Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

IMPIANTO IDRAULICO CASA

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Impianto idraulico: cos'è e quanto costa

L’impianto idraulico è uno dei principali elementi che rende vivibile una casa. Si trova, per di più, nella maggior parte degli spazi abitativi: nella cucina, nei bagni, vi può essere all’esterno dell’abitazione per irrigare il giardino, o anche su terrazzi e balconcini.

 

Capire la struttura di un impianto idraulico base è fondamentale per richiedere un preventivo. Tutti noi giornalmente abbiamo a che fare con sistemi di questo tipo, ma sappiamo davvero come funziona un impianto idraulico? Vediamolo insieme.

 

 Un impianto idraulico è costituito da un contatore, (che può essere ubicato all’esterno di un condominio o dentro casa) da cui parte un tubo di adduzione collegato ad una chiave di arresto, che permette di chiudere l’acqua nell’intero appartamento.

 

Dal rubinetto principale partono due tubi, uno diretto al sistema di riscaldamento dell’acqua, supponiamo la caldaia, e l’altro diretto ai terminali.

 

La conduttura continua il suo percorso fino a dividersi, un’ultima volta, verso altre due direzioni: una parte ricircola e verrà utilizzata per il riscaldamento degli ambienti, l’altra parte è invece indirizzata ai terminali che si attivano quando vengono aperti i rubinetti dell’acqua calda.

 

Ai rubinetti è poi collegata la rete di scarico che incanala l’acqua verso i punti di raccolta.

 

Rifare l’intero impianto idraulico può costare mediamente 2.000 € 4.000 € con un costo per punto acqua di 75 € – 150 €.

 

Gli impianti idraulici

L’impianto igienico-sanitario, o idrico-sanitario, è costituito da tubi che riforniscono di acqua potabile (sia fredda, che calda) le abitazioni. Vi sono diversi tipi di impianti idraulici, questi variano tra loro per diversi aspetti. Per esempio, possono differire in base al luogo in cui vengono installati (in bagno, in cucina, in un terrazzo, in un giardino) o in base al tipo di materiale di cui sono costituiti. 

 

I materiali più usati per realizzare queste tubature sono: 

  • L’acciaio zincato (saldabile e filettabile),
  • L’acciaio nero (necessita di verniciatura esterna per la protezione contro la corrosione)
  • L’acciaio inox (di diverso tipo, tubi leggeri, saldabili, pesanti, saldabili e filettabili, tubi a parete sottile, ecc.)
  • Il rame (in rotoli o verghe a seconda del diametro, utilizzabile con raccordi a saldare, a pressare o a stringere),

 

Impianto idraulico: prezzi

Per una casa di 100/150 mq il costo medio di un impianto idraulico compresa l’installazione è di 2.000 €.

 

Di seguito riportiamo i prezzi per i diversi tipi di impianti.

 

Tipologia di impianto Prezzi medi
Punto acqua 50 € 120 €
Impianto idraulico cucina 800 € 1.800 €
Impianto idraulico bagno 1.000 € 2.500 €
Impianto idraulico intera abitazione 2.000 € 4.000 €
Riparazione impianto idraulico 400 € 800 €
Opere murarie necessarie 200 € 600 €

L’impianto idraulico del bagno

I lavori per creare un nuovo bagno all’interno della propria casa non si fermano alla sola realizzazione dell’impianto idraulico. Al lavoro dell’idraulico e del piastrellista, si affiancherà chiaramente quello dell’elettricista. 

 

L’idraulico si occuperà di installare l’impianto insieme ai sanitari, mentre l’elettricista porterà la corrente all’interno della stanza.

 

Installare un nuovo impianto termo-idraulico ha un costo medio di 4.500 € – 5.000 €.

