Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

LUCI, LAMPADE E IMPIANTI ILLUMINAZIONE

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Luci, lampade e impianti di illuminazione

L’illuminazione negli ultimi anni riscuote sempre maggior importanza per creare l’atmosfera e lo stile desiderati anche in semplici mosse. Fino a pochi anni fa, le lampade e l’illuminazione della casa in generale consisteva nell’apporre un lampadario centrale all’interno della stanza, mentre oggi il mercato offre una serie illimitata di soluzioni progettate per ogni abitazione, dai monolocali a cui aggiungere un effetto più spazioso, agli impianti per giardini di ville, per evidenziarne i punti di forza.

Illuminazione in casa

Il gusto estetico è cambiato rispetto al passato ed oggi, oltre alla funzionalità, si pensa all’atmosfera che sono in grado di creare semplici elementi d’arredo, proprio come le luci. E per questo si punta sui dettagli, valorizzando angoli strategici tramite una serie infinita di modelli tra cui scegliere, tra cui applique, lampade, piantane, lampadari, faretti, in una parola: soluzioni adatte ad ogni gusto e tasca.

Luci e lampade per la casa: consigli per la predisposizione

Quando si predispone l’illuminazione della casa, è bene scegliere tipologie di illuminazione funzionali e a risparmio energetico. Si deve sempre tenere conto della destinazione di uso di ogni singola stanza, della sua dimensione, dei colori dei muri e della tipologia di mobili con cui verrà arredata. La progettazione per l’illuminazione della casa dovrà essere fatta nei minimi particolari: meglio avere qualche presa in più piuttosto che essere costretti ad utilizzare doppie prese o prolunghe.

Luci da soggiorno

Scegliere un tipo di illuminazione vuol dire saperla adattare alla funzione nonché alla cornice che la accoglierà e quindi variabile di stanza in stanza. Per il soggiorno, punta su luci dirette o diffuse in base al tipo di effetto desiderato. Nella zona dedicata al relax, è necessario optare per una luce calda che non affatichi la vista. Il tipo di illuminazione ideale in questo caso sono i faretti a luce diffusa accanto alla tv, lampade da terra dedicate alla lettura o in prossimità delle poltrone.

Come illuminare la cucina

È la zona in cui l’illuminazione deve essere più funzionale per un fatto di praticità e di igiene. Il tipo di illuminazione in questo caso deve essere intensa, nitida e priva di ombre; inoltre sarebbe utile posizionare dei faretti da incasso dietro ai pensili per agevolare l’utilizzo del piano di lavoro.

Luci nelle camere da letto

Nelle camere da letto, oltre il lampadario o l’applique, sarà necessario aggiungere fonti di luce secondarie, come ad esempio una piantana, luci da lettura poste dietro la spalliera del letto o sui comodini. Negli angoli o nelle stanze dedicate allo studio, bisogna predisporre anche un’illuminazione diretta proveniente da una lampada da tavolo. In presenza di bambini piccoli, invece, sono assolutamente vietate piantane o lampade da terra perché potrebbero essere pericolose.

Illuminazione da bagno

In bagno i punti luce sono fondamentali, in particolare non dimenticare di illuminare la zona dello specchio. È possibile utilizzare una serie di luci filtrate che non creano ombre, una lampada singola centrale da posizionare in alto, a 4 cm dalla cornice dello specchio, o due faretti laterali.

Come combattere il buio

Quando né la luce naturale né l’artificiale bastano, corrono in aiuto mini pannelli autoadesivi che si applicano in un batter d’occhio e si accendono al solo passaggio, per poi spegnersi in automatico dopo circa 30-60 secondi. Puoi ricaricarli tramite usb e riempire ogni angolo della casa per avere sempre tutto a portata di mano o utilizzarli anche come mini torce.

Più o meno luce secondo l’effetto desiderato

Saper predisporre più luci all’esterno o nello stesso ambiente vuol dire valutare la possibilità di aggiungere più sistemi di illuminazione secondo le esigenze, sia per un fatto funzionale che estetico. Un angolo può richiedere un particolare effetto, mentre un altro con scrivania da lavoro richiede solo la presenza di una luce fredda e forte per poter leggere bene. Inoltre, è possibile sfruttare il dimmer, ossia il dispositivo che dosa il livello di illuminazione.

Luci: bellezza e funzionalità

La scelta più saggia è saper bilanciare l’aspetto pratico con quello di stile, soprattutto per determinati ambienti tra cui bagno e cucina. Ogni interruttore deve essere posizionato a portata di mano ed essere predisposto per accendere la luce in più stanze. In camera da letto è consigliabile posizione un interruttore anche vicino al letto. Per le aree esterne, può esser utile sfruttare la funzione da remoto o un semplice telecomando a distanza per attivare le luci esterne.

Costo impianti d’illuminazione

Tipologia di impianto Prezzo
Lampadari a LED Da 50 a 250 €
Lampade LED a incasso in controsoffitto Da 25 a 100 €
Manodopera Da 50 a 200 €
Impianto di illuminazione a LED completo (esempio per casa di 90 mq) Da 700 a 3.000 €

 

Si può certamente giocare con le luci a proprio gusto, ma se si vuole realizzare un impianto di illuminazione, è meglio rivolgersi ad un professionista: chiedi a Pg Casa, ti risponderanno vari esperti e potrai scegliere quello che meglio risponde alle tue esigenze.

Domande frequenti:

  • Come fare un impianto di illuminazione in giardino?

    Per fare un impianto di illuminazione in giardino togli la corrente elettrica e installa un interruttore differenziale da 30 mA a monte del nuovo circuito. Stabilisci la posizione dei lampioni e dei faretti e inizia ad effettuare lo scavo. Separa ora il sistema dall’esterno, per proteggerlo da terra e detriti, infine installa un lampione tramite supporti che lo tengano dritto.

    Richiedi un Preventivo su PG Casa

  • Come smaltire le lampade al neon?

    È possibile smaltire i neon alle isole ecologiche provviste di contenitori che li separano dagli altri rifiuti della raccolta RAEE. In alternativa, recati nel punto vendita dove li hai acquistato, potranno smaltirli anche loro tramite appositi contenitori.

  • Come illuminare una scrivania?

    La scelta più adatta per non affaticare la vista è la luce neutra, la più simile alla luce solare, compresa tra i 3500 k e i 5.500 k. La luce calda non è adatta perché non permette la focalizzazione, al contrario quella fredda creerebbe fastidiose tonalità.

  • Dove si vendono le lampade di sale?

    Le lampade di sale si possono trovare nelle vetrine dei negozi di salute e benessere, nei mercatini o negli shop online. Inoltre, si possono reperire in centri commerciali per l’arredo delle case, nella sezione a loro dedicata.

  • Quanto costa un impianto d’illuminazione?

    Il costo di un impianto di illuminazione varia a seconda della tipologia di impianto e della manodopera. Un impianto completo di illuminazione a LED per una casa di 90 mq può andare dai 700 ai 3.000 €.


Aziende consigliate da noi

Installazione di antenne singole e centralizzate. Antenne satellitari, terrestri e per digitale terreste....

Chiedi preventivo

La M.G.G. mette a disposizione la propria professionalità dando al cliente la possibilità di essere seguito...

Chiedi preventivo

Antifurti I.C.I.E. di Busto Arsizio si occupa dell'installazione di: impianti di climatizzazione, antincendio,...

Chiedi preventivo

PDS Impianti è un’attività commerciale, sita a Zanica, specializzata in impianti di antifurto e antintrusione,...

Chiedi preventivo

La DIGITECH è una ditta giovane e dinamica, creata dalla ventennale esperienza del titolare Diprossimo...

Chiedi preventivo

La 2F Elettrotecnica ha sede a Cantù(CO) e si occupa dal 1999 della progettazione, installazione e manutenzione...

Chiedi preventivo

Battendier Alessandro si occupa di mobili su misura, illuminazione e arredamenti rustici.

Chiedi preventivo

I tecnici dell’azienda eseguono attenti sopralluoghi per valutare la posizione ottimale dove installare gli...

Chiedi preventivo