Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

IMPIANTI TV

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Impianto antenna TV: cos'è e quali sono le caratteristiche

L’installazione dell’impianto TV è un lavoro molto tecnico, per questo è sempre consigliabile rivolgersi ad esperti come gli antennisti e lasciare perdere il fai da te.

 

Prima ancora dell’installazione dell’impianto per antenna TV, è necessario avere un progetto di quelle che saranno le caratteristiche del sistema: oltre alla posizione dell’edificio, è importante sapere anche quante prese TV saranno necessarie.

 

Per beneficiare di una buona ricezione del segnale è importante realizzare un impianto a regola d’arte, che sia efficiente e che duri nonostante l’invecchiamento dei componenti. 

 

Un impianto tv è costituito da diverse componenti elettriche:

  • Un’antenna terrestre o satellitare per la ricezione del segnale;
  • Un cavo coassiale per trasportare il segnale;
  • Un alimentatore per potenziare il segnale;
  • Accessori per smistare il segnale o altro (derivatori, partitori, ecc…ecc…).

 

Impianto TV: derivatore o partitore

Quando viene installato un impianto antenna tv, è bene sapere che il segnale che proviene dall’antenna può avere una certa dispersione in base al numero dei televisori che deve servire. Per minimizzare al massimo la dispersione è possibile utilizzare derivatori e partitori

 

  • Il partitore: non fa altro che dividere il flusso del segnale e ripartirlo sulle varie linee. Viene montato di solito in una cassetta all’interno dell’appartamento. Il partitore ha un attacco di ingresso (“IN”), al quale va collegato il cavo principale dell’antenna. Troviamo poi vari attacchi di uscita, ai quali vanno collegati i cavi che arriveranno ai vari televisori;

 

  • Il derivatore: ha il compito di intercettare il segnale dalla linea principale e smistarlo verso le varie diramazioni. La differenza sta nel fatto che il derivatore ha sia un attacco di ingresso (chiamato “IN”), al quale va collegato il cavo principale, sia un attacco di uscita (chiamato “OUT”) dal quale passa un cavo che avrà una minore dispersione rispetto alle altre uscite (che invece raggiungeranno i vari televisori). A questo cavo sarà possibile collegare un partitore, in modo da smistare ulteriormente il segnale verso altri televisori. Il derivatore viene solitamente montato all’esterno, ad esempio nelle zone comuni di un condominio.

 

L’impianto TV satellitare

L’installazione di un impianto satellitare è un lavoro relativamente semplice, ma molto delicato per questo deve essere affidato ad un professionista serio ed esperto.

 

Una delle cose più importanti da controllare quando si vuole installare una parabola satellitare nella propria abitazione riguarda l’orientamento. La parabola va orientata precisamente verso sud. La parabola, inoltre, va installata lontano da ogni tipo di ostacolo che potrebbe provocare interferenze nel segnale.

 

Il diametro deve essere scelto in base alla zona in cui la parabola sarà installata. Ad esempio, nelle regioni del Nord si richiede una parabola di un diametro più basso in confronto a quelle del Sud dove il segnale è più debole. Data la difficoltà, affidarsi sempre ad un tecnico esperto e capace in manutenzione e installazione di antenne TV.

 

Infine, è importante che il supporto sul quale la parabola satellitare viene installata sia fisso e solido in modo da impedire che la parabola possa oscillare e rovinare la visione.

 

Il costo della parabola satellitare insieme al costo della manodopera, varia in base alla tipologia di antenna da installare. Può oscillare tra i 120 € e i 300 €, per una buona installazione che combina qualità ed economicità

 

Nella tabella riportiamo i prezzi medi per l’installazione di un impianto satellitare.

 

Tipologia di impianto satellitare antenna TV Prezzi medi
Installare parabola su tetto 300 €
Installare parabola condominiale 3.000 €
Installare parabola sul balcone 175 €
Installare parabola motorizzata 600 €


Impianto TV centralizzato

Un impianto tv centralizzato è caratterizzato da un’unica parabola satellitare ed un’unica antenna terrestre per un intero edificio

 

Si tratta di nuovi impianti centralizzati installati in fibra ottica, facili da montare, sicuri e con un’elevata velocità di trasmissione del segnale. 

