scaldabagni Boiler Milano -✅Girardelli Assistenza

Girardelli è un’azienda che vanta notevole esperienza nella fornitura di servizi di assistenza per scaldabagni...

Chiedi preventivo