MAGAZINE
Logo Magazine

Isolamento acustico: come realizzarlo perfettamente

In questo articolo vedremo quali sono le 10 regole per realizzare un ottimo isolamento acustico. Scopri gli aspetti da considerare e i materiali da utilizzare

Chiedi un preventivo per
isolamento acustico pareti
richiedi un preventivo gratis

Scopri in questo articolo le 10 regole per realizzare l’isolamento acustico perfetto: dai materiali da utilizzare agli aspetti da considerare. Scopri di più!

Cos’è l’isolamento acustico?

L’isolamento acustico è la risposta ad un problema che affligge sempre più persone, ovvero il rumore. Questo problema può causare difficoltà nel dormire, ma anche disturbi legati all’irritabilità, all’ipertensione e allo stress. Per prevenire tutto questo, è importante insonorizzare gli ambienti al meglio. L’isolamento acustico può essere definito proprio come l’insieme delle operazioni che servono ad evitare che un suono entri in una stanza o in un edificio.

Vediamo insieme quali sono le 10 regole per un isolamento acustico perfetto:

  • Quando un rumore diventa insopportabile: considera che le nostre orecchie possono sopportare dei rumori fino a 85 decibel. Se abiti in prossimità di una strada molto trafficata, di una stazione o peggio di un aeroporto, sai sicuramente che cosa sono i rumori forti. In questi casi un buon isolamento acustico può essere molto utile.
  • Tipi di rumore: i rumori non sono tutti uguali e, per trovare l’insonorizzazione corretta, occorre capire se i rumori sono aerei o d’impatto. I primi si propagano attraverso l’aria, un esempio classico è il vicino che parla ad alta voce, mentre i secondi si propagano a causa di un impatto, come la vicina del piano di sopra che sposta i mobili.
  • Insonorizzare una stanza: ci sono diversi metodi per insonorizzare una stanza, come l’installazione di finestre antirumore, deviare o assorbire le onde sonore, oppure installare dei sistemi di assorbimento del rumore.
  • Materiali isolamento acustico: i materiali di isolamento acustico possono essere minerali, come la lana di roccia e la lana di vetro, vegetali, come il sughero e le fibre di legno, oppure sintetici, come il polistirene e il poliuretano espanso.
  • Isolamento acustico delle pareti: se vivi in un condominio, l’isolamento acustico delle pareti è molto importante. Tra le soluzioni fonoisolanti più indicate per le pareti ci sono i pannelli in lana di vetro.
  • Isolamento acustico del soffitto: se hai problemi di rumori che provengono dal soffitto, puoi realizzare un controsoffitto e inserire al suo interno dei pannelli fonoassorbenti.
  • Isolamento acustico del pavimento: per isolare il pavimento, puoi optare per un materassino termoacustico per realizzare una pavimentazione galleggiante oppure puoi inserire nel pavimento un feltro per risolvere il problema del calpestio.  
  • Isolamento acustico degli impianti: per insonorizzare l’impianto indrico-sanitario, puoi utilizzare un feltro lamellare in lana di roccia. Mentre, per l’impianto di aerazione, puoi scegliere una resina poliolefinica espansa che si applica alla condotta in metallo.
  • Insonorizzare una stanza economicamente: per insonorizzare una stanza economicamente, puoi acquistare tu l’occorrente e poi fare il lavoro tutto da solo. Tuttavia, chiedere la consulenza di un professionista del settore è sempre la cosa migliore.
  • A chi rivolgersi: puoi affidarti ad un tecnico specializzato che, dopo aver effettuato un sopralluogo e preso tutte le misure, valuterà il tipo di intervento in base al tuo budget e alle tue esigenze.

Ora non ti resta che trovare un professionista qualificato. Puoi cercare online quelli che operano nella tua città e chiedere un preventivo gratuito per l’isolamento acustico della tua abitazione.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a isolamento acustico pareti
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore
Lavori da fare in casa?
Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona
TUTTE LE CATEGORIE
Accedi con le tue credenziali