Sei già cliente?

Gestisci i tuoi servizi nell'area dedicata di Italiaonline.

accedi all'area clienti

Vuoi trovare
nuovi clienti?

Scopri come inserire la tua attività
su PagineGialle Casa!
CONTATTI: NUMERO VERDE 800-011411
info@italiaonline.it

Accedi con le tue credenziali

MAGAZINE

chiedi preventivo

Parquet in bagno: è il pavimento giusto?

Ami talmente tanto il parquet che vorresti posarlo anche in bagno? Sicuramente è un'ottima idea ma con i dovuti accorgimenti e scegliendo l'essenza più adatta, come teak o bamboo

Parquet bagno
Chiedi un preventivo per pavimenti bagno richiedi un preventivo gratis

Se bisogna scegliere il pavimento più elegante per la casa non ci sono dubbi. Ma quando si considera l’idea del parquet in bagno, i pro e i contro si accavallano. Facciamo chiarezza sull’uso di questo tipo di pavimento anche in bagno

Quando si tratta di ristrutturare l’appartamento o di fare casa nuova, la soluzione più di tendenza è ovunque parquet, anche in bagno. Scegliere questo tipo di pavimento ha indubbi vantaggi: il pavimento di parquet è molto confortevole, dona subito all’ambiente un tocco elegante, e regala alla stanza una luminosità unica.

A volte si creano perplessità quando si prova a immaginarlo come soluzione di design ai pavimenti del bagno, perché il parquet in bagno può sollevare qualche dubbio. Invece ci sono tantissimi tipi di parquet che si prestano senza alcun problema anche a queste stanze.

Più scelta e più eleganza per i pavimenti del bagno in parquet

Il bagno oggi non è più una stanza di mero servizio, ma è un ambiente dove potersi rilassare e dove è bello potere creare una confortevole area di benessere. E con il parquet ci si riesce.

Diversamente da altri tipi di rivestimento come per esempio il marmo e le piastrelle, con il parquet in bagno si può creare un coordinamento più stretto con tutti gli altri elementi di arredo, mantenendo una certa continuità di colori e di stile, e valorizzando così tutto l’ambiente.

Non ci sono limiti alla realizzazione di una sala da bagno personalizzata. Chi sceglie di mettere il parquet laminato in bagno può personalizzare come meglio crede, spaziando da uno stile classico che privilegia un parquet scuro in bagno, allo stile nordic minimale che punta sulle tonalità grigio bianco.

E poi si può giocare con numerose altri varianti: una vasta gamma di colori, l’ampia scelta di schemi di posa e le diverse finiture sono tutti elementi che contribuiscono a realizzare tanti diversi pavimenti per i bagni. E se si vuole osare ancora di più, niente vieta di abbinare parquet e piastrelle nel bagno, magari per definire le zone della stanza adibite a funzione diverse.

I tipi di parquet per i bagno: come scegliere i migliori

Per scegliere bene tra i tipi di parquet per il bagno bisogna sempre prediligere quelli naturalmente più adatti a resistere all’umidità.

  • Sicuramente i tipi di legno migliori per il parquet in bagno sono: Quercia, Betulla e il Frassino, tutti termotrattati in maniera tale da mantenersi stabili anche nelle stanze che si riempiono di umidità.
  • Ottimo poi il legno di bamboo o il legno teak che proprio per la sua resistenza all’acqua viene da sempre utilizzato per i rivestimenti esterni delle barche e dei pavimenti bordo piscina, ma è anche impiegato per i rivestimenti interni delle cabine sauna proprio per la spiccata capacità di mantenersi stabile anche in stanze con temperature e livelli di umidità elevati.
  • Quando si vuole fare il pavimento del bagno in parquet è importante avere un occhio attento all’igiene: nell’acquisto allora ci si può orientare verso specifici tipi di parquet per il bagno che subiscono un particolare trattamento igienizzante che impedisce la formazione di germi e batteri tipici degli ambienti umidi.
  • A questo proposito è altresì importante controllare che durante la posa del pavimento in bagno, vengano sigillati bene i listoni tra loro per evitare infiltrazioni di acqua e di umidità e che la posa del pavimento in bagno, diversamente da come la si sceglie per le altre stanze, non sia flottante ma che sia posa incollata così da impedire che in caso di allagamento del bagno, l’acqua si estenda ovunque.

Stai pensando di sostituire il pavimento del bagno e di posare il parquet?
Rivolgiti a un professionista. Trova quello più vicino a te su PG Casa e richiedi oggi stesso un preventivo. 

preventivo

Scegli uno dei nostri migliori professionisti! Richiedi un preventivo gratis a pavimenti bagno

invia la tua richiesta gratis ricevi fino a 5 preventivi scegli il preventivo migliore

CHIEDI ORA