Hai completato il 00% della tua richiesta
di preventivo

CONTINUA CON LA RICHIESTA CANCELLA RICHIESTA

Chiedi preventivi per

LAVORI EDILI GENERALI

Dove ti serve il servizio?
Non ricordi il CAP?
CHIEDI PREVENTIVO
  • Invia la tua
    richiesta gratis

    Rispondi ad alcune brevi domande sul servizio che ti serve e lascia i dati per essere contattato
  • Ricevi fino a 5
    preventivi

    I nostri professionisti ti invieranno preventivi personalizzati nel più breve tempo possibile
  • Scegli il preventivo
    migliore

    Confronta preventivi, profili e recensioni, quindi assumi il professionista adatto a te

GUIDA UTILE

Lavori edili: cosa sono e a cosa servono

Quando si parla di lavori edili si fa riferimento a tutto ciò che ha a che fare con interventi come l’ampliamento di una stanza, la sostituzione della pavimentazione oppure la ristrutturazione del bagno.

 

In generale, però, con il termine lavori edili si fa riferimento a tutte le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e quelle necessarie a integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti.

 

Ad esempio con lavori edili si può intendere la ritinteggiatura dei locali interni (rinnovamento delle finiture), la sostituzione dei pavimenti (sostituzione delle finiture) ed i controlli sulle caldaie (opere per mantenere in efficienza gli impianti).

 

Insomma, sotto il cappello dei lavori edili è ricompresa una vastissima gamma di interventi che meritano le dovute valutazioni preliminari e approfondimenti prima di metterli in atto.

 

Prezzi medi dei lavori edili

I lavori edili possono essere molto costosi: per una corretta valutazione degli oneri, però, bisogna tenere in considerazione le numerose variabili tra cui la portata dell’intervento o i materiali utilizzati.

 

Tipologia di lavoro Prezzi medi
Tetto in legno 55 € – 150 €
Nuovo impianto termico 110 € – 140 €
Cappotto termico 30 € – 60 €
Rifacimento pavimenti 25 € – 45 €
Tinteggiatura 13 € – 17 €

 

Le tipologie di lavori edili

Gli interventi che vanno a modificare gli edifici si possono classificare in 4 tipologie. Per ognuna di queste, sono richiesti permessi e documenti diversi; risulta dunque importante individuare in quale categoria ricade il lavoro edile che si intende mettere in atto:

  • Manutenzione ordinaria;
  • Manutenzione straordinaria;
  • Ristrutturazione edilizia;
  • Interventi di nuova costruzione.

Gli interventi di manutenzione ordinaria interessano il miglioramento di parti esistenti dell’abitazione, utili a mantenere e perfezionare gli impianti o gli infissi. Sono lavori edili minori che non cambiano la volumetria o la struttura esterna dell’abitazione. Per tale motivo, questa tipologia di interventi ricade nell’edilizia libera e non richiedono quindi permessi o concessioni edilizie dal Comune.

 

Diversa è la natura della manutenzione straordinaria, necessaria di un’autorizzazione visto che con questi lavori edili si va ad intervenire sulla struttura dell’abitazione. La ristrutturazione edilizia implica i lavori che ripristinano alcuni elementi strutturali dell’edificio o introducono nuovi impianti o elementi come infissi esterni. Infine, gli interventi di nuova costruzione sono quelli che aumentano la volumetria degli ambienti, anche delle strutture esterne alla casa, come gazebi o pergolati.

 

Gli interventi di ristrutturazione edilizia sono gli interventi utili a trasformare le strutture attraverso un insieme sistematico di opere che possono portare ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente. Questi interventi comprendono il ripristino o la sostituzione di alcuni elementi costitutivi dell’edificio, l’eliminazione, la modifica e l’inserimento di nuovi elementi ed impianti.

 

Nell’ambito degli interventi di ristrutturazione edilizia sono ricompresi anche quelli consistenti nella demolizione e ricostruzione con la stessa volumetria di quello preesistente, fatte salve le sole innovazioni necessarie per l’adeguamento alla normativa antisismica nonché quelli volti al ripristino di edifici, o parti di essi, eventualmente crollati o demoliti, attraverso la loro ricostruzione, purché sia possibile accertarne la preesistente consistenza.

 

Sono ritenuti interventi di nuova costruzione quelli di trasformazione edilizia e urbanistica del territorio che non possono essere inseriti nelle categorie definite nelle altre categorie.

Per interventi di ristrutturazione urbanistica, si tratta di interventi volti a sostituire l’esistente tessuto urbanistico-edilizio con altro diverso, mediante un insieme sistematico di interventi edilizi, anche con la modificazione del disegno dei lotti, degli isolati e della rete stradale.

 

IVA nei lavori edili

Ai fini IVA, che rapporto c’è tra lavori edilizi – così come definiti dal Testo Unico dell’Edilizia (DPR 380/2001) – e categorie edilizie? Secondo il Testo Unico dell’Edilizia sono 5 le categorie in cui si dividono i lavori edili:

  1. Lavori di manutenzione ordinaria, definiti all’art. 3, lett. a) del DPR 380/2001;
  2. Lavori di manutenzione straordinaria, definiti all’art. 3, lett. b) del DPR 380/2001;
  3. Lavori di recupero e restauro conservativo, definiti all’art. 3, lett. c) del DPR 380/2001;
  4. Lavori di ristrutturazione edilizia, definiti all’art. 3, lett. d) del DPR 380/2001;
  5. Lavori di ristrutturazione urbanistica, definiti all’art. 3, lett. e) del DPR 380/2001.

Orari per effettuare i lavori in casa

Per i lavori edili in casa, gli orari da rispettare sono quelli che vanno dalle 8 alle 13 e dalle 16 alle 20 dei giorni lavorativi e mezza giornata nel caso delle giornate festive.

Domande frequenti:


Aziende consigliate da noi

Esc

Nessuna recensione

la nostra esperienza si basa nella efficienza, affidabilità, velocità e il rispetto per i tempi concordati. ci...

Chiedi preventivo
Lattoneria Rota

La lattoneria Rota è presente sul mercato di Milano ed è specializzata nella realizzazione di lamiera zincata...

Chiedi preventivo
Fly Original Lavori Verticali su Fune

Fly Original è un’impresa edile di Milano che vanta una notevole esperienza. La ditta garantisce la...

Chiedi preventivo
Fantini Mosaici

Fantini Mosaici srl ha sede a Milano. Vanta esperienza dal 1900 nella realizzazione di pavimenti artistici...

Chiedi preventivo
Ristrutturazioni edili Niguarda Diviggiano Giuseppe

Ristrutturazioni Diviggiano Giuseppe è un’azienda che da oltre trent’anni opera nel settore di ristrutturazioni...

Chiedi preventivo
Z48 Architetti Associati Esposito & Partners

Z48 è uno studio di architettura che si occupa di progettazione configurandosi quale elemento di interfaccia...

Chiedi preventivo
Centro Edile Antonini

Il Centro Edile Antonini svolge la propria attività a Milano ed è leader nella vendita dei migliori materiali...

Chiedi preventivo
Studio Tecnico Geometra Vergalito Pierantonio

Lo Studio Tecnico di Progettazione di Vergalito Geometra Pierantonio ha operato con successo fino ad oggi nel...

Chiedi preventivo