 

La scelta dei sanitari (ovvero dei punti da cui fuoriesce l’acqua dell’impianto idraulico) dipenderà da una serie di variabili:

  • Lo stile scelto per il bagno;
  • Lo spazio;
  • Le necessità particolari di coloro che utilizzano il bagno. Infatti, se ci saranno bambini sarà opportuno installare una vasca, in aggiunta al box doccia, o ancora se ci sono degli anziani bisognerà dotare la doccia di tutti gli optional (maniglie, ingresso facilitato). 

 

Nella tabella riportiamo i prezzi medi per ogni tipo di sanitario (esclusa l’installazione).

 

Tipologia di sanitario Prezzi medi
lavandino  70 € – 100 €
bidet 55 € – 85 €
water  80 € – 110 €
vasca da bagno  800 €


Come fare un impianto idraulico

Per progettare l’impianto idraulico della propria abitazione servono competenze tecniche e cura per i particolari.

 

Quando si parla di impianto idraulico si fa riferimento ad una serie di elementi che è indispensabile conoscere per comprendere la progettazione più adatta.

 

Gli impianti idraulici di casa possono variare tra loro. Ma di norma, l’acqua fredda, oltre ad alimentare gli erogatori e i sanitari, viene riscaldata da una caldaia, (ma potrebbe essere scaldata anche da uno scaldabagno, o dagli innovativi sistemi per il riscaldamento dell’acqua tramite impianto solare fotovoltaico) per poi essere distribuita anche calda. Ad ogni sanitario, è installato perciò un tubo per l’acqua calda e uno per l’acqua fredda. Tutti i punti sono dotati di uno scarico con sifone che impedisce il riflusso.

 

Gli scarichi infine vengono convogliati in un unico tubo che porta alla fognatura delle acque nere.

Domande frequenti:

  • Quanto costa installare un impianto idraulico?

    Il prezzo per installare un impianto idraulico varia a seconda se si vada ad installare l’impianto nella cucina o nel bagno. Normalmente l’installazione dell’impianto idraulico in tutta l’abitazione ha un prezzo medio di 2.000 € - 4.000 €. Costruire un impianto idraulico in cucina viene a costare mediamente 800€ 1800€. L’impianto idraulico del bagno invece ha un prezzo medio di 1.000€ - 2.500€

    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Quanto costa rifare un impianto elettrico?

    Il costo per ristrutturare l'impianto elettrico di un appartamento può essere in media tra i 65 e i 90 €/mqPer gli impianti industriali il costo è di circa 70 €/mq.

  • Quanto costa rifare un impianto idraulico?

    Rifare l'intero impianto idraulico può costare 2.000 € - 4.000 €, con un costo per punto acqua di 75 € - 150 €.


Aziende consigliate da noi

Ares Costruzioni Ristrutturazioni e Manutenzioni

Ares Costruzione, leader nella ristrutturazione di appartamenti- uffici ed edifici commerciali. Hai bisogno di...

Chiedi preventivo
Sei in difficolta? Flora c'è!

Sei in difficoltà ? Flora ti aiuta a risolvere qualsiasi problema inerente la casa, la persona e i servizi per...

Chiedi preventivo
GAM Multiservice

GAM Multiservice

3 recensioni clienti

GAM Multiservice da oltre un decennio si occupa di servizi di idraulica. fabbro, tapparelle, serrature,...

Chiedi preventivo
Spurgo Pozzi Milano

La Spurgo Pozzi Milano vanta una trentennale esperienza nel settore dell'autospurgo, spurgo fognature e pozzi...

Chiedi preventivo
Assistenza Riparazione Vendita Scaldabagni Boiler Milano -✅Girardelli Assistenza

Girardelli è un’azienda che vanta notevole esperienza nella fornitura di servizi di assistenza per scaldabagni...

Chiedi preventivo
Trilux Impresa Multiservizi

La Trilux Multiservizi è un' azienda che opera nel settore delle pulizie e servizi per aziende ,...

Chiedi preventivo
Giametta A. S.r.l. Acqua Luce Gas

La Giametta A. è attiva sul mercato dal 1974 e si occupa di impianti e riparazioni idrauliche, elettriche e di...

Chiedi preventivo