Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

MANUTENZIONE DOMOTICA

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Manutenzione domotica: cosa comprende e quali sono i costi

Oggi è sempre più frequente sentir parlare di domotica, nonostante si sia sempre impressionati da quello che può essere il costo di installazione e poi di manutenzione di certi impianti. In realtà questo è un timore senza fondamenta, perché le alternative (installare vari apparecchi intelligenti per avere una casa smart) possono arrivare ad avere costi superiori, soprattutto in termini di manutenzione.

 

Cerchiamo quindi di capire quali sono i pregi di un impianto domotico, i benefici che possiamo trarne e in cosa consiste la manutenzione domotica.

Che cosa si intende per impianto domotico

Iniziamo parlando di che cosa sia un impianto domotico. Si tratta di un sistema unico che consente di gestire, anche a distanza, gli impianti e i dispositivi elettronici di casa. La casa smart prevede più dispositivi gestibili da remoto grazie a un collegamento internet, ma senza legami tra di loro, mentre la domotica non necessita di un collegamento alla rete e fa sì che i vari impianti di casa comunichino tra di loro.

 

Ci sono infatti i cosiddetti scenari che possono essere impostati a seconda delle nostre abitudini. Portiamo l’esempio di uno scenario chiamato “Cinema”: selezionando questa funzione si lancia un primo input alle tapparelle che si chiuderanno e a loro volta daranno l’impulso alla luce di abbassare la sua intensità e così via.

Un impianto domotico diventa quindi un sistema di facile installazione in fase di costruzione dell’appartamento o durante una ristrutturazione. Una volta terminato è possibile aggiungere dispositivi senza aver bisogno di particolari interventi.

 

Il costo per la realizzazione di un impianto di questo tipo è variabile, ma è possibile ipotizzare, per un appartamento di circa 100 – 120 mq, un costo compreso tra 7.000 e 13.000 €, dove solo un terzo dell’importo è relativo ai dispositivi, mentre il resto è impiegato per l’ottimizzazione o il rifacimento dell’impianto elettrico.

 

Non dobbiamo sottovalutare però i motivi principali per cui si arriva a scegliere un impianto domotico. Questa installazione garantirà un comfort abitativo su misura per noi, soprattutto con l’aiuto degli scenari ci basterà un unico comando per azionare più dispositivi. Inoltre, ridurremo drasticamente i consumi a beneficio dell’ambiente e, ovviamente, delle nostre tasche, ricevendo bollette più basse.

Manutenzione impianto domotico

In termini di manutenzione domotica si possono prevedere delle semplici accortezze. È ovvio che se il sistema domotico installato è particolarmente complesso, anche la sua cura necessiterà di maggiori attenzioni.
Partiamo dalla base: la domotica nasce dalla combinazione di dispositivi software e hardware. Quindi sarà qui che dovremo intervenire per il mantenimento di tutto l’impianto.

Manutenzione del sistema software

La domotica necessita di una spesa iniziale da non sottovalutare, ma la sua durata può dare grandi soddisfazioni e ciò solo grazie alla tecnologia che permette l’aggiornamento dei software di controllo. In questo modo è possibile:

  • ottimizzare l’impianto;
  • sfruttare sempre più l’hardware con le nuove funzionalità;
  • ottenere un miglior monitoraggio;
  • assicurarsi un maggior efficientamento energetico;
  • eliminare eventuali problemi legati ai software;
  • mantenere un livello di sicurezza alto.

 

Ecco che l’aggiornamento dei software è l’unico vero metodo di manutenzione domotica da tenere in conto periodicamente.

Manutenzione del sistema hardware

Questo è l’aspetto che invece riguarda i singoli dispositivi facenti parte dell’impianto. La loro manutenzione può essere di vario genere. Possono essere necessarie delle sostituzioni dovute a eventuali danneggiamenti o al tempo. Insomma, qui dipende molto da quale elemento stiamo cercando di mantenere in essere per poter fare una valutazione esatta dell’intervento. Potrebbe trattarsi di una lampadina come dell’impianto elettrico: è tutto molto variabile.

 

Come abbiamo potuto constatare, la manutenzione di un impianto domotico viene solitamente eseguita solo in caso di malfunzionamento di uno o più dispositivi. È però possibile evitare alcune spiacevoli situazioni grazie a un aggiornamento periodico dei software, magari impostando nel sistema una manutenzione ordinaria automatizzata dell’impianto.

