MAGAZINE
Logo Magazine

Gas metano o gpl, quale scegliere per il riscaldamento?

Cosa scegliere per il riscaldamento di casa: caldaia a GPL o a gas metano? Ecco tutti i dettagli che ti possono aiutare nella scelta. Scopri di più su PG Casa

Chiedi un preventivo per
riscaldamento a metano
richiedi un preventivo gratis

Riscaldare la casa è senza dubbio una delle spese che maggiormente pesano sul bilancio familiare: per questo motivo è sempre bene sapere quali siano le modalità migliori per risparmiare. Dunque meglio gpl o metano per il riscaldamento? La scelta va fatta con cura e dipende da una serie di variabili, tra cui la posizione geografica e le caratteristiche dell’abitazione. 

Innanzitutto è bene sapere che entrambi sono combustibili fossili utilizzati che vengono utilizzati per scaldare gli ambienti, ma anche per ottenere acqua calda, e anche in cucina. La rete di distribuzione del metano serve moltissime famiglie in Italia, ma laddove essa non arriva, ecco che il gpl si dimostra un’alternativa utilissima.

Differenze tra gas metano e gpl per il riscaldamento

È utile sapere la differenza tra gas metano e gpl. Si tratta di prodotti gassosi che vengono mantenuti a pressione ambiente, ma la differenza tra gas metano e gpl e che il primo è un idrocarburo di tipo semplice, mentre il secondo è composto da differenti idrocarburi, come propano e butano. Inoltre il metano viene distribuito attraverso una rete di condutture che corre nel sottosuolo di tutta Italia, e arriva quindi alle famiglie tramite i metanodotti. Il gpl viene invece trasportato via terra o acqua e viaggia allo stato liquido. È molto utile, quindi, laddove la rete del metano non arriva, in quanto viene portato dentro a bombole che vengono utilizzate al bisogno, oppure viene stipato in serbatoi da cui poi si attinge. Per questo è comodo anche per le seconde case, laddove non si vuole avere l’onere di un contratto di fornitura con relative bollette. 

Guardando al potere calorifico di gpl e metano, è bene sapere essi si equivalgono per cui da quel punto di vista non vi sono particolari differenze.

Come scegliere tra gpl e metano?

Per scegliere tra gpl o metano per il riscaldamento è importante sapere quali sono i pro e i contro di entrambi i combustibili. 

  • Il metano ha il vantaggio di avere un costo di investimento iniziale piuttosto basso e una praticità di utilizzo elevata. Anche il prezzo del metano in sé non è eccessivo e richiede un impianto di riscaldamento non molto ingombrante. Infine l’inquinamento che produce è ridotto. Ha però lo svantaggio che l’allaccio è possibile solo nelle zone che vengono raggiunte dalla rete di distribuzione, senza contare che prevede il pagamento di bollette con diversi costi fissi.
  • Anche il Gpl richiede un investimento iniziale a costo basso ed è anche possibile acquisire il serbatoio in cui conservarlo in comodato d’uso. Anch’esso è pratico da utilizzare e poco inquinante, e soprattutto può arrivare in qualsiasi zona, senza essere legato a una rete di distribuzione. Tra gli svantaggi del riscaldamento a gpl ci sono i costi, in quanto è un combustibile dal prezzo piuttosto elevato, senza contare che è necessario avere lo spazio per installare il serbatoio.

I costi di gpl e metano a confronto

Per quanto riguarda la questione economica, è utile conoscere l’aspetto delle tariffe dei due combustibili. Innanzitutto il metano, distribuito attraverso una rete, ha un mercato regolamentato dall’Autorità competente e l’utente finale paga una bolletta che tiene conto sia del costo della materia prima sia di altri fattori, come ad esempio il trasporto e altri costi fissi. Per quanto riguarda il riscaldamento a gpl, i costi dipendono da diversi fattori, come l’installazione del serbatoio e il suo rifornimento. Esistono poi dei contatori che consentono all’utente di pagare solo il consumo effettivo. Naturalmente il prezzo del gpl varia in base ad alcuni parametri, come il tipo do contratto, la zona geografica che si deve raggiungere, il tipo di fornitore. 

Detto questo, è bene sapere che il prezzo del gpl varia in base al fornitore e al tipo di contratto scelto, più le variabili riguardanti la zona geografica e la quantità richiesta. Dunque prima di scegliere è bene fare un calcolo del consumo di gpl per il riscaldamento domestico, considerando che il prezzo base, a parità di calore prodotto, è superiore a quello del metano.

Richiedi un preventivo senza impegno su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a riscaldamento a metano
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali