Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

AUTOMAZIONI CANCELLI E PORTE BASCULANTI

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis
    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi
    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore
    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te
GUIDA UTILE

Automazione cancelli e porte basculanti: tipologie, vantaggi e costi medi

Avere un cancello o un garage che vadano a delimitare gli spazi di nostra proprietà è certamente un valore aggiunto in termini di comodità e sicurezza. La verità però è che per godere appieno delle funzionalità dei due la scelta migliore consiste nell’automatizzarli. Vediamo quindi come procedere all’automazione di cancelli e porte basculanti.

Automazione cancelli: tipologie e caratteristiche

Prima di procedere all’installazione o automazione di cancelli automatici bisogna innanzitutto capire quale potrebbe essere il modello più adatto alle proprie esigenze. Nella fattispecie, i cancelli automatici si possono dividere in due tipologie:

  • Cancello automatico scorrevole: questo presenta un singolo binario su cui si muove un’anta unica di grandi dimensioni.
  • Cancello automatico a battente: che, a differenza del primo, presenta una o due ante che si aprono verso l’interno (o, talvolta, verso l’esterno) dell’abitazione.

 

Per la scelta del cancello più adatto bisogna valutare una serie di fattori. Primo di questi è lo spazio che si ha a disposizione. Effettuare l’automazione cancello scorrevole è, sotto questo punto di vista, una scelta vincente siccome apertura e chiusura dell’anta richiedono uno spazio ristretto e laterale. Nel modello a battente, invece, lo spazio occupato è di gran lunga maggiore. Importante è anche l’area di transito di cui si necessita. In tal senso, il cancello scorrevole è più indicato per spazi di natura industriale o comunque aziendale, dove avviene più spesso il passaggio di mezzi pesanti. Al contrario, l’automazione cancello battente si adatta meglio a case o comunque contesti residenziali. In ultimo, bisogna tenere conto della frequenza di utilizzo del cancello. È chiaro che, in ambienti dove gli spostamenti sono molto frequenti, ha poco senso l’automazione cancello a 2 ante: meglio optare per quello scorrevole.

Automazione porta basculante: cosa considerare

Un po’ meno dibattuto è il tema dell’automazione delle porte basculanti. Sì, perché mentre l’automazione di cancelli elettrici è ormai diventata una prassi consolidata, il discorso non è lo stesso per i garage. Questo perché, mentre i cancelli sono all’aperto, i box spesso si trovano in seminterrato o comunque in spazi chiusi. Eppure, agenti atmosferici a parte, anche l’automazione di una porta basculante ha a prescindere i suoi vantaggi. Prima di approfondirli però, è bene fare attenzione ad alcune questioni preliminari.

 

Innanzitutto, bisogna analizzare il tipo di porta che si ha: a seconda del funzionamento e del modello, infatti, occorre fare un diverso tipo di lavoro, talvolta con diversi accessori. Fatto questo, si dovrebbe verificare anche il livello di bilanciamento della porta: le molle devono essere bilanciate nel modo giusto, altrimenti vanno sostituite. Altra questione importante è lo spazio: per l’automazione di porte basculanti a contrappesi bisogna installare un motore, quindi è fondamentale verificare se, appunto, c’è o meno il giusto spazio per poterlo montare.

Automazione porte basculanti: quali sono i vantaggi

A prescindere dalle esigenze di ognuno, come si diceva, sono diversi i vantaggi derivanti dall’automazione di una porta basculante. Vediamoli:

  • Una maggiore comodità: esattamente come con l’automazione di un cancello interrato, anche quella della porta di un garage rende la vita tendenzialmente più facile. Niente più tempo sprecato a cercare la chiave giusta, così come niente più dolori al braccio per alzare la porta manualmente: basterà un clic per entrare ed uscire dal garage senza sforzi.
  • Una maggiore sicurezza: sì, perché la prudenza non è mai troppa. Le porte manuali sono fin troppo facili da forzare a differenza di quelle automatizzate. Un cambiamento del genere permette di eliminare una serie di punti deboli come maniglia o serratura, così da scoraggiare i malintenzionati.
  • Una maggiore protezione: considerando che i portoni manuali non possono essere bloccati se qualcosa passa sul loro percorso mentre si stanno muovendo. Il rischio, quindi, è sempre quello di poter colpire inavvertitamente animali, cose o persone. Una porta basculante automatizzata, invece, presenta delle fotocellule che, se attraversate da un corpo, bloccano il meccanismo evitando incidenti spiacevoli.

Prezzi automazione cancelli: dipende da peso e accessori

In commercio si trovano numerosi kit di automazione cancelli (con tanto di cavo per automazione cancelli, telecomando e tutto il resto), ma per operazioni del genere la scelta migliore è sempre quella di fare riferimento a professionisti del settore che possano occuparsi del lavoro in sicurezza. Di seguito ecco una panoramica dei prezzi medi.

 

Tipologia di intervento Costi
Automazione cancello piccolo (250 kg) 900 €
Automazione cancello medio (400 kg) 1.200 €
Automazione cancello grande (550 kg) 3.500 €
Motore per cancello automatico Da 300 a 500 €
Telecomando per cancello automatico Da 30 a 60 €

 

Prezzi automazione porte basculanti: una panoramica

Il discorso per l’automazione delle porte basculanti non cambia: per un lavoro di qualità bisogna chiamare in causa un esperto in materia. Nella tabella che segue sono riportati i prezzi medi a seconda della tipologia di intervento. Per avere delle stime più precise però, il consiglio è chiedere dei preventivi direttamente su PG Casa, così da poter fare un miglior confronto dei costi.

 

Tipologia di intervento Costi
Automatizzazione porta basculante 990 €
Motore per porta basculante automatica 250 €
Allacciamento elettrico 200 €
Installazione coppia fotocellule 30 €

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Elettrosat- Elettricista- Antenne - Citofoni - Condizionatori

Elettrosat elettricista e antennista di fiducia per qualsiasi problema di antenna o elettrico. Elettrosat...

Chiedi preventivo
Pronto intervento idraulico elettricista

Scegliere il nostro servizio di Pronto intervento Idraulico e Elettricista significa affidarsi a professionisti...

Chiedi preventivo

DIAMANTE IDROVOLT - impianti elettrici ed idraulici, installazione caldaia. Scaldabagno, condizionatori a split...

Chiedi preventivo

Attività del network PagineGialle Casa della categoria RISTRUTTURAZIONI

Chiedi preventivo

Attività del network PagineGialle Casa della categoria RISTRUTTURAZIONI

Chiedi preventivo
Riparazioni Casa Milano - Pronto Intervento Tapparelle Milano Porta Romana

RIPARAZIONI CASA MILANO è un riferimento nel settore del pronto intervento perché offre ai propri clienti la...

Chiedi preventivo

Attività del network PagineGialle Casa della categoria Elettricisti

Chiedi preventivo