pagine gialle casa

richiedi preventivo icon menu

magazine

Scegliere la resina per rivestire pavimenti

Un numero sempre maggiore di persone sceglie di utilizzare la resina per rivestire i propri pavimenti, grazie agli innumerevoli vantaggi che essa offre

Al giorno d'oggi, un numero sempre crescente di persone sceglie di utilizzare la resina per rivestire i pavimenti. La resina è un materiale estremamente versatile che offre numerosi spunti e possibilità per essere personalizzato, sia per quanto riguarda un punto di vista puramente estetico, sia per quanto riguarda le metodologie di posa. Le pavimentazioni in resina infatti possono essere applicate in maniera rapida e, a differenza dei classici pavimenti, si adattano ad essere installate sia in fase di ristrutturazione, sia durante la fase di costruzione del bene immobile. Le principali peculiarità che rendono la resina un prodotto ideale per rivestire i pavimenti dei vari ambienti della propria casa sono davvero numerose. La resina è un materiale poliedrico, multiforme e duttile. Queste sue naturali caratteristiche la rendono adatta a riprodurre le più comuni texture dei classici pavimenti in legno, cemento, pietra e marmo. Senza dover necessariamente spendere cifre di denaro esorbitanti, i pavimenti in resina vi offrono la possibilità di poter arricchire la vostra casa con un pavimento di classe, elegante e ricercato.
I pavimenti in resina sono impermeabili, solidi, compatti e massicci. Non necessitano di cure particolari, ne hanno bisogno di essere preservati tramite l'utilizzo di costose pratiche di manutenzione. Essi infatti, per loro natura, riescono a sopportare egregiamente l'usura del tempo e non vengono scalfiti ne graffiati con facilità. Il loro spessore, comunemente, si aggira intorno ai due o tre millimetri e non supera mai il mezzo centimetro. I pavimenti in resina vengono apprezzati anche per la semplicità con la quale possono essere lavati e tenuti in ottimo stato. Infatti, l'assenza di fughe che si stagliano sulla sua superficie, contribuisce a rendere meno laborioso e faticoso il processo di pulizia che avviene quindi in tempi decisamente ridotti. Qualsiasi sia lo stile della vostra casa, i pavimenti in resina sapranno adattarsi con estrema poliedricità, arrivando ad essere all'altezza degli altri vostri complementi d'arredo. Sia che siate dei fervidi amanti dell'architettura contemporanea e minimalista, sia che apprezziate l'arredamento tradizionale, la resina, grazie ai numerosi effetti decorativi che è in grado di imitare, saprà soddisfare appieno i vostri desideri. I pavimenti in resina sono disponibili in commercio in diverse tonalità e gradazioni di colore, così da adattarsi al meglio alle varie esigenze del singolo.

Questa tipologia di pavimenti sono dei pezzi unici ed irripetibili. In commercio infatti, non è possibile trovare un pavimento in resina che sia perfettamente identico ad un altro. Questa loro peculiarità li rende preziosi, rari e particolarmente apprezzati sopratutto dai soggetti che amano arricchire la propria casa tramite la presenza complementi d'arredo unici, dal valore inestimabile. Se sceglierete di acquistare i pavimenti in resina, introdurrete all'interno della vostra casa delle vere e proprie piccole opere d'arte calpestabili. I committenti che richiedono alle imprese specializzate di installare questa tipologia di pavimenti negli ambienti della propria casa, si divertono ad inventare e scegliere forme ed effetti decorativi sempre nuovi con i quali caratterizzare i propri pavimenti in resina. Questi, una volta messi in opera, vengono rivestiti da una pattina di prodotto trasparente che, oltre a rendere lucida e brillante la superficie che si andrà a trattare, contribuisce a fungere da agente protettivo contro l'usura. Anche in questo caso, a discrezione della clientela, è possibile intervenire sull'estetica del pavimento.
In tanti infatti chiedono che i propri pavimenti in resina vengano rifiniti con colorazioni opache, che non riflettano i raggi solari o luminosi. La percentuale di opacità può essere definita, a discrezione della stessa clientela, da uno spettro di tonalità che va dal 2% al 98%. Grazie alle elevate caratteristiche idrorepellenti, i pavimenti in resina sono estremamente resistenti ai graffi e, proprio per tale ragione, numerosi designer ed architetti sono soliti introdurli in ambienti quali cucine moderne e bagni. Stupefacenti e del tutto sbalorditivi sono inoltre i livelli di rapidità con il quale questi pavimenti possono essere puliti. I pavimenti in resina, se installati nella maniera corretta, sono del tutto inodori e non presentano, al loro interno, materiali tossici che potrebbero, con il trascorrere del tempo, emettere sostanze pericolose per la salute dell'uomo. L'unico particolare accorgimento che è consigliabile adottare riguarda le operazioni di pulizia. I pavimenti in resina infatti devono essere lavati unicamente tramite l'utilizzo di prodotti specifici che non siano eccessivamente corrosivi. Da citare infine è la vantaggiosa possibilità offerta dai pavimenti in resina, i quali possono comodamente essere sovrapposti alla pavimentazione tutt'ora vigente all'interno della propria casa.


  • pavimenti in resina
  • resina per rivestire pavimenti

Potrebbe interessarti anche

Ristrutturazioni
Ristrutturare casa con gusto

A volte, per rendere più accogliente e funzionale la casa, è necessario svolgere qualche lavoro di ristrutturazione edile capace di dare un nuovo gusto alle stanze e rispondere in maniera più efficiente alle rinnovate e sempre mutevoli esigenze di chi vi abita. Soprattutto se si decide di intervenire in maniera profonda, potrebbe essere notevolmente d'aiuto realizzare un progetto da seguire....

Ristrutturazioni
Levigatura, trattamento e posa di parquet e pavimenti

La lavorazione di un pavimento in legno o in marmo richiede diverse fasi, che portano all'ottenimento di un prodotto finale che è sempre caratterizzato da elevata originalità e che può essere adoperato come rivestimento sia in ambienti privati che all'interno di locali in cui si svolgono attività aperte al pubblico. Sia il legno che il marmo sono infatti materiali particolarmente belli dal punto...

Ristrutturazioni
Costruzioni e ristrutturazioni edili: come realizzare una casa perfetta

Quando si dispone di un terreno edificabile e si vuole costruire una casa, bisogna seguire un preciso iter burocratico e richiedere l'intervento di tutti gli specialisti necessari. Bisogna innanzitutto rivolgersi ad un tecnico che rediga un progetto sulla base delle proprie esigenze o richieste. In secondo luogo, si deve consultare il piano regolatore del comune, accertarsi che il progetto sia...