Chi effettua manutenzione impianto domotico?

Una casa domotica è di facile gestione, ci semplifica tante cose e ci permette di fare la nostra parte a livello di sostenibilità ambientale grazie alla diminuzione dei consumi. Ma cosa fare se l’impianto non funziona come dovrebbe? Ecco che è sempre meglio far intervenire tecnici specializzati in caso di danni da risolvere o su consigli relativi alle risoluzioni più adeguate, soprattutto quando l’impianto è particolarmente complesso e articolato.

Nessuno ci vieta però di effettuare gli aggiornamenti dei programmi in autonomia, basta essere consapevoli di ciò che stiamo facendo. Stessa cosa nel caso in cui sia necessario intervenire direttamente sui dispositivi con sostituzioni o riparazioni.

Costi manutenzione impianto domotico

Abbiamo detto che un impianto domotico necessita di poche attenzioni e spesso la sua manutenzione riguarda la sostituzione di alcuni dei dispositivi appartenenti al sistema. Si potrebbe anche dire che i costi di manutenzione possono essere pari a zero, o addirittura sfruttare la riduzione dei consumi che troveremo nelle bollette per parlare di risparmio invece che di uscite.

Ad ogni modo, se hai bisogno di effettuare degli interventi sul tuo impianto domotico e non sei in grado di intervenire in autonomia, ti consigliamo di utilizzare il sistema messo a disposizione da PG Casa, un sistema innovativo che ti permette di individuare con facilità le migliori aziende del settore,  richiedere loro preventivi personalizzati e confrontarli tra loro per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

 

Vediamo in breve quali sono gli interventi più frequenti e quali i costi da sostenere:

 

Voci di spesa Costi
Impianto elettrico domotico Da 50 a 60 €
Centralina domotica (internet gateway) Da 600 €
Attuatori wifi per tapparelle e luci Da 8 € l’uno
Valvole termostatiche wifi Da 40 € l’una
Sensori di movimento Da 10 € l’uno
Prese wifi Da 40 € l’una
Rilevatore antincendio Da 40 €
Rilevatore antipioggia Da 20 €
Allarme antifurto wireless Da 180 €

 

I costi sopra riportati non comprendono il lavoro di un eventuale tecnico che eseguirà la sostituzione o la riparazione delle parti danneggiate. È poi possibile concordare con aziende specializzate un servizio di assistenza e manutenzione che faccia al caso nostro. In questo caso, è necessario capire esattamente cosa viene offerto con questo contratto, cosa è compreso e poi valutare la spesa che diventerà una costo fisso. Ci sono infatti realtà che propongono contratti di assistenza articolati che possono garantire tre sostituzioni dello stesso dispositivo difettoso nell’arco di un anno, oppure dare assistenza 24 ore al giorno; le combinazioni possono essere infinite.

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Dalflex Cancelli e Porte

La ditta Dalflex, sita a Milano, è specializzata nell'ambito delle porte blindate e cancelli di sicurezza....

Chiedi preventivo

Ricerca guasti, impianti elettrici civili, installazione e progettazione illuminazione led, installazione...

Chiedi preventivo
Abc Orlando

Abc Orlando

4 recensioni clienti

ABC Orlando è presente a Milano, dove effettua produzione, installazione e manutenzione di serramenti in...

Chiedi preventivo
Ares Costruzioni Ristrutturazioni e Manutenzioni

Ares Costruzione, leader nella ristrutturazione di appartamenti- uffici ed edifici commerciali. Hai bisogno di...

Chiedi preventivo
Elettrosat impianti elettrici - Antenne - Condizionatori

Installazione di antenne singole e centralizzate. Antenne satellitari, terrestri e per digitale terreste....

Chiedi preventivo
GAM Multiservice

GAM Multiservice

3 recensioni clienti

GAM Multiservice da oltre un decennio si occupa di servizi di idraulica. fabbro, tapparelle, serrature,...

Chiedi preventivo
Trilux Impresa Multiservizi

La Trilux Multiservizi è un' azienda che opera nel settore delle pulizie e servizi per aziende ,...

Chiedi preventivo
Giametta A. S.r.l. Acqua Luce Gas

La Giametta A. è attiva sul mercato dal 1974 e si occupa di impianti e riparazioni idrauliche, elettriche e di...

Chiedi preventivo