MAGAZINE
Logo Magazine

Pregi e caratteristiche del parquet di legno Ipè

Il legno Ipè proviene dal Sud America ed è il più costoso tra i legnami da parquet. Scopri su PG Casa tutte le caratteristiche e prezzi di questo materiale

Chiedi un preventivo per
parquettista
richiedi un preventivo gratis

L‘Ipè è un legno molto duro proveniente dalle foreste pluviali brasiliane. Ha ricevuto grande attenzione negli ultimi due decenni, grazie alle sue particolari caratteristiche che lo rendono unico nel panorama del legname per parquet.

Tuttavia, gli alberi di ipe, originari del Sud America, sono molto rari in natura, tanto che ne crescono appena sette per acro di foresta e, nonostante gli sforzi per promuovere pratiche di crescita responsabili, alcuni designer e architetti attenti all’ambiente hanno iniziato a ricercare soluzioni alternativa all’Ipè.

In realtà, il legno di Ipè non si riferisce a una sola, ma a sette diverse specie di alberi all’interno del genere Tabebuia, tutte originarie dell’America centrale e meridionale. Conosciuti anche come alberi a tromba, gli Ipè possono raggiungere più di 30 m di altezza e fino a 15 m di larghezza (nella parte superiore, con rami e foglie) e possono essere decidui o sempreverdi. Alcuni lasciano cadere le foglie prima di produrre spettacolari grappoli di fiori in colori che includono bianco, giallo dorato, lavanda, rosa brillante e rosso.

Caratteristiche principali del legno Ipè 

Perché l’utilizzo di questo particolare legname si è molto diffuso negli ultimi anni? Ciò che rende unici i parquet di Ipè sono la durezza del legno, il suo colore caldo e intenso, simile al mogano, la sua resistenza e flessibilità

Per contro, il legno di Ipè è generalmente più costoso di altri legnami utilizzati per le tavole di parquet, con un prezzo che si aggira intorno ai 50 €/mq, sia per la sua rarità che per la lavorazione richiesta per installarlo. La particolare durezza del parquet in legno Ipè, infatti, rende necessario preforare le tavole e utilizzare viti in acciaio, che aumentano il costo del lavoro.

I principali attributi del legno Ipè sono:

  • la durezza, che lo rende resistente ai graffi superficiali;
  • la resistenza a muffa, fuoco, agenti atmosferici e parassiti, che lo rende preferibile rispetto a legni più teneri;
  • è un legno naturale al 100%, e quindi ecologico;
  • è ricco di oli naturali che lo preservano, per cui può durare anche 50 anni senza necessità di essere sostituito;
  • se trattato regolarmente con appositi oli, può arrivare a durare anche 75 anni;
  • non trattiene il calore, quindi non è mai troppo caldo per camminarci sopra anche a piedi nudi;
  • può essere utilizzato anche all’esterno, in terrazza o in giardino, magari per la costruzione di una pedana in legno per esterni.

Curiosità sul legno Ipè

La pavimentazione dell’iconica passeggiata sul lungomare di Coney Island, a New York, è stata realizzata in legno Ipè: inaugurata nel 1923 e ricostruita negli anni ’40, la famosa passerella è testimonianza della longevità di questo legno molto apprezzato, tanto che nel 2015 i residenti hanno protestato quando si è reso necessario sostituire parte della passerella e le Autorità competenti hanno deciso di utilizzare legname e cemento di plastica riciclata.

Provare e scoprire il legno Ipè farà entrare in una nuova dimensione di parquet e riscrivere il concetto di pavimentazione. Richiedi un preventivo su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a parquettista
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali