Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

RISCALDAMENTO A GAS

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Riscaldamento a gas: quali sono i prezzi?

La scelta del riscaldamento orbita attorno ad un concetto molto importante: qual è la tipologia di impianto più adatta alle tue esigenze, capace di creare ambienti confortevoli senza lasciare un segno indelebile sul tuo conto in banca?

 

Sono infatti diverse le tipologie di riscaldamento che si possono scegliere, ciascuna coi suoi vantaggi:

 

  • riscaldamento a gas: la caldaia a gas, abbinata alla tecnologia della condensazione, offre una serie di vantaggi relativi alla durata e all’affidabilità del prodotto. Le caldaie a gas sono infatti alimentate da un combustibile molto economico e, in base alle necessità, possono essere costruite per riscaldare in poco tempo spazi più o meno grandi
  • riscaldamento a biomassa: riscaldarsi con legna e pellet significa sfruttare il principio della biomassa, un sistema di riscaldamento ecologico, bello da vedere e rispettoso dell’ambiente. Il costo dell’impianto è di solito molto contenuto, ma dev’essere associato a una fornitura di combustibile a prezzi vantaggiosi
  • riscaldamento elettrico: il riscaldamento elettrico è una soluzione green ai tradizionali metodi di riscaldamento. Sfrutta l’energia termica e può collegarsi all’impianto fotovoltaico per risultare ancora più ecologico ed economico.

 

Incide sulla qualità del riscaldamento non solo il principio di funzionamento, ma anche la posizione dei caloriferi. Se il normale termosifone è una soluzione elegante e classica, esistono infatti altre tipologie di riscaldamento, come quella a pavimento, perfette per gli ambienti più moderni e per diffondere il calore in maniera omogenea su tutta la superficie dell’abitazione.

 

Tra gli ultimi ritrovati tecnologici ci sono infine gli impianti di riscaldamento smart, che possono essere attivati attraverso l’uso di un’App da installare sullo smartphone, sul tablet o sul computer di casa. Da qui è possibile impostare la temperatura, personalizzare l’erogazione del calore e verificare lo stato di salute degli impianti, pianificando eventuali interventi di manutenzione. La caldaia intelligente fa parte di un sistema di casa domotica che offre una serie di vantaggi dal punto di vista del comfort e del risparmio.

Riscaldamento a gas, i prezzi

Il riscaldamento è tra i costi che più pesano sul bilancio familiare. Tuttavia, con qualche accorgimento, è possibile gestire la propria caldaia così da risparmiare in bolletta.​​ Il prezzo del riscaldamento a gas dipende infatti dal modello di caldaia, dalla grandezza degli ambienti da riscaldare ma anche dell’uso che si fa della caldaia durante il giorno e la notte.

 

Rimanendo negli standard, una caldaia a gas da 24 kW adatta a case fino a 100 mq consuma tra i 2 e i 12 kWh. E, dunque, da 0,20 a 1,25 metri cubi di gas ogni ora. Ciò si traduce in un consumo medio annuale di circa 1.000 €. Se però si dispone di una caldaia a condensazione, i consumi sono di circa il 20% in meno.

Da cosa dipende il consumo di una caldaia?

  • dalla sua capacità: caldaie con capacità di 35 kW anziché 24 kW riscaldano ambienti più grandi ma costano di più
  • dall’intermittenza dell’impianto: se la casa è ben isolata, una volta raggiunta la temperatura la caldaia si spegne e gli ambienti restano caldi
  • dalla tecnologia della caldaia (se a camera aperta o a condensazione)
  • dal costo per smc (standard metro cubo), determinato dal contratto dell’utente con la compagnia di fornitura

 

Ad incidere sul costo del riscaldamento sono invece variabili quali:

  • la zona climatica della casa (una casa in montagna necessita di essere riscaldata per molti più mesi rispetto ad una casa sul mare, nel sud dell’Italia)
  • la grandezza della casa e la sua esposizione
  • il numero di abitanti e quanto tempo trascorrono in casa

 

Per determinare il costo del riscaldamento a gas, dunque, bisogna considerare in primis il costo della caldaia.

 

Ecco una tabella con i prezzi indicativi che potrebbero essere utili per farsi un’idea sui costi:

 

Caldaia Prezzi medi
Caldaia a gas a camera aperta 800 – 1.200 €
Caldaia a gas a condensazione 1.250 – 2.500 €

 

Tali prezzi sono da intendersi per l’acquisto della caldaia a gas e per la sua installazione. Se si considera la sola installazione, bisogna considerare un costo di 200-300 €. Per la manutenzione della caldaia bisogna mettere in conto invece un costo di 60 – 80 € a intervento.

 

Infine, bisogna considerare i costi del gas. Chi ha un contratto in regime di tutela ha una tariffa di 0,123146 €/Sm, mentre nel mercato libero è il singolo fornitore a stabilire il prezzo. Tuttavia, oltre alla spesa per la materia gas naturale, la bolletta include anche la spesa per il trasporto e la gestione del contatore gas, la spesa per gli oneri di sistema e le imposte.

 

Per stimare il costo dei consumi del proprio appartamento bisogna utilizzare la seguente formula:

Dimensioni casa  x EPgl / potere energetico x costo €/mc

 

Bisogna dunque moltiplicare i mq della propria abitazione per l’Indice Prestazione energetica Globale che si trova sull’APE, e dividere per il potere energetico del gas utilizzato moltiplicato per il costo per metro cubo. Il potere energetico del gasolio è di 11,87 kWh/kg. Il costo €/mc è in genere compreso fra 0,85 centesimi di euro e 1,20 €.

A chi rivolgersi per il proprio riscaldamento a gas

Cerchi un esperto che sappia guidarti attraverso la scelta del riscaldamento più adatto alle tue esigenze? Hai bisogno di consigli per installare un impianto, ma sei indeciso tra il classico riscaldamento a gas, elettrico o a pellet? Grazie a PG Casa trovi subito le tue risposte: non devi fare altro che inviare la richiesta e ricevere preventivi gratuiti dai migliori professionisti della tua zona.

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Assistenza Riparazione Vendita Scaldabagni Boiler Milano -✅Girardelli Assistenza

Girardelli è un’azienda che vanta notevole esperienza nella fornitura di servizi di assistenza per scaldabagni...

Chiedi preventivo
Giametta A. S.r.l. Acqua Luce Gas

La Giametta A. è attiva sul mercato dal 1974 e si occupa di impianti e riparazioni idrauliche, elettriche e di...

Chiedi preventivo
Go.Vi. Manutenzione Impianti - Accessori Bagni

GO.VI negozio storico nato dalla chiusura di Brollo Bagni in corso Vercelli a Milano. in grado di provvedere a...

Chiedi preventivo
Servoimpianti

Servoimpianti opera con successo, dal 1988, nel settore dell'impiantistica, legata al riscaldamento e agli...

Chiedi preventivo
La Nuova Idraulica 73 di Mantoan Maurizio

L'azienda si occupa di installazione impianti di riscaldamento, impianti idrotermosanitari, impianti di...

Chiedi preventivo
Magazzino Edile Hidrotermoedile

La ditta Hidrotermoedile di Milano vanta un ampio assortimento di vendita di articoli tra cui idrosanitari,...

Chiedi preventivo
MD Energy Group

MD Energy Group è un’azienda che si occupa di manutenzione e riparazione impianti termici ed idraulici. Rivolge...

Chiedi preventivo