MAGAZINE
Logo Magazine

Biogas: costi, vantaggi e svantaggi

Il biogas è una valida fonte di energia rinnovabile: scopri tutto quello che c'è da sapere su questo tipo di carburante e quando conviene sceglierlo

Chiedi un preventivo per
gestione pratiche energia solare
richiedi un preventivo gratis

Il biogas è tra le fonti alternative più utilizzate per la produzione di energia elettrica e calorica rinnovabile. Ma cos’è esattamente il biogas? Con questo termine si intende una miscela di vari tipi di gas, per la maggior parte metano, prodotto dalla naturale fermentazione batterica in assenza di ossigeno dei residui organici provenienti da rifiuti, vegetali in decomposizione, carcasse in putrefazione.

Perché sfruttare il biogas?

Il biogas possiede un alto potere calorifico e può essere convertito in elettricità e calore. Il residuo della fermentazione è il digestato, un materiale liquido, completamente inodore e ad altissimo valore agronomico, con caratteristiche migliorative rispetto al materiale di partenza. Il biogas è indicato dall’U.E. tra le fonti energetiche rinnovabili non fossili che possono garantire oltre che autonomia energetica, la riduzione graduale dell’attuale stato di inquinamento dell’aria e quindi dell’effetto serra. 

A cosa servono gli impianti per il biogas?

Per poter essere trasformato in energia, il biogas deve essere captato ed accumulato in strutture costruite appositamente in modo da venire bruciato in sicurezza. Esistono anche delle tecnologie che prevedono la presenza di batteri in apposite strutture, chiamate “fermentatori” grazie al quale si ottiene la produzione di biogas, di calore e di digestato. Il biogas viene poi convertito in energia elettrica grazie ad un cogeneratore, che con l’utilizzo di motori e di turbine a vapore, trasforma energia meccanica in elettricità e calore.

Vantaggi e svantaggi dell’utilizzo del biogas

L’utilizzo del biogas porta con sé una serie di pro e di contro. Tra i vantaggi principali c’è quello di evitare l’ulteriore immissione di anidride carbonica nell’aria, come avviene quando si utilizzano i combustibili fossili. Tra gli svantaggi ricordiamo che per alimentare una centrale sono necessari 300 ettari, quindi bisogna avere a disposizioni grandi quantità di terreno. Un altro svantaggio è quello dei cattivi odori prodotti dai liquami che rende necessario l’utilizzo lontano dai centri abitati.

Costi degli impianti di biogas

I costi di un impianto a biogas sono abbastanza elevati. Un impianto da 1000 kW può arrivare a costare fino a 5 milioni di euro. Si può ridurre il costo facendo impianti di dimensioni più piccole, ma la quantità dell’energia necessaria per il funzionamento dell’impianto resta sempre alta. Un impianto di piccole dimensioni ha bisogno di circa 50 kW di produzione di biogas, per un investimento che si aggira sui 250mila euro. 

Il biogas in Italia

L’Italia è terza al mondo per la produzione di biogas dopo Germania e Cina. Circa l’80% degli impianti sono edificati in pianura padana. Nel corso degli anni si sono verificati diversi incidenti negli impianti di biogas. Che hanno portato episodi di inquinamento delle falde acquifere, causando moria di pesci, versamento di liquami e varie problematiche ambientali. Ma grazie al maggiore sviluppo degli impianti di ultima generazione avviene sempre più di rado. 

L’idea della produzione di biogas è nata per valorizzare i rifiuti reflui, le deiezioni animali, gli scarti dell’industria e per valorizzare e sfruttare a pieno questo materiale in un’ottica di economie circolari. Ma anche se in Italia già esistevano esempi virtuosi di impianti a biogas che sfruttano questi principi, grazie agli incentivi statali applicabili agli impianti di produzione, si è avuta una crescita esponenziale dell’interesse verso questo tipo di soluzioni. Richiedi un preventivo gratuito su PG Casa.

Scegli uno dei nostri migliori professionisti!
Richiedi un preventivo gratis a gestione pratiche energia solare
CHIEDI ORA
invia la tua richiesta gratis
ricevi fino a 5 preventivi
scegli il preventivo migliore

POTREBBE INTERESSARTI

Lavori da fare in casa?

Ricevi e confronta preventivi gratis dai migliori professionisti nella tua zona

TUTTE LE CATEGORIE

Accedi con le tue credenziali