 

L’installazione di impianti TV centralizzati costituisce la soluzione più conveniente e ottimale, poiché tutti i condomini possono accedere ai canali, anche se il loro appartamento non è munito di un’esposizione verso sud.

 

Gli impianti satellitari inoltre possono essere installati dove il digitale terrestre non è disponibile. 

 

Un Impianto Tv centralizzato è un benefit alla portata di tutti grazie agli sgravi fiscali!

Domande frequenti:

  • Come fare un impianto tv in casa?

    Per fare un impianto tv in casa occorre seguire i seguenti step: 

    • Primo step: scegliere il tipo di antenna. In Italia al momento vengono utilizzate due Bande VHF e UHF. Le trasmissioni dai ripetitori vengono effettuate in modalità Verticale o Orizzontale, controlla sul tetto dei tuoi vicini, per vedere quale sia il tipo di antenna ottimale per ricevere il segnale nella tua zona.
    • Secondo step: capire in quanti punti della casa vuoi mettere una presa TV. Esistono due tipi di prese per la TV, i passanti e i derivati. Se i tubi dove passano i cavi lo permettono, la soluzione migliore è utilizzare sempre e solo prese derivate perché per montare prese passanti bisogna fare il calcolo di quanti decibel servono, e senza strumentazioni adatte è impossibile saperlo.
    •  Terzo step: acquisto dei tipi di ancoraggio per montare sul tetto l’impianto. Il tipo di ancoraggio che si adatta a tutti i tipi di tetti è quello in piombo
    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Come collegare un impianto audio alla TV?

    Se abbiamo delle casse semplici (tipo quelle per PC), possiamo collegarle utilizzando il cavo Jack da inserire nell'apposita uscita dedicata alle cuffie e identificata sulla TV con la scritta AUX.

    Tramite i Cavi RCA audio, possiamo trovare come spinotti di collegamento i classici jack RCA rosso e bianco. In questi casi basterà collegare gli spinotti del giusto colore alle prese Audio Out che troviamo sul retro del televisore.

    Un altro metodo, per trasportare l'audio in digitale alla massima qualità prevede l'uso di una porta HDMI specifica sulla Smart TV, chiamata HDMI ARC.

    Possiamo anche utilizzare una connessione senza fili (Bluetooth). Prima di tutto accendere le casse (tenendo per esempio premuto il tasto di accensione per qualche secondo), quindi entrare nel menu della TV e abilitare il Bluetooth. Una volta effettuata l'associazione, l'audio della TV passerà automaticamente alle casse.

  • Quanto costa un impianto antenna TV?

    Un impianto antenna TV ha costi variabili in base alla tipologia che si intende installare. Ad esempio, una parabola sul tetto costa 300 €, una parabola sul balcone 175 €, una parabola motorizzata 600€ e una parabola condominiale può costare fino a 3.000 €.


Aziende consigliate da noi

Dalflex Cancelli e Porte

La ditta Dalflex, sita a Milano, è specializzata nell'ambito delle porte blindate e cancelli di sicurezza....

Chiedi preventivo

Ricerca guasti, impianti elettrici civili, installazione e progettazione illuminazione led, installazione...

Chiedi preventivo
Abc Orlando

Abc Orlando

4 recensioni clienti

ABC Orlando è presente a Milano, dove effettua produzione, installazione e manutenzione di serramenti in...

Chiedi preventivo
Ares Costruzioni Ristrutturazioni e Manutenzioni

Ares Costruzione, leader nella ristrutturazione di appartamenti- uffici ed edifici commerciali. Hai bisogno di...

Chiedi preventivo
Elettrosat impianti elettrici - Antenne - Condizionatori

Installazione di antenne singole e centralizzate. Antenne satellitari, terrestri e per digitale terreste....

Chiedi preventivo
GAM Multiservice

GAM Multiservice

3 recensioni clienti

GAM Multiservice da oltre un decennio si occupa di servizi di idraulica. fabbro, tapparelle, serrature,...

Chiedi preventivo
Trilux Impresa Multiservizi

La Trilux Multiservizi è un' azienda che opera nel settore delle pulizie e servizi per aziende ,...

Chiedi preventivo
Giametta A. S.r.l. Acqua Luce Gas

La Giametta A. è attiva sul mercato dal 1974 e si occupa di impianti e riparazioni idrauliche, elettriche e di...

Chiedi preventivo