Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

TAVOLI IN LEGNO

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Tavoli in legno: vantaggi, svantaggi e costi

I tavoli in legno sono disponibili in diversi formati, misure e necessità per vivere il giardino con il proprio stile e budget.

 

Il giardino regala attimi di condivisione memorabili ed è bene prestare attenzione al tipo di tavolo in legno in base alla destinazione. Oggi è presente una vasta gamma di scelta sul mercato in quanto non solo a materiali, dimensioni e formati ma anche come modelli, si va infatti dal tavolo di legno allungato a quello richiudibile, fino a quello dalle forme basse e tondeggianti. Fai la scelta più adatta in base allo spazio disponibile, ai tuoi gusti e al tempo da dedicare alla manutenzione.

Vantaggi e svantaggi del legno

Il legno è il materiale naturale per eccellenza. Molto apprezzato per le sue caratteristiche venature cangianti, per la sua grande capacità di lavorazione e per il suo charme, è in grado di creare un’ambiente dal sapore intimo e familiare. Inoltre, i tavoli in legno da giardino si integrano in modo ottimale con qualsiasi tipo di stile: da quello più moderno e minimale al design retrò, non dimenticando quello tipico delle case di montagna. Sono numerosi come puoi vedere i vantaggi e le possibilità del legno, se scegli questo materiala avrai tantissime varianti tra cui scegliere in quanto a forme, dimensioni, fantasie e modelli.

 

Oltre ai punti forti dei tavoli in legno, bisognerà valutare anche quelli meno vantaggiosi, a iniziare dalla necessità di manutenzione. Il legno infatti per essere preservato avrà bisogno di trattamenti impermeabilizzanti garantiti con il fai da te o tramite servizio su richiesta a differenza di altri materiali più resistenti come il PVC o il ferro battuto. Dovrai assicurare una manutenzione regolare per far sì che il tavolo possa esser lasciato all’esterno e mantenga il suo aspetto estetico e funzionale assieme. Valuta anche la spesa: sarà più onerosa rispetto ad altri materiali, anche se c’è da considerare l’impatto visivo e l’atmosfera che solo il legno è in grado di dare.

Tavoli allungabili o pieghevoli

I tavoli in legno da giardino possono avere diverse dimensioni secondo esigenze. Una scelta saggia per risparmiare lo spazio possono essere i tavoli da legno allungabili: all’occorrenza, con un semplice movimento puoi accogliere più ospiti a tavola e poi riportarlo alle sue dimensioni originali.

 

Se invece lo spazio a disposizione è molto ridotto, puoi giocare con dei pratici tavoli in legno pieghevoli con tanto di sedie combinate. Oltre ai classici set per due di forma quadrata, puoi optare per modelli molto più elaborati che garantiscano un buon effetto estetico oltre quello pratico di salva spazio. Se hai un ambiente piccolo, tuttavia, meglio puntare su forme angolari come quadrati, così in caso di bisogno puoi prevedere una o più aggiunte. Per spazi più generosi invece, puoi giocare con forme tondeggianti o asimmetriche.

Legno polyrattan

C’è il tavolo in legno rattan ma anche polyrattan: si tratta di un materiale sintetico realizzato con l’aggiunta di resine (polipropilene), è riciclabile e si presenta simile al rattan ma è ancora più duraturo ed è facilmente pulibile. È un’ottima soluzione da giardino perché molto resistente all’usura e agli agenti atmosferici. Inoltre, non richiede interventi di manutenzione e il suo prezzo è molto più basso rispetto ai tavoli in legno naturale.

Consigli

Trattandosi di un tavolo esposto alle intemperie, seleziona solo legni resistenti e garantisci la giusta manutenzione, una volta all’anno può bastare. Tra i legni più resistenti ci sono il cedro, l’abete rosso, il mogano e il noce. Altri materiali sono il rattan, l’eucalipto, il balau e il teak. Se vuoi garantire ancora più resistenza, potresti valutare di acquistare un tavolo in legno che abbia però alcune parti in ferro battuto o in acciaio per assicurare più longevità ai punti critici di appoggio o a contatto con il terreno dove ci sarà maggiore umidità. Il colore naturale del legno può creare un gradevole contrasto con tonalità decisamente più intense di altri materiali, oltre a garantire maggiore praticità e resistenza. Durante la stagione invernale, potresti coprirlo con un apposito telo o metterlo in un’area riparata priva di umidità.

Quali sono i costi del tavolo in legno?

Un tavolo in legno può prevedere una spesa minima di circa € 60 considerando un set semplice per due con modello pieghevole ma può arrivare fino ai € 400 ed oltre per legni più pregiati e diverse dimensioni. Consulta la tabella di seguito per conoscere i prezzi medi minimi di alcuni dei principali tavoli di legno in commercio. Tramite la piattaforma di Pg Casa puoi chiedere preventivi gratuiti tra cui scegliere quello che meglio rispecchia le tue esigenze.

 

Tipo di tavolo in legno da esterno Costo medio minimo
Tavoli in legno pieghevoli con 2 sedie Dai € 60 in su
Tavoli in legno allungabile Dai € 150 in su
Tavolo in legno con panca Dai € 100 in su

 

Domande frequenti:

  • Quanto costa un tavolo allungabile?

    Il costo del tavolo allungabile prevede un extra rispetto al costo tradizionale variabile secondo la qualità del legno, le dimensioni, il formato e altre caratteristiche. Il prezzo minimo di partenza è dai € 100 circa in su.

    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Quanto costa far costruire un tavolo in legno?

    Se non vuoi acquistare un tavolo prefabbricato ed avere un prodotto altamente personalizzato puoi farlo in autonomia o richiederlo ad un artigiano. Nel primo caso, te la puoi cavare con una spesa dai € 40 in su, nel secondo caso varia secondo le dimensioni e il tipo di richiesta principalmente.

  • Dove comprare un tavolo da pranzo?

    Puoi acquistarlo presso i grandi centri commerciali per la casa alla sezione “giardini”, richiederlo online comodamente da casa o contattare una realtà specifica nel caso in cui cerchi una soluzione particolare o personalizzata.


Aziende consigliate da noi

Bovio Vincenzo - Falegname

La Falegnameria Bovio Vincenzo a Milano in Via De Chirico, 3 è specializzata in realizzazione di mobili su...

Chiedi preventivo
Zagara Milano

Zagara Milano è una singolare enoteca di Milano che propone alla propria clientela, oltre ad un ampia selezione...

Chiedi preventivo
L' Artigiano Falegname e Riparazioni per La Casa

L'Artigiano è un’azienda che si occupa di manutenzione parquet. Si avvale di un team di professionisti che,...

Chiedi preventivo
Riparazioni Finestre in Legno Semeraro

Semeraro svolge la propria attività a Milano. La falegnameria, grazie alla notevole esperienza acquisita, è...

Chiedi preventivo
Papà dei Lumi

Il Papà dei Lumi ha sede a Milano. Vanta esperienza dal 1976 nella vendita al dettaglio di lampadari. Tratta...

Chiedi preventivo
Aplem

Aplem

Nessuna recensione

Aplem è un’impresa che vanta notevole esperienza nel settore delle pavimentazione e rivestimenti murali. Si...

Chiedi preventivo
Antichità nel Cortile

Antichità in Cortile porta avanti una lunga storia familiare iniziata nel lontano 1980, anno di apertura della...

Chiedi preventivo
Falegnameria Cozzi

La Falegnameria Cozzi, a gestione famigliare, ha sede a Milano. Vanta oltre 50 anni di esperienza nella...

Chiedi preventivo